Home Ricette Primi Piatti Ricetta primi piatti: Tagliolini colorati al gorgonzola e noci

Ricetta primi piatti: Tagliolini colorati al gorgonzola e noci

CONDIVIDI
ricetta primo piatto
tagliolini gorgonzola e noci, la ricetta (Istock Photos)

La ricetta Tagliolini colorati al gorgonzola e noci. Un primo piatto travolgente che accomuna tutti i gusti

La ricetta tagliolini colorati al gorgonzola e noci è un primo piatto ricco di sapore. Da gusto travolgente e delizioso. I colori delicati del verde, del rosa e del giallo ma anche quelli più decisi del nero, si sposano a pieno con l’aroma forte del gorgonzola e la dolcezza delle noci. Gli ingredienti che servono per preparare questo unico piatto ai vostri  ospiti sono pochi e ricercati, come le noci e il gorgonzola. Potete proporre questa ricetta per una cena tra amici, ma andrà bene comunque in qualunque occasione, anche solo per il gusto di preparare un piatto diverso dal solito al  tuo lui. Mettiamoci all’opera e seguite la ricetta che proponiamo oggi: Tagliolini colorati gorgonzola e noci in arrivo!

Potrebbe interessarti anche: Brunch domenicale a casa: come organizzarlo? consigli e ricette veloci

Tagliolini gorgonzola e noci – Ingredienti per 6 persone

Se avete deciso di preparare i tagliolini gorgonzola e noci questa sera, allora vi conviene mettervi subito a lvoro,  poiché vi serviranno due ore di tempo (120minuti totali) per portarli in tavola.

Potrebbe interessarti anche: Ricetta: Caramelle colorate. Un primo piatto originale

Potrebbe interessarti anche: Frittata al forno con zucchine, ricotta e mandorle: La ricetta

Ingredienti per la preparazione dei tagliolini

  • 400grammi di farina bianco tipo 00 (tenete da parte un paio di manciate per adoperarli sulla spianatoia)
  • 4 uova
  • Una bustina di nero di seppia
  • Succo di barbabietola
  • Zafferano, una bustina
  • 50grammi di spinaci lessati che poi triterete finemente
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato

 Ingredienti per la preparazione del condimento:

  • 150 grammi di gorgonzola
  • 90 grammi di gherigli di noce
  • 350 grammi di panna fresca per cucina
  • 1 scalogno
  • Burro
  • Sale q.b.

Potrebbe interessarti anche: La pizza agli spinaci e la focaccia tradizionale al basilico: le ricette

Procedimento Tagliolini colorati gorgonzola e noci

  1. Come prima cosa iniziate con il preparare le sfoglie nere: impastate circa 100 grammi di farina bianca tipo 00 con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, aggiungete anche un pizzico di sale, un uovo e mezza bustina di nero di seppia. Quindi, procedete a lavorare la pasta finché non diventerà liscia e soda ma elastica al punto giusto – non troppo – . Dopodiché, con l’aiuto della macchinetta per la pasta, iniziate a tirarla in sfoglie sottili che lascerete asciugare sulla spianatoia precedentemente infarinata.
  2. Preparate ora le sfoglie rosa: quindi prendete 100 grammi di farina bianca tipo 00 e impastate con un uovo intero, sale (un pizzico), un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e un altro cucchiaio di succo di barbabietola. Per ricavare il succo della barbabietola, comprate al supermercato, la confezione già lessata, il succo è quello che fuoriesce dalla confezione. Oppure, potete ricavarlo voi stesse lessando le barbabietole in acqua bollente per 15 minuti e passandole successivamente al mixer. Il composto risulterà più denso del vero succo, ma andrà bene ugualmente e il colore sarà più intenso.
  3. Ora preparate le sfoglie gialle: adoperando un altro uovo e 100grammi di farina bianca tipo 00. Aggiungete quindi un pizzico di sale, un cucchiaio di olio extravergine di oliva e una bustina di zafferano (che renderà la vostra sfoglia gialla).
  4. Passate quindi alla preparazione delle sfoglie verdi: una volta che avrete lessato gli spinaci in acqua bollente per circa 10 minuti, tritateli finemente e incorporateli con 100 grammi di farina bianca tipo 00, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, un uovo e un pizzico di sale. Lavorate la pasta finché il panetto risulterà liscio e solido, quindi, anche per questa pasta, procedete a creare le sfoglie con la macchinetta.
  5. Quando tutte le sfoglie colorate saranno ben asciutte sulla spianatoia, facendo attenzione a non seccarle, passatele nell’apposita trafila per i tagliolini. Intanto portate a bollore abbondante acqua salata che vi servirà, una volta finiti i tagliolini, per lessarli insieme.
  6. Per il condimento: iniziate ora a tritare grossolanamente i gherigli di noce e fateli soffriggere in una padella antiaderente con una noce di burro riscaldato con un mezzo scalogno affettato finemente. Unite quindi il gorgonzola a dadini, aggiungete un pizzico di sale, la panna fresca da cucina e una spolverata di pepe nero.
  7. Appena i tagliolini saranno cotti, ci vorrà poco tempo- ricordandovi di scolarli al dente-  versateli nella padella del condimento, con un po’ di acqua di cottura. Accendete il fuoco e, a fiamma viva, saltate i tagliolini per alcuni minuti, il tempo necessario a farli insaporire per bene e amalgamare tutti gli ingredienti.
  8. Servite subito, con una spolverata di parmigiano grattugiato e un pizzico di pepe nero macinato.

Potrebbe interessarti anche: Ricetta: Torta spumosa alle mandorle, un dolce che delizia

I vostri Tagliolini colorati gorgonzola e noci è ora pronto per essere gustato in tavola. Un capolavoro culinario per una donna amante della cucina, della vita, del buono che c’è. Un ultimo consiglio, accompagnate la vostra pietanza con del vino bianco, leggermente aromatico, un esempio è il Leverano Bianco. Ottimo connubio tra la freschezza del vino e la decisione dei tagliolini. E, come sempre, buon appetito!

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI