Home Moda & Abbigliamento Colori: emozioni e cosa comunicano agli altri quelli che indossiamo

Colori: emozioni e cosa comunicano agli altri quelli che indossiamo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:19
CONDIVIDI

I colori dei nostri abiti preferiti “parlano” agli altri. Scopri quali emozioni comunichi quando ti vesti!

significato dei colori
(fonte: Pexels)

Scegliere i colori per i propri outfit può essere un piacere come un dovere.
Le emozioni e i colori sono infatti strettamente legati e sono tante le occasioni nelle quali scegliere il colore sbagliato può completamente rovinare i nostri sforzi e farci sentire fuori luogo ed inadeguate.

Per fortuna sono tanti gli strumenti che possiamo utilizzare per assicurarci di sbagliare il meno possibile!

Sottoporsi ad un’analisi di armocromia, per scoprire quali sono i colori che ci valorizzano di più è un ottimo modo per orientarsi tra le tante tonalità a disposizione nell’armadio ma potrebbe non bastare!

Ogni colore comunica a chi lo guarda una sensazione precisa; scopriamo insieme cosa trasmettono agli altri alcuni dei colori più importanti per evitare di fare brutte figure!

I colori: le loro emozioni ed i loro significati, ecco la guida pratica e veloce

scegliere il colore giusto per l’occasione può diventare una sfida (fonte: Pexels)

Tra i tanti metodi con i quali è possibile scoprire la personalità delle persone che conosciamo ancora poco, vi abbiamo raccontato come fare a conoscere qualcuno anche solo dalla stretta di mano.
I colori dei nostri vestiti possono, però, comunicare emozioni complesse che rischiano di invalidare o mistificare il giudizio che gli altri hanno di noi.

Vediamo insieme cosa significano e cosa comunicano i colori più “famosi”!

Blu: il blu, in tutte le sue tonalità è considerato il colore perfetto per i colloqui di lavoro e le occasioni ufficiali. Questo colore tende infatti ad avere un effetto tranquillizzante e rilassante sulle persone che lo vedono, aiutandovi ad essere percepiti come persone rassicuranti.

Rosso: tutto il contrario invece per il rosso! Questo è il colore giusto per sembrare forti e sicuri di voi ma va usato con estrema attenzione; chi lo guarda potrebbe percepirvi come troppo aggressivi ed audaci. Se proprio non volete rinunciare a questa tonalità ma avete paura di essere percepiti in maniera troppo forte potete provare ad indossare il bordeaux!

Nero: è il colore dell’eleganza e dell’eccellenza per antonomasia. Le persone vestite di nero comunicano spesso autorevolezza e sobrietà e vengono percepite come leader (a patto di non esagerare ovviamente, altrimenti verrete percepiti come membri della Famiglia Addams!)

Bianco: vestirsi di bianco aiuta ad essere percepiti come neutrali ed imparziali; è il colore giusto per risolvere conflitti o sembrare calmi ed organizzati! Se non siete riuscite a mettere in pratica questi consigli per fare veramente pace con il partner, vestirsi di bianco potrebbe aiutarvi a litigare di meno!

Giallo: il giallo è il colore dell’ottimismo e della positività. Spesso percepito come un colore allegro e stimolante ha però un lato negativo: non va mai usato in quantità smodate, perché potreste risultare eccessivi e chiassosi.

Verde: niente di più espressivo del verde! Vestendovi di questo colore sembrerete forti, equilibrate ed in piena rinascita.

Grigio: questo colore elegante e serio comunica distacco; usatelo se volete dare una sensazione di formalità e oggettività.

significato dei colori
vediamo quello che… percepiamo! (fonte: Pexels)

I colori possono essere i nostri migliori alleati; l’importante è conoscerli e saper usarli al meglio!

di Federica Caliendo