Home Bellezza Pelle Tea tree oil: tutti gli usi nella skin care per pelli grasse

Tea tree oil: tutti gli usi nella skin care per pelli grasse

CONDIVIDI

Il tea tree oil è un olio essenziale davvero prezioso per chi ha la pelle grassa con tendenza acneica. Un olio essenziale perfetto per la skin care delle pelle giovani che può davvero essere un valido aiuto per migliorare la salute dell’epidermide.

Tea tree oil nella skin care per pelli grasse

Il tea tree oil è uno degli oli essenziali più amati e utilizzati. Le sue potenti proprietà antibatteriche, antifungine e antinfiammatorie, diventa un alleato della vita di tutti i giorni ed in particolare della skin care per pelli grasse. 

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Albume d’uovo, elisir di bellezza per la pelle

L’olio essenziale è ricavato dalla distillazione dell’albero Malaleuca Alternifolia, ed in fitoterapia e fitocosmetica è un protagonista unico ed insostituibile. Ma scopriamone tutti gli utilizzi nella beauty routine per pelli grasse e acneiche.

Se vuoi restare sempre aggiornato sulla categoria bellezza, clicca qui! 

Come utilizzare il tea tree oil nella beauty routine per pelli grasse

Il tea tree oil dovrebbe essere presente in tutte le operazioni di bellezza per pelli grasse e tendenti all’acne. Alleato numero uno per la skin care delle pelli giovanissime dovrebbe essere applicato in diversi modi sull’epidermide per ridurre la carica batterica, riequilibrarla ed evitare l’insorgere di nuove infestazioni sul viso e sul collo da parte dell’acne.

Una piccola boccetta di olio essenziale puro, può davvero essere l’ingrediente in più da aggiungere a detergenti, creme, lozioni e da tamponare delicatamente in alcune parti specifiche del viso. Anche trattamenti settimanali di bellezza, come le maschere, possono essere arricchite da qualche goccia di questo prezioso elisir di salute e bellezza. Ma scopriamo tutti i gesti della skin care in cui renderlo protagonista.

Per le pelli giovani e problematiche la parola d’ordine è detersione e delicatezza. La pelle dovrà essere sempre mantenuta pulita per evitare l’insorgere di acne e punti neri. Esistono in commercio molti detergenti contenenti tea tree oil, ma si può ottenere lo stesso risultato aggiungendo 10 gocce di olio essenziale ad un detergente viso delicato. Dopo aver lavato il viso e asciugato possibilmente con dei kleenex usa e getta, si potrà passare ad un tonico che potrà essere a base di tea tree oil. Basterà acquistare una semplice acqua di rose o altro idrolato e aggiungervi 5 gocce di tea tree oil.

Dopo aver fatto asciugare la pelle, se si ha la presenza di acne, si potrà picchiettare delicatamente un cotton fioc  imbevuto di tea tree oil sulle lesioni. A questo punto si potrà applicare la crema idratante.

La maschera trattamento settimanale potrà essere fatta con due cucchiai di argilla verde ventilata, un cucchiaio di yogurt bianco, idrolato di arancio dolce quanto basta per creare un impasto omogeneo e perfetto da essere spalmato sul viso e 5 gocce di tea tree oil. Lasciare in posa fino a completa asciugatura e risciacquare. Applicare una crema idratante subito dopo la maschera.

Chi ha la pelle grassa e acneica dovrà essere molto attenta alla pulizia di pennelli e spugnette per il makeup, per questo ad ogni utilizzo questi strumenti dovranno essere lavati ed igienizzati immergendoli in una soluzione di acqua e tea tree oil per 10 minuti per poi lavarli con del semplice sapone di marsiglia. 

->>>GUARDA ANCHE: 

Pelle: i migliori integratori per averla perfetta

Meghan Markle: il segreto della sua skincare

Pelle: maschera dopo sole fai da te-VIDEO-

Bakuchiol, il botox vegetale che rivoluziona la cosmetica

Acque termali spray, cosa sono e a cosa servono

Latte di riso: scopri l’elisir di bellezza

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI