Rimedi naturali per mani secche e screpolate | Scopriamoli

0
37

Mani secche e screpolate sono un fastidio che interessa molte persone e non dipende solo dal freddo. Scopriamo i rimedi naturali per curarle.

Scrub mani
Scrub mani Fonte: iStock Photo

Le mani appaiono secche e screpolate più frequentemente nella stagione fredda, ma non sono solo i sbalzi di temperatura a causarlo.

L’utilizzo di detergenti o lavori particolari possono causarlo, è importante indossare sempre un paio di guanti sia quando si maneggia solventi aggressivi, che quando si esce, in modo da ripararle dal vento e dal freddo.

Inoltre in inverno le mani vengono giustamente lavate spesso per non incorrere in raffreddore, febbre e altri sintomi influenzali, in questo caso potete utilizzare un sapone mani più delicato, evitando quelli schiumogeni.

Motivo per cui si suggerisce di indossare un paio di guanti in gomma per proteggere le vostre mani quando utilizzate i detergenti per la pulizie domestiche.
Appena avete terminato, applicate una crema idratante, che nutrono e idratano le mani e inoltre va a ristabilire l’equilibrio idro lipidico dello strato corneo.

Le creme idratanti più adatte in questo caso sono quelle a base di olio di oliva e limone, scopriamo come idratare e prevenire la secchezza delle mani con i rimedi naturali.

Rimedi Naturali per mani secche e screpolate

Crema mani Fonte: iStock Photo

I rimedi naturali sono molto efficaci sia per curare che prevenire la disidratazione delle mani, ecco alcuni.

1- Impacchi nutrienti

Gli impacchi alle mani, sono molto efficaci perchè rilascia le sostanze nutrienti utile per la cura e la bellezza delle vostre mani. Si tratta di impacchi e maschere di bellezza che potete realizzare comodamente a casa. Per esempio, contro la secchezza e le screpolature delle mani, potete sbattere un uovo in una ciotola e aggiungere un cucchiaino di miele liquido. Amalgamate molto bene il composto e spalmatelo con l’aiuto di un pennellino sul dorso delle mani. Lasciatelo agire per una decina di minuti e poi risciacquate abbondantemente con acqua tiepida. Questo impacco lo potete ripetere una o due volte alla settimana.

2- Scrub esfolianti

Sul nostro corpo e mani sono presenti delle cellule epiteliali che hanno bisogno di rinnovarsi regolarmente, il modo corretto per farlo è con gli scrub esfolianti.

Lo scrub è una tecnica che vi permette di rimuovere le cellule morte che sono localizzate sullo strato superficiale delle mani, naturalmente è consigliabile utilizzare prodotti naturali.

In alternativa potete prepararlo voi a casa in pochissimo tempo:

Ingredienti:

  • 10 ml di latte detergente
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna o scaglie di cocco

In una ciotola di vetro, mettete i due ingredienti mischiate per pochi, applicate sulle mani e massaggiate con delicatezza per qualche minuto, poi risciacquate con acqua tiepida e mettete una crema idratante mani. Questo scrub è consigliabile farlo una volta alla settimana, prima di andare a dormire, noterete dopo poche settimane le mani più idratate e meno screpolate.

 

3- Creme idratanti

Le mani, come il resto del corpo vanno idratate, spesso durante la giornata, così risulteranno più morbide e senza imperfezioni.

In commercio si possono trovare dei prodotti naturali con ingredienti come oli vegetali, burro, vitamine antiossidanti che prevengono il precoce invecchiamento cutaneo.

Le creme idratanti con malva e calendula sono molto utili per prevenire gli arrossamenti, oppure quelle con cera d’api e burro di karité, nutrono in profondità le pelli più disidratate.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Mani secche e screpolate | quali sono le possibili cause

 

 4- Oli essenziali specifici

Gli oli essenziali sono gli alleati perfetti per la salute delle nostre mani, nel caso di mani secche e screpolate sono consigliati specifici oli, ecco quali.

  • Limone: è un disinfettante e schiarente delle macchie.
  • Lavanda officinale: è lenitiva e antisettica.
  • Tea tree: azione antibatterica.
  • Geranio: crema ad azione.
  • Achillea: ha una duplice funzione, cicatrizzante e lenitiva.

Gli oli essenziali per poter essere utilizzati, devono essere diluiti in creme o oli vegetali, ecco come: in una ciotolina, mettete 2 gocce di olio essenziale e 10 ml di crema, mischiate e applicate sulle mani. In alternativa, mettete l’olio essenziale nelle maschere e negli impacchi per le mani, ne bastano 3 gocce per una dose di impacco.

 

CLICCA SULL’IMMAGINE PER SCOPRIRE IL NOSTRO SPECIALE SUL NATALE! 

Natale che donna

 5- Burro di karité

Il burro di karitè è un ingrediente utile per le donne che hanno spesso le mani, piccole ferite ed eccessiva disidratazione.

Questo ingrediente è un prodotto del tutto naturale, che ha delle proprietà emollienti e antinfiammatorie, infatti è largamente utilizzato per curare le cicatrici.

Si può acquistare in erboristeria, on-line e nei negozi di prodotti, sia nella versione grezza che raffinata, quest’ultima è consigliata se non gradite l’odore caratteristico di questo prodotto.

Come si applica visto che ha una consistenza grassa? L’applicazione è facile e veloce, ecco come fare:

  • applicate una piccola quantità sulle mani
  • massaggiate bene e delicatamente
  • indossate dei guanti in cotone per tutta la notte.

E’ preferibile farlo di sera, noterete dopo qualche giorno che le vostre mani saranno morbide e prive di fastidiosi tagli, però ricordate di mettere sempre una crema idratante ogni giorno, per evitare la comparsa di screpolature.

Al burro di Karite, potete mescolare un olio vegetale o gel di Aloe vera, in questo modo: in una ciotola mettete due parti di burro di karité e una parte di olio di mandorle dolci o di gel di aloe vera, mescolate il tutto con una frusta elettrica fino a quando gli ingredienti non saranno perfettamente amalgamati. Trasferite il tutto in un contenitore in vetro pulito, lontano da luce e fonte di calore per un massimo di tre mesi. Applicate il prodotto più volte in una giornata, noterete miglioramenti già dopo tre giorni.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Mani | Perché dovresti trattarle ogni giorno come il viso

 

6- Oli vegetali rigeneranti

Gli oli vegetali rigenerati sono perfetti per idratare le mani in profondità, le donne che hanno spesso le mani secche, le sostanze grasse sono più efficaci.

Gli in questione sono:

  • oliva
  • cocco
  • avocado
  • mandorle dolci

Preparate a casa in questo modo: in una bottiglina di vetro scuro con contagocce, mettete in parti uguali due o tre oli vegetali, aggiungete qualche goccia di olio essenziale, ne bastano 5 gocce per 40 ml di olio. L’olio che potete utilizzare è l’arancio dolce illuminante o la camomilla che ha un azione lenitiva.

 

 7- Gel di aloe vera

Il gel di aloe vera è un prodotto naturale, che viene estratto dalle foglie della pianta di Aloe, ed è molto ricca in:

  • vitamine
  • minerali

Questo gel è molto utilizzato perché possiede diverse proprietà: cicatrizzanti, idratanti, rigeneranti e lenitive quindi indicate per le mani che necessitano di idratazione.

Il gel di aloe vera è pratico da usare tutti i giorni, come idratante, ha un vantaggio, in quanto non unge. E’ un gel che può costituire la base per le maschere idratanti e degli scrub esfolianti delle mani.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Labbra secche e screpolate | sintomi e cause | Come rimediare

 

 8- Idrolati curativi

Gli idrolati sono delle acque aromatiche che vengono estratte dalle piante e dalle erbe officinali, quindi perfetti per la salute delle nostre mani.

Nel caso specifico delle mani secche e screpolate, potete vaporizzare direttamente gli idrolati di:

  • neroli illuminante
  • rosa damascena anti-age
  • achillea cicatrizzante
  • tiglio lenitivo
  • lavanda antisettica.

Oppure, potete fare dei maniluvi serali in modo facile e veloce:

  • in una bacinella versate 300 ml di acqua
  • 20 ml di idrolato
  • mettete un cucchiaio di amido di riso emolliente
  • un cucchiaio di miele
  • immergete le mani per un quarto d’ora
  • asciugate le mani accuratamente
  • applicate una crema idratante.

E’ consigliabile eseguire questo trattamento una volta alla settimana, le vostre mani saranno subito morbide e idratate.

 

Consigli per prevenire le mani secche e screpolate

Lavare spesso le mani
Lavare le mani Fonte:iStock Photo

Desiderate avere sempre le mani idratate e senza screpolature? Ecco alcuni consigli da seguire, l’importante è una corretta routine.

  • Avere sempre le mani pulite: soprattutto prima di andare a dormire.
  • Applicare più volte al giorno la crema idratante.
  • Seguire lo scrub esfoliante, la maschera nutriente, il maniluvio curativo o semplicemente l’applicazione di un prodotto curativo almeno una volta a settimana.
  • Utilizzare solo prodotti con formulazioni ricche di principi nutritivi
  • Proteggere le mani con i guanti quando fa freddo
  • Utilizzare i guanti quando effettuate le pulizie di casa o usate prodotti aggressivi.
  • Lavarsi le mani con saponi a ph neutro.

 

Mani secche e screpolate
Mani secche e screpolate Fonte: iStock Photo