Home Maternità Salute Educazione danese: come crescere bambini felici

Educazione danese: come crescere bambini felici

CONDIVIDI

La Danimarca sembrerebbe essere il paese più felice al mondo e questo, secondo molti, anche grazie all’educazione impartita ai suoi bambini che crescono per diventare adulti felici.

Educazione Danese: il metodo per crescere bimbi felici
Fonte foto: Istock

I bambini danesi sarebbero secondo alcuni studi, quelli più felici, tranquilli ed educati al mondo e secondo gli studiosi, la Danimarca è il paese più felice al mondo proprio grazie alle intere generazioni di bambini sereni. Il metodo educativo danese, potrebbe dunque essere un esempio per tutti i genitori e gli educatori.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: L’attenzione positiva rende i bambini sereni e sicuri

A rendere questo metodo educativo così efficente, la sua estrema semplicità e la capacità di trasmettere ai bambini una qualità riconosciuta essenziale per vivere sereni, la resilienza, la capacità di saper gestire l’emotività e controllare anche lo stress, qualora si presenti. Al centro del metodo educativo c’è il gioco, ma scopriamo insieme in cosa consiste il metodo danese.

Se vuoi restare sempre aggiornato sulla categoria maternità, clicca qui!

Educare bambini felici con il metodo danese

Bambini felici con il metodo educativo danese
Fonte foto: Istock

Secondo recenti studi, la Danimarca sarebbe al primo posto tra i paesi dove si vive meglio e dove si vive felici anche grazie al metodo educativo con cui si fanno crescere i bambini in tutte le famiglie e nelle strutture scolastiche. Al centro del mondo infantile vi è il gioco e la considerazione che ogni bambino ha bisogno del proprio spazio dove sfogare la propria creatività, la propria energia ed essere liberi di essere se stessi senza essere eccessivamente stimolati o condizionati dall’adulto.

I condizionamenti da parte degli adulti infatti provocherebbero influenzare negativamente la loro autostima. I bambini vanno lasciati liberi di fare le loro esperienze il più possibile senza essere fermati o trattenuti, sempre nei limiti della loro sicurezza ovvio. I capisaldi del metodo educativo danese, si possono riassumere in alcuni punti:

Far giocare i bambini all’esterno in mezzo alla natura 

Portare i bambini fuori sembra essere importantissimo. Giocare in un bosco ed esplorare la natura è un modo per stimolare la loro mente, farli sentire liberi ed emozionarli. Giocare ed inventare senza il condizionamento dell’adulto sarà per loro fondamentale.

La creatività

Utilizzare la loro mente creativa, li pone in uno stato di serenità se però, lo fanno nel modo più libero possibile. Dannoso dunque per la loro serenità, intervenire correggendoli mentre disegnano per esempio una casa viola o il cielo arancione.

Giocare in solitudine 

Giocare da soli è un’altro punto importante del metodo danese. Per i bambini infatti è fondamentale giocare con la fantasia e rielaborare in piena libertà le emozioni vissute e le esperienze fatte.

Leggere ai bambini delle storie 

Leggere ai bambini delle storie che esplorino tutta una varietà di sentimenti, sia positivi che negativi, trasmetterà loro un bagaglio culturale ed emozionale e permetterà uno spunto di dialogo tra genitori e figli.

Trasmettere valori importanti 

Parlare con i bambini e trasmettere loro valori come il rispetto e l’onestà, contribuirà a renderli aperti e a non aver paura di confessare anche qualche marachella. Li farà sentire sicuri dell’affetto incondizionato da parte dei genitori.

Parlare con i bambini 

Capire il perché di alcuni comportamenti e andare sino in fondo alle emozioni, sarà importante per loro, soprattutto per analizzare il motivo per esempio di un comportamento scorretto. Il confronto è importante soprattutto rispetto ad una punizione o ad un ultimatum. I bambini hanno bisogno di capire non di essere puniti.

Insegnare la tolleranza 

Il non giudicare se stessi e gli altri, è per gli educatori danesi, un concetto fondamentale da trasmettere ai bambini. Questo permetterà di farli crescere in un ambiente sereno e li renderà adulti felici.

->>>GUARDA ANCHE: 

Desideri ‘mangiare di baci’ il tuo bambino? I motivi della scienza

Bimbi dimenticati in auto: slitta l’obbligo dei sistemi anti abbandono

I tuoi figli non dovrebbero mai più sedersi in questa posizione

I figli fanno invecchiare il Dna delle madri di 11 anni

Cestino dei tesori montessoriano, cosa è e come realizzarlo

Aggressività nei bambini piccoli: fattori di influenza e comportamenti

Come curare la dermatite da pannolino al neonato: cause e rimedi

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI