Home Gossip Prati gate, Pamela Perricciolo svela l’identità del piccolo Sebastian

Prati gate, Pamela Perricciolo svela l’identità del piccolo Sebastian

CONDIVIDI

Pamela Perricciolo ha svelato l’identità di Sebastian, il presunto figlio adottivo di Pamela Prati e Mark Caltagirone.

Pamela Perricciolo
Fonte: facebook

Proseguono i colpi di scena relativi alla storia del finto matrimonio di Pamela Prati. Una storia che coinvolge sempre più persone con nuove testimonianze che giungono ogni giorno a dare una visione più chiara (per quanto possibile) di quanto sia accaduto veramente.
Tra le ultime indiscrezioni è saltata fuori la confessione di Pamela Perricciolo che, contattata da Fanpage ha rivelato la vera identità di Sebastian, il presunto figlio adottivo di Pamela Prati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Prati Gate: Pamela Perricciolo svela tutto: “eravamo complici”

Se vuoi restare aggiornata sul Prati Gate o sulla vita dei vari personaggi dello spettacolo CLICCA QUI!

Pamela Perricciolo parla di Sebastian, il finto figlio adottivo di Pamela Prati

Pamela Perricciolo
Fonte: facebook

Questa sera, come molti sapranno, a Live Non è la d’Urso sarà presente la madre del bambino sul quale mezza Italia si è interrogata negli ultimi giorni.
Stiamo parlando di Sebastian, il presunto figlio adottivo di Pamela Prati che, a differenza della bambina vista solo in foto, sarebbe stato visto sia in video dalla d’Urso stessa che da Pamela Prati, Eliana Michelazzo e da Milena Miconi.
Contattata dalla redazione di Fanpage, Pamela Perricciolo ha ammesso che il bambino sarebbe un attore dell’Aicos, legalmente iscritto all’agenzia e al quale era stato chiesto di interpretare la parte del figlio adottivo di un produttore. Una storia che in effetti ricorda molto quella che tutti conosciamo ma che invece di svolgersi in un film o in uno spettacolo teatrale, è servita per tener su il castello di bugie del finto matrimonio di Pamela Prati. Queste le parole della Perricciolo:

“Si tratta di un bambino che ho portato insieme a me in un bar per una merenda insieme a Pamela Prati, Eliana Michelazzo, Milena Miconi e un gruppo di altri amici. La madre del bambino sapeva che avrebbe dovuto interpretare il ruolo di un ragazzino figlio adottivo di un imprenditore. Il ragazzino è regolarmente iscritto all’agenzia.”

Di diverso avviso sembra essere però la madre del piccolo che questa sera interverrà al programma Live Non è la d’Urso per dire la sua. Secondo la donna, infatti, come riportato da Mediaset in un comunicato stampa, suo figlio avrebbe dovuto recitare in una fiction per la quale gli sarebbero stati chiesti diversi video, selfie e note vocali facenti parte del copione che avrebbe dovuto recitare. A tal scopo, un giorno, un agente lo ha persino portato con se per una prova costume. La donna ha anche ammesso di aver appreso la verità solo attraverso il programma di Barbara d’Urso e che è intenzionata ad agire per vie legali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo sono una coppia? Lo scoop di Dagospia

Riassumendo, quindi, Sebastian, l’ipotetico figlio adottivo di Pamela Prati, non è affatto italo spagnolo e non è affatto suo figlio. Il bambino è un attore romano che avrebbe prestato inconsapevolmente la sua immagine, convinto di dover recitare la parte in una fiction di prossima produzione. Una storia sicuramente ben architettata ma che supera certi limiti se si pensa che al centro di tutto c’è comunque un minore che, per quanto iscritto all’agenzia, ha agito inconsapevolmente prestandosi suo malgrado a quella che ormai per molti è una vera e propria truffa. Questa sera, ovviamente, a Live Non è la d’Urso ci sarà modo di conoscere ogni dettaglio di questo nuovo sconcertante capitolo che va ad unirsi a tutti gli altri del Pamela gate.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

GUARDA ANCHE:
Donna Pamela rivela: “il profilo di Mak lo gestiva la Prati”
Eliana Michelazzo si sfoga sui social mostrando l’anello di fidanzamento – foto
Parla la madre del finto figlio di Mark Caltagirone: “Hanno sfruttato mio figlio”