Unghie nude | L’ultima variante del grande classico si chiama caramel latte

0
42

Caramel latte, questa sarebbe la nuovissima versione dello smalto nude che da tempo ha conquistato le nostre unghie e il nostro cuore.

unghie nude caramel latte
Foto da Instagram @sanjast.artist

Una manicure elegante, delicata e femminile, classica ma al tempo stesso contemporanea nella sua naturalezza.

Lo smalto nude è un vero e proprio evergreen, una scelta di sicuro successo per le donne di ieri e di oggi. La loro versatilità le rende un jolly a cui nessuna donna può rinunciare. Le si può sfoggiare a lavoro ma anche per un evento o una cerimonia.

Solitamente il nude si declina il rosa pastello, beige o sabbia ma ora siamo pronte per scoprilo e innamorarcene nuovamente, in una sfumatura tutta nuova che farà la gioia di chi tra noi sfoggia un incarnato caldo o neutro. Si chiama caramel latte, una nuova tonalità caramello calda e ricercata che spopolerà in questa e nelle prossime stagioni.

Proviamo insieme a conoscerlo meglio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Nail art: i migliori smalti nude

Unghie nude: il nuovo must è caramel latte

smalto caramel latte
Foto da Instagram @@nail_art_obsession__

Per sua natura premia gli incarnati caldi, come abbiamo già detto, ma la sua popolarità è in così grande ascesa da aver già dato vita a varianti più adeguate per gli incarnati dal sottotono freddo. Nessuno può rinunciare al caramel latte!

La nuova tonalità, ispirata a una delle bevande più dolci e buone che ci sia, ovvero il cappuccino al caramello, si adatta veramente a ogni forma di unghia, dalle corte ovali alle più lunghe e squadrate, smorzando anche le sagomate più eccentriche, come le affilate stiletto.

Ecco perché viene considerata una scelta particolarmente sofisticata, soprattutto se c’è da valorizzare un incarnato dal sottotono caldo, base per eccellenza per cui il caramel latte sembra nato.

Anche sottotoni freddi però possono trovare la variante giusta per loro. Il segreto? Più latte e meno caffè! In pratica le sfumature più chiare potrebbero esser la chiave di volta per gli incarnati freddi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> White Winter Nails | Unghie bianche anche in inverno: omaggio alla neve

E per il finish? Lucido o paco renderà sempre benissimo, vi consigliamo dunque di scegliere in base alla forma che avete selezionato. I finish possono poi naturalmente anche essere mixati per un effetto finale estremamente glamour.

Altro esperimento da fare può essere un un Accent Nails glitter tono su tono o un mismatched, mescolando tra loro le unghie Caramel Latte a tonalità più fredde, come per esempio il rosa chiaro freddo o il grigio, che meglio si adattano al vostro tipo di sottotono.

Glitter, decori e aggiunte possono esser fatte a piacimento, ricordate però che il caramel latte è considerato una sfumatura molto chic e dunque trova la sua realizzazione massima nella semplicità più raffinata. Il nostro consiglio è perciò di non osare più di tanto.

nude caramel latte
Foto da Instagram @betina_goldstein

Se cercavate un look versatile, glamour e molto bon ton, be’ il caramel latte è ciò he fa per voi.

Fonte: blog.cliomakeup.com