Beauty routine serale | perchè è importante farla

Non tutte le donne seguono una beauty routine serale, perchè non sempre si ha il tempo per farlo. Scopriamo come eseguirla.

Beauty routine serale
Beauty routine serale Fonte: iStock Photo

 

Per avere una pelle del viso idratata e bella, è importante seguire una perfetta beauty routine serale, ma non è sempre semplice, perchè non sempre si ha a disposizione il tempo per farlo.

Il più delle volte la stanchezza prende il sopravvento e il primo pensiero è di farci una doccia e andare a dormire. Questo non va per niente bene, perchè la mancata beauty routine notturna rende la pelle spenta, disidratata e con qualche anno di troppo.

Scopriamo come prenderci cura del viso la sera, così al mattino potremmo avere un viso radioso e riposato.

Beauty routine serale: perchè è importante per il viso?

struccarsi naturalmente
Come struccarsi Fonte: iStock Photo

Prendersi cura del viso, è importante prima di andare a dormire, perchè durante la notte la pelle può rigenerarsi, perchè non è esposta nè a sbalzi termici e nè all’inquinamento. Durante la notte, la pelle del viso tende a ringiovanirsi, causando una disidratazione della pelle, per questo motivo, si consiglia l’uso di prodotti che idratano la pelle. Si può iniziare utilizzando degli struccanti e delle maschere idratanti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Struccarsi il viso perfettamente: segui tutti i passaggi

Fatevi consigliare quando acquistate le creme idratanti e le maschere viso in base alla vostra pelle, perchè i cosmetici devono lenire anche eventuale arrossamenti, così al risveglio la pelle risulterà più luminosa del solito.

Prodotti da utilizzare: struccanti lenitivi e idratanti

 

Acqua micellare
Acqua micellare Fonte: iStock Photo

Per eseguire una beauty routine prima di andare al letto, bisogna scegliere un buon struccante, ecco quali potete scegliere:

  • latte detergente
  • acqua micellare
  • olio purificante

La scelta di uno di questi prodotti deve essere fatta in base alla vostra pelle, ma la caratteristica comune è: aiutare a lenire e idratare la pelle.

La componente idratante è fondamentale in tutte le tipologie di struccanti, anche per le donne che hanno la pelle più grassa o mista. Dopo aver applicato uno dei tre struccanti su un dischetto di cotone e applicato sul viso, dovete lavare il viso e poi tamponarlo con un asciugamano pulita. Successivamente mettete il tonico su un dischetto di cotone, molto per riequilibrare la naturale acidità della pelle, inoltre svolge un’azione astringente e stimolante.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Acqua micellare | che cosa è e perchè è importante utilizzarla

Crema notte: quale scegliere?

Beauty routine invernale
Crema notte Fonte: iStock Photo

Dopo aver struccato e deterso il viso, si deve applicare la crema notte, ma quale scegliere?

Non va bene la crema giorno ameno che non è espressamente indicato, perchè ha una texture più leggera, magari con spf per proteggere il viso dai raggi del sole, mentre per la sera dobbiamo scegliere una crema più ricca e cremosa. Non dimenticate di  applicare un siero, che si deve scegliere in base alle proprie esigenze e alla tipologia di pelle:

  • antiage: per le pelli più mature;
  • anti impurità
  • anti macchia.

Successivamente,  applicate la crema notte, facendo un piccolo massaggio facciale, iniziando dal centro del viso andando verso l’esterno, effettuando dei movimenti circolari fino ad arrivare al collo. Il ruolo della crema notte è quella di ricompattare la pelle, andando a stimolare l’attività cellulare, così da rigenerarla e agisce sulle rughe d’espressione. Al vostro risveglio, la pelle sarà più luminosa e compatta.

Maschera viso notte: è consigliata?

Pelle | Maschera viso illuminante ed idratante fai da te
Maschera viso Fonte:iStock Photo

La maschera viso notte è consigliata, ma vige la regola, che bisogna sceglierla in base al proprio tipo di pelle, ecco come:

  • pelle matura: occorrono maschere nutrienti e ricche, dall’effetto riempitivo, sono da preferire quelle che dopo l’applicazione si massaggiano fino ad essere completamente assorbite. Si deve lasciare agire tutta la notte;

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Maschera viso fai da te e non solo per pelli grasse, miste e antiage

  • pelle grassa: per questo tipo di pelle è consigliabile una maschera purificante, che va risciacquata prima di andare a letto;
  • pelle più delicata: sono da preferire le maschere lenitive, con ingredienti naturali come la camomilla, la calendula, così si possono calmare eventuali arrossamenti.

 

Pelle grassa | 5 consigli per prendersene cura
Viso idratato Fonte: iStock Photo