Nail art semplici ma d’effetto | Mani impeccabili anche senza estetista

Scopri come realizzare a casa delle nail arti facili, semplici ma di sicuro successo. Effetto wow garantito e con il minimo sforzo.

nail art nude
Foto da Unsplash

Il mondo della nail art è un vero e proprio sterminato universo, in perenne evoluzione e rinnovamento ma, soprattutto, ricco di possibilità veramente per ogni livello di manualità.

Dalla neofita della nail art all’esperta onicotecnica, chiunque può oggi giorno realizzare disegni e decori su misura per le proprie possibilità.

Non bisogna infatti cadere nell’errore che semplicità uguale sciatteria: nel mondo della nail art bastano poche righe per dar vita a un risultato d’eccellenza.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Errori comuni che danneggiano le vostre unghie | Scopriamoli

Non ci credete? Scopriamo allora assieme le nail art più facili e veloci ma capaci al tempo stesso di stupire proprio grazie alla loro semplicità.

Le nail art fai da te più semplici ma d’effetto

manicure facile
Foto da Unsplash

Il consiglio è di partire da una manicure monocromatica. Nude, pastello o anche i classici rosso o nero andranno benissimo. Dopo di che puntare o su un finish particolare o su un dettaglio sgargiante o su un tocco inaspettato.

Qualche esempio pratico? Eccovi servite.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Manicure fai da te | segui i consigli per farlo in modo impeccabile

Smalto nude – Adatto a tutte le occasioni e, per sua stessa natura, incarnazione dell’eleganza, potrà esser arricchito con qualche dettaglio sparkling o con un tocco di colore, come un cuore o un piccolo fiore su una o due unghie per mano.

Gradient nails – E’ il colore qui il vero protagonista grazie a un semplice ma incisivo gioco di sfumature. Le cinque dita presenteranno tutte la stessa base cromatica ma, dal mignolo al pollice, si faranno sempre più scure, percorrendo appunto tutti i “gradienti” del colore scelto.

Il tocco glitter – Un po’ di scintillio non guasta mai. Ecco allora che la classica singola unghia glitterata può divenire una soluzione semplice ma vincente, così come la scelta di limitare la parte scintillante alla mezzaluna del french o a un disegno minima e geometrico (come triangoli , linee verticali, etc).

SULLO STESSO ARGOMENTO: Crystal nails: ecco l’ultima moda per avere unghie scintillanti

Un dettaglio prezioso – Che sia una fila di perle o un semplice punto luce poco cambia: il dettaglio prezioso è la vera incarnazione del minimo sforzo massima resa. Perfetto per illuminare ogni genere di base e unghie di tutte le lunghezze, il dettaglio prezioso potrà essere con dei piccolo Swarovski ma anche don delle perline, messe in fila o utilizzate come singolo punto focale.

Finish particolare – Negli anni ne abbiamo visti veramente numerosi: dall’effetto peloso a quello a specchio, passando per il semplice mat e mille altre alternative. Tutti finish che si limitano a rendere speciale il colore di base ma l’effetto wow è assicurato.

Lo smalto nero – perché limitare un colore con tanto potenziale al solo ruolo di ricoprire l’unghia. Si tratta del colore ideale per disegnare su una base più chiara. Disegnare che cos? Dal fiore alla semplice linea a metà unghia le possibilità sono pressoché infinite. Unico limite la vostra manualità e la vostra fantasia.

nail art fai da te
Foto da Unsplash

Infine ricordate la primissima regola della manicure: non c’è nail art che tenga se le mani non sono ben curate.

Sempre allora fare lo scrub, mettere la crema e, soprattutto, dedicando tanta attenzione alle cuticole.

Ora siete pronte per completare l’opera con un tocco semplice ma di sicuro successo.

Fonte: blog.cliomakeup.com