Home Unghie

Nail art: i migliori smalti nude

CONDIVIDI
Fonte: Istock

Smalti effetto nude, per unghia bellissime e super chic.

Quando si parla di nail art, le componenti che entrano in gioco sono davvero tante. Non si tratta solo di scegliere il colore giusto ma la formula in grado di abbinarsi con tutto il resto e che per prima cosa doni al nostra carnagione, facendola risultare bella e naturale. Delle mani curate, dopotutto, sono da sempre uno dei particolari più chic di una donna e proprio per questo motivo oggi ci occuperemo di una delle colorazioni più apprezzate negli ultimi anni e che ben si sposa con i rossetti nude di cui abbiamo già parlato in precedenza. Uno smalto nude, infatti, colora senza alterare troppo l’aspetto delle nostre mani, donando loro un aspetto curato. Inoltre, a detta di molti, se scelto nella giusta nuance, arriva persino a fare da effetto fondotinta alle mani, rendendole più affusolate alla vista. Come per ogni cosmetico, però, per poter usufruire di un buon prodotto è necessario scegliere tra i migliori presenti sul mercato. E quale miglior modo di scoprire quali sono se non quello di cercare e scovare i più apprezzati sul web?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> I 5 migliori fondotinta adatti a tutte

I cinque migliori smalti nude per la primavera 2018

Lasting Color Extreme di Pupa

Fonte: pupa.it

Uno smalto molto apprezzato dalle amanti del nude e che presenta un colore pieno, che si adatta a tutte e che grazie alle colorazioni 012 nude champagne e 014 classic nude (esiste anche una versione un po’ più accesa chiamata soft pink) si presenta bene su ogni carnagione. La sua tenuta estrema è uno dei motivi per cui questo smalto è particolarmente apprezzato da tutte. Segue poi l’applicatore, garantito dalla stessa Pupa per la capacità di donare alle unghie un effetto finale uniforme ed equilibrato.

Essence, gel 36 color nude

Fonte: Essence.eu/it

Questo di Essence, è uno smalto in gel che promette una durata lunghissima e che dona alle unghie un effetto ed una coprenza che ricordano in modo particolare gli smalti permanenti. In svariate colorazioni, tutte apprezzate da chi le ha provate, quella nude si può trovare anche in altre varianti, adatte a carnagioni diverse. Un esempio? La 98 pure beauty che all’effetto fondotinta unisce una colorazione più rosata, adatta a chi desidera restare sui toni del nude, indossando sulle unghie un colore più acceso per sentirsi al top.

Power Pro Nail Naquer di Kiko

Fonte: Kiko.it

Qui si passa ad uno smalto particolarmente economico, prodotto da Kiko e che si presenta sul mercato al modico costo di 3€. Uno smalto che invoglia, sia per il prezzo che per le tantissime colorazioni disponibili e tra le quali sono presenti tanti nude con sotto toni diversi. I Power Pro hanno una buona texture e vantano una durata di almeno 5 giorni. La loro formula li rende perfetti anche con una sola passata, riducendo così i minuti di posa e rendendoli particolarmente adatti a chi non ama perdere tempo e desidera ottenere il miglior risultato nel minor tempo possibile. E se al tutto si unisce anche un costo ridotto, tanto meglio, no?

Nude Now di Sally Hansen

Fonte: sallyhansen.com/it

Una casa cosmetica attesa a lungo in Italia e molto gradita per i suoi smalti è la Sally Hansen che tra i vari prodotti offre il 230 Nude Now della linea Complete Salon, uno smalto che vanta una colorazione particolarmente apprezzata da chi l’ha provato. Questo smalto nude ha una lunga durata ed una texture vincente. Si stende rapidamente e si presenta al massimo sia con una sola passata che con le due consigliate. Inoltre, a detta della casa produttrice, racchiude in se ben sette benefici tra i quali spiccano l’attivatore della crescita, un effetto gel e una resistenza garantita alle scheggiature grazie ad un complesso a base di cheratina che rafforza le unghie mentre lo si porta. Uno smalto da provare.

Zoya linea vegan

Fonte: zoya.it

Terminiamo con una linea speciale di Zoya. Questi smalti stanno riscontrando un grande successo tanto da essere giunti alla terza produzione di questa particolare linea che è del tutto vegana ed indicata anche per le donne in gravidanza, come riportato sullo stesso sito della casa cosmetica. La linea vegan presenta una serie di colorazioni nude che partono dalla più chiara alla più scura adattandosi davvero ad ogni tipo di carnagione. Quella in foto è la colorazione Rue ma basta andare sul sito per scoprire tutte le altre. Chi ha provato questi smalti li ha trovati molto buoni, con una valida performance sia nella tenuta del colore che nella la durata. Grazie alla sua formula atossica è anche il primo smalto a non avere alcun ingrediente nocivo tra gli ingredienti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Smalto semipermanente da sole: in casa e con pochi step

Visti gli smalti, resta solo da andare a fare le varie prove per capire quale tonalità senti più adatta alla tua carnagione e quale riscontra al meglio i gusti. Intanto, ecco qui un video tutorial, sempre attuale, per la scelta e la corretta applicazione degli smalti effetto nude. Buona visione!