Home Gossip Mara Venier | “Sono troppo stanca, non posso continuare a Domenica In”

Mara Venier | “Sono troppo stanca, non posso continuare a Domenica In”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:43
CONDIVIDI

Mara Venier avrebbe dovuto continuare il tour de force di Domenica In fino alla fine di Giugno: ecco perché ha cambiato idea.

Mara Venier Domenica In
Mara Venier (Fonte: Instagram)

Signora indiscussa della Domenica RAI, Mara Venier ha retto sulle proprie spalle la responsabilità di condurre Domenica In durante la Fase 1 della quarantena.

Si è trattato di un impegno professionale e psicologico molto pesante da sostenere a causa della solitudine quasi completa che i presentatori vivono sui palcoscenici telvisivi. Secondo le regole vigenti, infatti, il pubblico non è più ammesso negli studi per evitare assembramenti mentre lo staff tecnico, oltre essere limitato allo stretto indispensabile, indossa dispositivi di protezione come guanti e mascherine e soprattutto si tiene a distanza interpersonale di un metro.

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Bianca Guaccero | Detto Fatto cambia per adeguarsi alla Fase 2

Gli interventi degli ospiti (come quello molto recente con Achille Lauro) sono spesso realizzati in collegamento digitale tramite diverse piattaforme di videocomunicazione. Naturalmente questo può generare molti problemi tecnici che possono influire negativamente sia sui tempi televisivi sia sulla qualità della trasmissione. 

Il presentatore si trova quindi nella difficilissima situazione di dover mediare di continuo tra le nuove esigenze tecniche dello studio e gli spettatori da casa, che naturalmente non sono abituati a un format televisivo molto diverso rispetto a quello di prima del Covid.

Nonostante tutte le difficoltà e lo stress, Mara ha comunque continuato a portare avanti lo show domenicale di Rai Uno a testa alta e con ottimi ascolti (anche se il passo falso dell’intervista della Prati ha intaccato un po’ i risultati generali della trasmissione).

Soddisfatta degli ascolti ottenuti dalla Venier, la dirigenza RAI aveva chiesto alla presentatrice di prolungare il programma, andando in onda fino al 28 Giugno ogni domenica. Dopo averlo annunciato in trasmissione, però, Mara pare si sia ricreduta e pare che sia decisa a tradire la promessa fatta Stefano Coletta, direttore di RAI 1.

Mara Venier: “Mi hanno chiesto di continuare Domenica In ma …”

Mara Venier a Domenica In
Venier (Screen)

I professionisti dello spettacolo sanno benissimo che l’affidabilità è una delle qualità principali per avere successo. Non è un caso, infatti, che una delle primedonne della televisione italiana, cioè Barbara D’Ursonegli ultimi dieci anni non abbia mai mancato un solo appuntamento con i propri telespettatori.

Dopo aver dato un’immane prova di responsabilità professionale conducendo da sola diverse puntate di Domenica In, Mara Venier avrebbe quindi deciso di gettare la spugna.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Mara Venier | “In onda quando Nicola era malato: ero distrutta”

Si può solo immaginare quanto sia stato difficile per la conduttrice ammettere di essere stanca, come ha dichiarato recentemente su Instagram durante una diretta con Davide Maggio.

“Mi fermo, non ce la faccio, sono stanca. Vorrei finire un po’ prima, penso che finiremo il 7 Giugno. Avremmo dovuto finire alla fine di Maggio …” ha dichiarato Mara Venier parlando della prosecuzione del suo impegno a Domenica In.

Rispetto alle richieste ufficiali della rete, e rispetto a quello che era stato annunciato in trasmissione, quindi, ci sarebbe una chiusura anticipata di ben tre settimane. Il direttore di rete e il direttore generale RAI avevano proposto di prolungare la trasmissione per un mese, ma è apparso chiaro dalle parole di Mara che si tratta di uno sforzo eccessivo per la conduttrice, che di recente è stata anche accusata di sfogare lo stress sui propri collaboratori.

Può anche darsi che Mara sia stata eccessivamente provata dalle critiche ricevute da ogni parte dopo l’ospitata di Pamela Prati e che non si senta pronta a ricevere altre critiche di questo tipo.

I telespettatori di Domenica In hanno infatti non si sono limitati ad abbandonare in massa la trasmissione durante il segmento di cui la vicenda della Prati è tornata a essere protagonista, per poi tornare sul finale, ma si sono anche espressi in modo polemico sui social.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Mara Venier difende l’ospitata di Pamela Prati: “Bisognava farlo”

Sempre a Davide Maggio Mara ha dichiarato: “Pamela Prati può piacere come non piacere, per carità, ma ho trovato un accanimento su questa cosa veramente esagerato, soprattutto in questo momento”. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da trash (@a.tutto.trash.ememe) in data:

A lasciare Mara davvero stupefatta sono state in realtà le “critiche di ritorno” ovvero le critiche che sono piovute sulla trasmissione, e quindi anche su di lei, per aver dato ancora una volta spazio (e soldi di cachet) a Pamela. “Hanno attaccato ovviamente anche me, ma ragazzi, questa donna ha chiesto scusa, basta!” ha concluso Mara, visibilmente esasperata dalla situazione.