Home Ricette Ricetta antipasto: Rotolo di frittata farcito – Ingredienti e procedimento

Ricetta antipasto: Rotolo di frittata farcito – Ingredienti e procedimento

CONDIVIDI
ricetta frittata e pesto di rucola
Ricetta: rotolo di frittata farcito: ingredienti e ricetta pesto di rucola (Istock Photos)

Il rotolo di frittata farcito: la ricetta sfiziosa per un antipasto allegro. Ingredienti e procedimento

La ricetta del rotolo di frittata farcito è un piatto delizioso, gradevole e ideale per qualsiasi tipo di apertivo. Ottimo sia caldo che freddo. Questo piatto è una vera meraviglia per gli occhi, colorato, genuino e fresco. Gli ingredienti sono davvero semplici e il procedimento veloce. Adatto anche a chi vuole rimanere in linea, poiché la frittata, in questa  ricetta, viene cotta al forno, quindi non è fritta come al solito. Ma basta con le parole e procediamo a scoprire gli ingredienti che  compongono il rotolo di frittata farcito.

Potrebbe interessarti anche: Ricetta primi piatti: Tagliolini colorati al gorgonzola e noci

Rotolo di frittata farcito – Ingredienti per 6 persone

rotolo di frittata farcito, igredienti
ricetta, rotolo di frittata farcito, ingredienti (Istock Photos)

Cosa ti servirà nel tuo cestino della spesa? Scopriamo di seguito con la lista degli ingredienti

Potrebbe interessarti anche: Frittata al forno con zucchine, ricotta e mandorle: La ricetta

Ingredienti per la frittata

  • Uova 6
  • Parmigiano reggiano grattugiato 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 20 gr

Ingredienti per il ripieno:

  • Prosciutto crudo a fette 120 gr
  • Rucola 20 g
  • Formaggio fresco scamorza o mozzarella a fette 250 gr
  • Pesto di rucola (o di basilico) 1 cucchiaio

Potrebbe interessarti anche: La pizza agli spinaci e la focaccia tradizionale al basilico: le ricette

Rotolo di frittata farcito: il procedimento

Per preparare il rotolo di frittata farcito iniziate prendendo una teglia da forno della dimensione di circa cm 20 x 30, foderatela con della carta forno e ungetela con un po’ di olio.

  1. Quindi, iniziate con il preparare la frittata sbattendo le uova in una ciotola assieme al formaggio grattugiato, il pepe nero e il sale (un pizzico). Versate le uova sbattute nella teglia e ponetela in forno pre riscaldato alla temperatura di 180° C per 15 minuti circa.
  2. Quando la frittata sarà cotta, estraete la teglia, eliminate la carta forno e adagiatela su un tagliare e fatela intiepidire per qualche minuto.
  3. Quando la frittata sarà tiepida, procedete a farcire la frittata adagiando su di essa le fette di scamorza e spalmate sopra il pesto di rucola o il pesto di basilico, coprite con delle foglie di rucola fresca  e infine con uno strato di prosciutto crudo.
  4. Una volta farcita la vostra frittata, procedete ad arrotolarla e avvolgetela, ben stretta, con della pellicola trasparente, cercando di stringerla quanto basta per renderla compatta e tenere la forma;
  5. A questo punto, ponete il rotolo di frittata farcito in frigorifero a compattare e insaporire per almeno un’ora.
  6. Trascorso il tempo necessario, togliete delicatamente la pellicola trasparente dal rotolo di frittata e tagliatelo a fette, quindi disponetelo su di un piatto da portata e servite.

Potrebbe interessarti anche: Ricetta: gusci di melanzana ripieni di risotto, un primo piatto da gustare

Ricetta: Pesto di rucola – Ingredienti

ricetta pesto di rucola
Ricetta pesto di rucola (Istock Photos)

Ingredienti necessari:

  • Rucola 100 g
  • Parmigiano reggiano grattugiato 50 gr
  • Pecorino romano grattugiato 50 gr
  • Olio di oliva extravergine 1 bicchiere circa
  • Sale q.b.
  • Pinoli 50 g
  • Aglio 1 spicchio

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda le nuove ricette, come organizzare una cena o un pranzo CLICCA QUI!

Potrebbe interessarti anche: Che vino scegliere: rosso, bianco o rosato? Consigli D.O.C.

Come si prepara il pesto di rucola: procedimento

Per preparare il pesto di rucola, per prima cosa tenete da parte qualche fogliolina di rucola e qualche pinolo che userete per guarnire i piatti. Quindi procedete nel seguente modo:

Potrebbe interessarti anche: Insalata di riso con pesto di dragoncello, feta e pomodori secchi

  • Lavate molto bene la rucola, asciugatela e mettetela nel bicchiere del vostro mixer: aggiungete quindi i pinoli, il parmigiano reggiano, il pecorino, lo spicchio di aglio, il sale e un po’ di olio d’ oliva.
  • Iniziate a frullare a bassa velocità il tutto e, mano a mano, aggiungete il restante olio d’ oliva a filo, fino ad ottenere una crema ben amalgamata e fluida.
  • Se non userete immediatamente il pesto di rucola, potete conservarlo in frigorifero per qualche giorno ponendolo in un contenitore con il tappo, coperto con un filo d’olio di oliva. Al momento di mischiarlo con la pasta, ammorbiditelo mescolandolo con qualche cucchiaio di acqua di cottura.

Il vostro rotolo di frittata farcito è pronto per essere servito e assaporato in compagnia di amici e familiari. Ottimo anche da gustare freddo (a temperatura ambiente) come antipasto o come secondo piatto. Da accompagnare con un buon vino bianco o rosato, dal sapore gradevole, frizzantino e giovane.

E come sempre, non mi resta che augurarvi buon appetito!

Potrebbe interessarti anche: La ricetta tradizionale dei Bauletti ripieni di ricotta e spinaci

 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI