Home Ricette Antipasti Frittata al forno con zucchine, ricotta e mandorle: La ricetta

Frittata al forno con zucchine, ricotta e mandorle: La ricetta

CONDIVIDI
frittata di zucchine ricotta e mandorle
Frittata di zucchine, ricotta e mandorle: la ricetta (Istock Photos)

Frittata al forno con zucchine, ricotta e mandorle: la ricetta golosa e light, ideale come antipasto, secondo o contorno

Ogni giorno ci chiediamo cosa preparare e la fantasia spesso è assente. Oggi proponiamo una ricetta sfiziosa, light e golosa: la frittata al forno con zucchine, ricotta e mandorle. Perchè provarla? per la gustosità che possiede questa pietanza. Per la semplicità nel farla e per la delicatezza nel profumo. Un mix di ingredienti adatti ad ogni tipo di cucina, da quella tradizionale a quella raffinata. Non dimenticando che la frittata con zucchine ricotta e mandorle è adatta anche a chi vuole rimanere in forma, poiché non sarà fritta come di solito avviene con le più classiche delle frittate ma bensì, cucinata al forno, nella sua versione light. Vedimo, quindi, di seguito il procedimento e gli ingredienti necessari per assemblare un piatto delizioso.

Potrebbe interessarti anche: Cucinare facile: la ricetta sfiziosa, semplice e veloce delle zucchine ripiene

Ingredienti (per 4 persone)

  • 2 zucchine verdi
  • 3 uova
  • 100gr di ricotta di mucca
  • 50gr di parmigiano reggiano
  • 2 cucchiai di latte parzialmente scremato
  • 1 scalogno
  • 60 gr di mandorle sgusciate e tagliate finemente
  • sale q.b.
  • 1 rametto di prezzemolo fresco
  • pepe nero in polvere

Preparazione

In una ciotola capiente iniziate a sbattere le 3 uova insieme al parmigiano reggiano grattugiato, un pizzico di sale, del pepe nero in polvere, il prezzemolo precedentemente tritato e lavato e i due cucchiai di latte parzialmente scremato. Sbattete con una frusta da lavoro per qualche minuto sino a che il composto non risulterà liscio ed omogeneo.

Potrebbe interessarti anche: Vellutata di zucca: la ricetta per la cena ideale

Come seconda cosa, lavate bene le zucchine verdi e tagliatele a rondelle sottili (2 mm di spessore per ognuna). Procedete quindi a tagliarle tutte e, una volta finito, fatele riposare in un contenitore.

Procedete dunque con lo scalogno che verrà tritato finemente e fatto rosolare in una padella antiadernte con un filo d’olio per alcuni minuti, sino a doratura. Dopodiché aggiungete le zucchine precedentemente tagliate a rondelle e abbassate il fuoco al minimo. Fate rosolare per altri 5 minuti, fino a che le zucchine non risulteranno ammorbidite.

Quando le zucchine saranno dorate, toglietele dal fuoco. Mescolate i 100gr di ricotta in una ciotolina facendola diventare una morbida crema e aggiungete la ricotta al composto di uova precedentemente fatto: versatevi anche le zucchine e le mandorle e mescolate il tutto. Verste il composto in una pirofila che avrete prima rivestito con della carta da forno e mettete in forno (statico) a 180 gradi per trenta minuti. Gli ultimi 5 minuti di cottura, spostate il forno nella modalità (ventilata) in modo da rendere la vostra frittata croccante all’esterno. Servite la frittata calda tagliata a cubetti con l’aggiunta di crostini di pane tostato.

Consiglio: la frittata di zucchine, ricotta e mandorle ha una conservazione, in frigo, di massimo 2 giorni! Da provare anche fredda, come spuntino o da servire come antipasto, secondo, contorno o semplice aperitivo sfizioso in buona compagnia. Il piatto è pronto e buon appetito!