Home Bellezza

Aloe vera: utilizzi per la cura e il benessere della pelle e dei capelli

CONDIVIDI

L’aloe vera ha tantissimi benefici sia per la pelle che per i capelli. Scopriamo quali sono

L’aloe vera fa parte della famiglia delle Aloeacee e si tratta di una pianta verde dalla forma appuntita e dall’aspetto esotico. Essa è ricca di proprietà benefiche utili sopratutto per la cura della pelle e dei capelli. Sono tanti anche gli utilizzi dell’aloe vera in abito casalingo.

Dalle foglie della pianta si estrae un gel denso che si ottiene rimuovendo la parte esterna della foglia. Questo liquido svolge un’azione emolliente, idratante, lenitiva, antisettica, cicatrizzante ed antinfiammatoria per questo motivo è considerata un rimedio in caso di scottature solari, piccole cicatrici, forfora e tanto altro ancora.

L’aloe vera e i suoi utilizzi: efficace su pelle e capelli

Come detto sopra dall’aloe vera si ottiene un gel, davvero utile per curare scottature solari, arrossamenti ed irritazioni della pelle. Infatti se applicato subito dopo la doccia aiuterà a rinfrescare la pelle e a calmare rossore e prurito. Le proprietà rinfrescanti dell’aloe sono molto simili a quelle del mentolo, per questo è utilizzato anche in caso di punture d’insetto.

Il gel ricavato da questa pianta è ottimo anche sulle macchie scure della pelle causate dall’esposizione al sole, inoltre, l’azione emolliente di questa pianta è molto efficace per curare lievi scottature generate da piccoli incidenti domestici.

Per quanto riguarda la cura dei capelli, l’aloe è ottima contro la forfora, per combatterla basterà sfregare con delicatezza il gel di aloe vera sul cuoio capelluto: è necessario lasciarlo agire per alcuni minuti prima di fare lo shampoo. Oltre che ad ostacolarne la sua formazione vi aiuterà anche a combattere il prurito.

L’estratto di questa pianta è utile anche se avete i capelli deboli perché vi aiuterà ad avere capelli più forti, sani e vigorosi. Per avere questo risultato sarà necessario massaggiare il gel di aloe vera sul cuoio capelluto per qualche minuto e in seguito lasciarlo agire almeno per mezz’ora. Dopo aver fatto ciò è possibile fare lo shampoo.

In tanti usano questo gel come rimedio lenitivo dopo la rasatura o la depilazione, poiché aiuta a disinfettare e rimarginare piccole ferite. Lo si può usare anche prima di queste operazioni per rendere la pelle meno esposta alle irritazioni.

L’aloe vera è ottima anche per i piedi stanchi. Infatti se si applicano un po di gel con delle gocce si essenza di lavanda, dopo il pediluvio, si otterranno dei piedi freschi e riposati. Ottimo anche contro le vesciche: stendete il gel sulla vescica, coprite con una benda e lasciate agire per almeno mezz’ora.

L’estratto di questa pianta è utile anche per fare uno scrub corpo. Lo si può realizzare con un po’ di gel d’aloe, olio d’oliva e zucchero o sale. Una volta pronto massaggiate il composto delicatamente sulla pelle umida e sciacquate.

Infine, l’aloe è utile anche per coloro che soffrono di acne. Basta applicare poche gocce di gel su brufoli per farli sparire in poco tempo. È possibile ottenere questo risultato grazie all’acido salicilico che penetra nei pori della pelle e aiuta a eliminare il sebo in eccesso, evitando la ricomparsa degli stessi. Se, invece, è necessario un effetto immediato potete applicare il gel d’aloe sul viso per tutta la notte. Al mattino risciacquate e idratate la pelle. Però attenzione se avete una pelle sensibile è consigliabile non superare le due applicazioni a settimana.