Home Bellezza Pelle Come riconoscere la pelle grassa del viso | Segui i consigli

Come riconoscere la pelle grassa del viso | Segui i consigli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00
CONDIVIDI

Tante donne hanno la pelle del viso grassa, a causa del sebo in eccesso, ma come si riconosce? Scopriamo i rimedi per contrastarla.

Pelle grassa come curarla Fonte Istock Photo

E’ importante prendersi cura della pelle del nostro viso, è la l’organo più esteso del nostro corpo, è importante che sia sempre idratata, sana e tonica.

La pelle del viso può essere grassa, ma esistono varie intensità, ma bisogna saper percepire anche in minima parte, così da utilizzare prodotti specifici per la cura del viso quotidiana.

Il grado di lucidità e di oleosità della pelle del viso, può variare da persona a persona, questo dipende dalla quantità di sebo che producono le ghiandole sebacee. Non è difficile riconoscerla, noi di CheDonna.it vi diamo qualche consiglio su come riconoscere la pelle grassa e come prendersene cura.

Pelle grassa: come riconoscerla

Sebo viso Fonte: Istock-Photos

 

Non è difficile saper riconoscere la pelle grassa del vostro viso, perchè il primo segnale è la produzione eccessiva di sebo che si va a depositare sull’epidermide.

I punti maggiormente colpiti sono:

  • fronte
  • naso
  • guance

La pelle del viso inoltre si presenta con dei segni caratteristici come:

  • al tatto: la pelle è oleosa, soprattutto sul mento, sulla fronte e sul naso.
  • alla vista: la pelle è molto lucida;
  • presenza di punti neri: questo a causa di una dilatazione dei pori;
  • presenza di acne: soprattutto in fase adolescenziale.

Se vi prendete cura della vostra pelle potete, la pelle grassa non causa grandi problemi, le persone che hanno ghiandole sebacee dell’epidermide che producono buone quantità di sebo, avranno in futuro meno rughe.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Beauty routine serale | perchè è importante farla

 

Rimedi per curare la pelle grassa

Idratare viso Fonte:iStock Photo

La pelle grassa deve essere curata e mai trascurata, se fate regolarmente la pulizia del viso, specifica per le pelli grasse, è un buon punto di partenza.

Ma potete seguire alcuni consigli, per mantenere la pelle del vostro viso sempre bella e pulita.

1- Buona detersione del viso: la pelle grassa è molto delicata, quindi non vanno utilizzati dei detergenti aggressivi. Preferite un latte detergente naturale, che va a pulire in profondità la pelle, in modo da riequilibrano il normale pH della pelle. Non acquistate prodotti che rendono rendono la pelle più grassa.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Pelle grassa o acneica? Il detergente viso è fai da te

2- Utilizzare il tonico giusto: preferite un tonico all’olio essenziale di timo, per le sue proprietà astringente ed inoltre va a rimuovere le untuosità. Questo tonico va a contrastare la formazione di acne e punti neri, perfetto soprattutto in età adolescenziale. Provate, l’acqua di amamelide, con proprietà astringenti e vasocostrittrici. In entrambi i casi applicate il tonico dopo la detersione del viso e prima di applicare la crema idratante su viso e corpo. Basta tamponarlo sul viso con dei dischetti di cotone imbevuti nel tonico scelto, dopo noterete la vostra pelle più luminosa e sana, ma dovete farlo costantemente.

3- Prodotti make up adatti: non solo detergenti e tonico adatti occorrono per la pelle grassa, anche i prodotti make up devono essere specifici per la pelle grassa. I prodotti untuosi non fanno altro che rendere ancor più visibile il problema, quindi prediligete prodotti che non aumentano l’effetto lucido. Sono da preferire il fondotinta in polvere e tutti i prodotti a base minerale, perfetta anche la cipria. Infine scegliete prodotti che contengano sostanze astringenti come:

  • acqua di rose
  • eucalipto
  • acqua di amamelide
  • lavanda
  • aloe vera
  • olio di jojoba
  • olio di argan.

4- Buona idratazione: purtroppo a differenza della pelle secca, quella grassa non ha bisogno di troppe creme, ne occorre solo una idratante.

Crema viso
Crema viso Fonte: iStock Photo