Come si crea un look monocromo? Scopriamo insieme l’outfit che sta bene a tutti

gigi hadid
Gigi Hadid (fonte foto: Pinterest)

Hai sempre voluto creare un look monocromo ma l’idea ti spaventa? Non ti preoccupare, oggi ti diamo una mano noi. Ecco come si fa.

gigi hadid
Gigi Hadid (fonte foto: Pinterest)

Creare un outfit usando un solo colore può sembrare semplice ma, il più delle volte, mette davvero paura.

Con un look nel quale sei coperta da capo a piedi dallo stesso colore, però, non potrai fare a meno di avere tutti gli occhi su di te!

Ecco allora tutti i consigli per creare il look perfetto, osando con gli accostamenti: dopotutto il “monocromo” sta bene su tutto!

Look monocromo: a chi sta bene e come si crea

kim kardashian, jennifer lopez, gwyneth paltrow
Kim Kardashian, Jennifer Lopez e Gwyneth Paltrow (fonte foto: Pinterest)

Partiamo dall’inizio: che cosa intendiamo quando parliamo di look monocromo?
Come potrai immaginare già dal nome, l’outfit monocolore è realizzato scegliendo un solo colore.
No, non puoi mischiare diverse tonalità come si fa quando segui le indicazioni della “Eegola del 3” (di cui ti abbiamo parlato qui) e neanche di usare due colori a contrasto (come nel color-blocing).

Il look con un solo colore è qualcosa di molto più difficile da realizzare, proprio perché ogni capo ed accessorio deve essere della medesima tinta!
A volte, infatti, creare outfit di questo tipo può diventare veramente difficile: si rischia di “esagerare” e, lo sappiamo tutti, il troppo alla fine “stroppia”!

Questi outfit sono generalmente appannaggio delle persone che sono più piccole e minute.
Se sei “tropo” bassa (qui trovi tutti i nostri consigli a riguardo) o “troppo” magra (in questo articolo ti abbiamo dato qualche dritta), l’outfit monocromo è quello perfetto per te.

Ma anche chi è alto o non ha un fisico longilineo può contare su questo alleato: si tratta solo di imparare qualche regola fondamentale!
Ecco un elenco di passaggi da compiere per realizzare l’outfit monocromo perfetto:

  • conosci il tuo colore: il primo passaggio, infatti, è individuare il colore che volete sfoggiare e chiedervi perché lo avete scelto e quanto sia adatto per voi e per la vostra fisicità. I colori che indossiamo, infatti, comunicano delle precise emozioni agli altri: ve lo avevamo spiegato qui.
    Non parliamo poi del fatto che tutti avremmo bisogno di una sessione di armocromia (qui ti abbiamo spiegato cosa sia), per sapere quali sono i colori perfetti per noi!
    Insomma, scegli il colore che ti piace di più ma anche quello che ti sta meglio e che sia adatto alla situazione!

    look monocromo
    (fonte foto: Pinterest)
  • in estate ed in inverno: la situazione, chiaramente, cambia moltissimo! Ci sono look monocromo perfetti per l’inverno (come il total white, difficilissimo da portare altrimenti) e quelli giusti per l’estate (come quelli realizzati con le tinte pastello).
    Insomma, aiutati scegliendo il tuo colore anche, ed ovviamente, basandoti sulla stagione.
    Sotto trovi quattro esempi per ognuna delle quattro stagioni: inverno, primavera, estate, autunno.
    Ricorda che colori aggressivi ed accesi sono perfetti per le stagioni più “scure” mentre in primavera ed estate funzionano benissimo tutte le tonalità medie.

    look monocromo
    (fonte foto: Pinterest)
  • occhio alla tonalità: non commettere il terribile errore di “sbagliare” tonalità. Acquista sempre capi che abbiano lo stesso tono oppure rischi di creare un vero e proprio pasticcio!
    Pensaci bene: quanti capi “neri” hai nell’armadio che, una volta tirati fuori sono sempre di tonalità diverse ed impossibili da abbinare?
    Ecco, commettere questo “errore” con i look di un solo colore è veramente deleterio: ti mettiamo qualche foto qui sotto.
    Come vedi non si tratta di terribili errori di stile, per carità, ma sicuramente quando inserisci un elemento anche leggermente diverso attirerai tutta l’attenzione su di lui!

    look monocromo
    (fonte foto: Pinterest)
  • non dimenticare il make-up e gli accessori: per sfoggiare un vero e proprio look monocromo non puoi assolutamente dimenticarti trucco ed accessori.
    Anche loro, infatti, devono diventare protagonisti (e “spalla”) del tuo outfit!
    Forse dovrai imparare ad applicare il rossetto nero o quello blu o dare una ripassata al trucco anni ’90 (che, come ti abbiamo spiegato qui, la farà di nuovo da padrone almeno fino alla prossima estate).
    Insomma, ogni dettaglio deve essere al suo posto e, soprattutto, non puoi lasciare niente al caso!
    Per sfoggiare un outfit monocromo devi avere tutto sotto controllo: meglio programmarlo prima!

    look monocrompo
    (fonte foto: Pinterest)
  • osare e divertirsi: ovviamente il consiglio migliore che possiamo darti è quello di… divertirti!
    Non aver paura di creare il tuo outfit monocromo sia esso completamente “coprente”, sia ti lasci scoperte gambe e braccia.
    Insomma, scegli il colore che più ti piace e non preoccuparti di questa decisione bold: sii audace senza essere volgare e tutto andrà per il meglio!
    L’importante, infatti, è che a trovare bellissimo il tuo outfit sia tu e solo tu.
    Ovviamente, per iniziare, puoi provare con le tinte meno accese in modo da avere un approccio meno “aggressive”.

    look monocromo
    (fonte foto: Pinterest)

Insomma, adesso hai tutte le carte in regola per iniziare a vestirti… di un colore solo!

Un look monocromo è perfetto per attirare l’attenzione su di te e renderti la protagonista senza bisogno di fare troppi accostamenti azzardati.

In più è anche un bel risparmio di tempo la mattina, quando devi scegliere cosa indossare: ti basterà farti guidare dal colore ed avrai pronto il tuo outfit in men che non si dica!