Acqua micellare | che cosa è e perchè è importante utilizzarla

0
18

L’acqua micellare è un prodotto che non deve mancare nel beauty case di ogni donna. Scopriamo a che cosa è e come si utilizza.

Acqua micellare
Acqua micellare Fonte: iStock Photo

L’acqua micellare, largamente utilizzata, veniva decantata negli anni Ottanta come un segreto di bellezza di molte modelle e make up artist.

Veniva utilizzata per eliminare il trucco tra una sfilata ed un’altra, bastava un semplice spruzzo, un batuffolo di cotone e il viso era libero da impurità e da qualsiasi traccia di trucco.  Viene ancora oggi utilizzato per rimuovere il make-up, ed è utile in quanto non disidrata la pelle  e la pulisce in profondità.

In commercio ne esistono di diversi tipi, la scelta dipende dalla vostra pelle, scopriamo che cosa è e come si utilizza.

 

Acqua micellare: che cosa è

Tonico viso per skincare
Acqua micellare Fonte: iStock Photo

L’acqua micellare è dunque una soluzione non oleosa, quindi a base acquosa che contiene delle particelle dette micelle in sospensione, perciò si definisce acqua micellare.

Le micelle svolgono una funzione molto importante, in quanto attirano e rimuovono trucco, il sebo in eccesso, quindi hanno una funzione pulente.

Questo prodotto ha origine francese, ma da circa 10 anni si è diffusa praticamente in tutto il mondo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Pelle | Detersione viso per affinità e per contrasto

E’ un prodotto molto delicato ed è adatto a tutti i tipi di pelle, basta scegliere quello adatto. E’ un prodotto che non deve mancare nei beauty case di ogni donna, viene utilizzato come struccante, ideale per purificare la pelle in profondità senza aggredirla, inoltre è utile in quanto non va ad alterare il pH.

 

Come si utilizza

Acqua micellare sul dischetto
Acqua micellare sul dischetto Fonte: iStock Photo
L’acqua micellare è consigliata per rimuovere le impurità e il trucco dal viso, si può usare sia al mattino che la sera:

 

CLICCA SULL’IMMAGINE PER SCOPRIRE IL NOSTRO SPECIALE SUL NATALE! 

idee natale
Natale CheDonna

Ha un applicazione facile e veloce, basta applicare una piccola quantità su un batuffolo di ovatta o su un dischetto struccante, poi massaggiate delicatamente sul viso attraverso dei piccoli movimenti circolari.

E’ importante non strofinare sul viso e inoltre si deve passare uniformemente su ogni zona del viso e non necessita di risciacquo, quindi dopo potete applicare la crema idratante.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Pelli mature: 8 consigli di bellezza per un viso giovane e luminoso

In commercio potete trovare anche l’acqua micellare bifasica con olio d’Argan, è utile per le donne che si truccano in modo molto marcato, e quindi più difficile da rimuovere.

Ecco alcuni consigli da seguire:

  • mettere l’acqua micellare sui dischetti
  • passare sulle labbra
  • salite fino agli zigomi e alla fronte
  • infine arrivate sul collo.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Oli vegetali per la bellezza naturale di pelle e capelli

E’ importante insistere sulla zona T, si intende la fronte,il naso e il mento, dovete solo prestare attenzione al contorno occhi. Dopo l’applicazione, lasciate agire per pochi secondi, poi spostate il dischetto verso l’esterno del contorno occhi, delicatamente fino a quando non andrà via tutto il trucco dalle ciglia e dalle palpebre.

Preparare l’acqua micellare a casa

E’ possibile prepararla in casa, in poco tempo, ecco come:

  1. 100 ml di acqua distillata
  2. 2 cucchiaini di gel di aloe vera
  3. 2 cucchiaini di detergente delicato eco-bio

Dopo aver provveduto all’acquisto degli ingredienti, mettete tutto in una bottiglietta di vetro, chiudetela ed agitate energicamente. L’acqua micellare è pronta per essere utilizzata.

In alternativa agli ingredienti sopra elencati, potete fare in questo altro modo:

  1. 50 ml di acqua distillata
  2. 50 ml di infuso di camomilla
  3. un cucchiaino di detergente biologico.

In entrambi i casi, si rimuovono le impurità dal viso.

 

Detersione viso Fonte: iStock Photo