Pelle grassa | 5 maschere viso fai da te per purificare e lenire

0
1
maschera viso argilla
Foto da Unsplash

Scopri cinque semplici ricette fai da te per prenderti cura della tua pelle grassa: maschere viso per purificare, sfiammare, lenire e normalizzare.

maschera viso argilla
Foto da Unsplash

Apri la dispensa o il frigorifero e trovi tutto ciò di cui la tua pelle ha bisogno.

Più volte vi abbiamo proposto ricette naturali, combinazioni di prodotti di uso comune in cucina che accuratamente mixati posso apportare notevoli benefici al nostro volto.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Pelle Grassa | i cibi che dovresti assolutamente evitare

La scelta degli ingredienti va naturalmente ponderata sulla base della tipologia di pelle che andremo a trattare: alcuni certo potrebbero avere un uso trasversale ma la loro combinazione è sempre mirata a risultati specifici.

Oggi ci occupiamo della pelle grassa e, in particolare, di cinque maschere fai da te che vi potrebbero aiutare contro le impurità, il sebo in eccesso e non solo.

Pelle grassa e maschere viso fai da te

bellezza pelle grassa
Foto da Pixabay

Argilla, miele, yogurt, fragole e tanti altri ingredienti concorrono nel creare le nostre favolose maschere viso fai da te per pelli grasse.

A seconda di come combineremo gli ingredienti otterremo diversi composti, diverse proprietà e diversi risultati.

Scopriamone cinque particolarmente interessanti, dalla purificante, alla depurativa, passando per lenitiva e molte altre soluzioni.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Rimedi naturali per contrastare la pelle grassa

Maschera all’argilla – Il vero e proprio classico che non delude mai. Parliamo dell’ingrediente per eccellenza abbinato alle pelli grasse e impure e che, per giunta, si presenta in diverse varianti, ognuna con una sfumatura in più di efficacia da tenere in considerazione:

  • Argilla bianca: contiene un’alta percentuale di silice ed allumino ed è considerata l’argilla più pura e delicata. Particolarmente efficace nella eliminazione delle tossine e delle cellule morte, aiuta anche a rigenerare le cellule, prevenendo l’invecchiamento e migliorando struttura e flessibilità. Ideale anche per le pelli più sensibili.
  • Argilla verde: Prodotto antisettico per eccellenza, viene particolarmente apprezzata anche per il suo potere di assorbimento e le sue proprietà antinfiammatorie, disintossicanti e di bilanciamento. È ideale per la pelle grassa, con acne, macchie e pori dilatati.
  • Argilla rossa: Presenta un alto contenuto di ossido di ferro. Stimola il processo di rigenerazione della pelle ed è è consigliata per chi ha una pelle grassa ma fragile.
  • Argilla rosa: è ricca di minerali, silice e ossido di ferro. Nasce da una miscela di argilla rossa e argilla bianca in diverse proporzione viene usata spesso in virtù del suo effetto purificante, antiossidante, decongestionante, lenitivo e rigenerante. Ideale anche la pelle sensibile, delicata e disidratata grazie alla sua delicatezza e le sue proprietà di riparazione sul tessuto connettivo.
  • Argilla gialla: contiene illite, un minerali dalle proprietà assorbenti, esfolianti, liscianti, tonificanti. Si presta in particolare a lavorare su pelle senza equilibrate ma che tendono al grasso e per chi ha una pelle delicata.

Ricordiamo che per sfruttare al meglio le proprietà dell’argilla occorre evitare l’uso oggetti in metallo, che potrebbero alterarla.

Un piccolo trucco consiste nel mescolarla non con acqua ma con tè verde, così da donare alla maschera un extra potere detossinante e antibatterico.

Maschera yogurt e cetriolo – Indicata per rinfrescare e purificare la pelle poiché associa le proprietà idratanti, nutriente e lenitive dello yogurt a quelle depurative e rinfrescanti del cetriolo, spesso usato come rimedio per combattere acne, rughe e infiammazioni della pelle.

Basterà frullare gli ingredienti insieme e tenere il composto sul viso circa 10 minuti. a piacere si potrà aggiungere anche limone e miele per rendere la maschera più astringente, depurativa e lenitiva, nonché antisettica.

Maschera curcuma e cocco – Perfetta in caso di imperfezioni che si vogliono minimizzare. La curcuma infatti gode di proprietà antinfiammatorie come pochi altri alimenti, oltre a favorire la regolarizzazione della produzione di sebo grazie alla presenza di acidi grassi e di fitosteroli, che insieme contribuiscono a ridurre il sebo in eccesso. Il cocco invece idrata la pelle ma, soprattutto, la lenisce, facendo scomparire irritazioni e rossori tipicamente associati alla pelle grassa e impura.

Basterà unire in una ciotola polvere di curcuma e olio di cocco fuso quanto basta per creare una maschera facilmente spalmabile sul viso. Tenere in posa 20 minuti e risciacquare. La maschera può esser ripetuta fino a tre volte a settimana.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Come riconoscere la pelle grassa del viso | Segui i consigli

Maschera fragola e miele – Perfetta per schiarire la pelle, eliminando macchie e, in generale, segni o rossori.

Le fragole infatti sono note per le loro proprietà astringenti e purificanti, senza contare poi l’alta presenza di acido malico e altri alfa-idrossiacidi dall’azione illuminante e schiarente. Il miele invece è noto per le sue proprietà nutrienti e antisettiche.

Come preparare allora questa maschera? Schiacciate due o tre fragole e mescolatele con un cucchiaio di miele e un cucchiaino di succo di limone, in modo tale da formare un composto omogeneo e piuttosto denso. Applicate uno strato sottile di maschera sul viso, lasciatela agire per circa 10 minuti e risciacquate con acqua tiepida.

Maschera curcuma e aloe vera – Un effetto sebo regolatore per questa maschera che sfrutta a tal proposito le già note proprietà della curcuma unendole a quelle antisettiche e sfiammanti tipiche dell’aloe vera.

Occorrerà miscelare la curcuma con il gel di aloe vera in una ciotola, aggiugnendo qualora servisse dell’acqua per creare un composto spalmabile dalla consistenza liscia e liquida. Applicare poi il tutto sulla pelle e lasciare agire per 15-20 minuti prima di risciacquare il viso con acqua e asciugarlo delicatamente.

maschera viso purificante
Foto da Unsplash

Naturalmente le combinazioni possibili sono ben più numerose e gli stessi ingredienti possono dunque esser sfruttati per dar vita ad altre interessanti maschere, perfette per la pelle grassa ma non solo.

Divertitevi allora a sperimentare e scoprite quale è la vostra maschera fai da te preferita.