Dieta libera tutti i vantaggi | un regime alimentare completo e ricco

0
1

Liberi di dimagrire senza fatica e senza troppi sacrifici: è il risultato della dieta libera, un regime alimentare semplice e pratico

Dieta libera adobestock

La dieta libera ci permetterà in poco tempo di passare dalla taglia 46 alla taglia 42 senza troppa fatica anche se non possiamo pensare di non fare sacrifici.

Vediamo i vantaggi di questa dieta. Il primo è che si tratta di un regime equilibrato con diversi alimenti che ci permettono in questo modo di non avere delle carenze nutrizionali.
Secondo vantaggio è che in ogni pietanza troveremo farinacei anche se vengono privilegiati quelli integrali.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Dieta One One One | perdi fino a 5 kg

 

Si tratta di un regime alimentare che si basa sulla dieta mediterranea e sulla piramide alimentare dove protagonisti solo olio, pesce e frutta e verdura di stagione. UE ultimo vantaggio importante è che si tratta di una dieta semplice da fare

Dieta libera, il programma del menù settimanale

Thinkstock

Lunedì
Colazione: una tazzina di caffè o una tazza di the accompagnati da 4 fette biscottate.
Come spuntino sia prima di pranzo che di cena 1 frutto o 1 noce o una mandorla. Pranzo: frittata accompagnata da insalata mista e 1 fetta di pane. Cena: pasta integrale con zucchine (80 grammi), ceci o fagioli con 1 cucchiaio di olio.

Martedì
Colazione: latte parzialmente scremato o vegetale con cereali. Per lo spuntino rimane invariato. Pranzo: bresaola con insalata mista e 1 fetta di pane. Cena: riso con verdure cotte al vapore.

Mercoledì
Colazione: yogurt con un cucchiaio di cerali. Pranzo: insalata di pollo accompagnata da insalata mista e 1 fetta di pane Cena: cous cous con pesce e zucchine

SULLO STESSO ARGOMENTO:Riso | Quanto mangiarne per dimagrire

 

Giovedì
Colazione: torniamo al caffè o te e 3 fette biscottate. Pranzo: mozzarella con pomodori e 1 fetta do pane. Cena: salmone cotto al vapore con insalata e 1 fetta di pane

Venerdì
Colazione: latte vegetale con 4 biscotti meglio se integrali. Pranzo: insalata di fagiolini e patate. Cena: Arista di maiale con verdure a scelta

Sabato
Colazione: 1 yogurt con fette biscottate integrali. Pranzo: riso con zucchine e bresaola. Cena: sogliola al vapore con patata al vapore e insalata.

Domenica
Colazione: the o caffe con fette biscottate. Pranzo: riso venere con gamberi e scorza di limone. Cena: insalata mista con feta e crostini.