Hai le caviglie grosse? Ecco le scarpe che devi scegliere (e quelle da evitare)

Scopriamo insieme i modelli da evitare e quelli che, invece, sono perfetti da indossare se hai le caviglie grosse. Ecco le nostre proposte!

caviglie grosse
(fonte: Pexels e Canva)

Se pensi di essere l’unica al mondo a “soffrirne”, è ora di ricrederti.

Tantissime donne (ma anche uomini, perché no) e star sono “vittime” di una caviglia non propriamente snella e definita.

Cosa possiamo fare per minimizzare questo piccolo difetto?
Scopriamolo insieme.

Caviglie grosse: ecco quale scarpe indossare

caviglie grosse
(fonte: Canva)

Forse te ne sei resa conto per un commento ricevuto da qualcuno che proprio non sa farsi i fatti suoi oppure è un “problema” di cui sei sempre stata consapevole.
Poco importa come tu sia venuta “a conoscenza” della misura delle tue caviglie: ti sembrano irrimediabilmente grosse!

Per fortuna, ed ovviamente, non sei l’unica ad avere le caviglie larghe.
Ognuno di noi, infatti, ha pregi e difetti e moltissime star di un’avvenenza fuori dal comune, condividono con te questo tratto.
Da Katie Holmes ad Helen Mirrer passando per la famosissima Kim Kardashian, tantissime donne hanno le “caviglie grosse“.

Quali sono, allora, le scarpe migliori e più comode per minimizzare questo “inconveniente”?

Scopriamo insieme quattro tipologie di scarpe e quattro tipologie di scarpe no: ecco quali sono.

Scarpe sì: ecco quelle da indossare se hai la caviglia grossa

caviglie grosse
(fonte: CheDonna)

Partiamo dalle note positive (e primaverili) senza scordarci dell’inverno.
Ovviamente esistono scarpe perfette per te e per le tue caviglie che puoi indossare in ogni stagione e che ti aiuteranno a minimizzare il tuo difetto.

Il primo consiglio, soprattutto invernale, è quello di non dimenticarti mai di usare la calze nere.
Il nero, come tutti sanno, è un colore che snellisce e, quindi, usandolo spesso in “combinazione” con le tue scarpe preferite riuscirai a snellire le tue gambe!
Passiamo ora ai modelli migliori per te:

  • mules: con questo nome decisamente più intrigante definiamo, bene o male, tutti i sabot (qui ti avevamo avvertito: stanno tornando e sono qui per restare!).
    Le ciabattine aperte dietro, infatti, riescono nel duplice intento di essere estremamente chic ed eleganti oltre che a “nascondere” la caviglia facendo concentrare l’attenzione sul collo del piede.
    Provare per credere: sono semplicemente perfette!
  • décolleté: se prendi ad esempio Meghan Markle (qui ti abbiamo dato tutti i suggerimenti per copiare il suo look), allora questo tipo di scarpa fa al caso tuo.
    Scegli sempre punte classiche (tondeggianti ed a punta vanno bene, abbandona quelle quadrate anche se sono bellissime) e non aver paura di osare con i colori!
  • stivali alti: se non hai ancora imparato ad abbinare i cuissardes (di cui ti abbiamo parlato qui) non preoccuparti.
    Puoi sempre scegliere uno degli stivali anni ’70 di cui ti abbiamo parlato qui!
    Lo stivale alto è perfetto per “nascondere” le tue caviglie ed è uno dei tuoi assi nella manica!
  • open toe: il consiglio delle calze nere vale soprattutto per le open-toe. Questo tipo di scarpa è femminile ed estraneamente elegante ma, soprattutto, è perfetto per chi ha le caviglie grosse!
    Puoi usarlo in estate od in inverno ma il risultato sarà sempre perfetto: le tue caviglie non le guarderà proprio nessuno!

caviglie grosse
(fonte: CheDonna)

Scarpe no: ecco i modelli da evitare assolutamente se hai le caviglie grosse

scarpe da evitare
(fonte: CheDonna)

Passiamo ora a tutti i tipi di scarpe che, purtroppo, ti sconsigliamo di usare se vuoi evitare di attirare l’attenzione sulle tue caviglie.

  • ankle boots: c’è bisogno di spiegarti il motivo? Questo stivaletto (anche se qui ti abbiamo spiegato come abbinarlo) è decisamente il tuo nemico.
    Non si chiama “stivaletto alla caviglia” per niente! La caviglia, con questo tipo di scarpa, è la vera protagonista: meglio evitare!
  • cinturino alla caviglia: anche qui ci sembra chiaro il motivo per cui dovresti “ignorare” tutti i modelli con il cinturino alla caviglia.
    Oltre ad attirare l’attenzione sul punto che vuoi esaltare di meno, poi, possono essere estremamente stretti
  • chunky sneaker: anche se sono simpatiche e divertenti, queste scarpe da ginnastica non sono quelle che fanno per te.
    Lascia perdere tutti i modelli che hanno una forma grossa o simpaticamente bombata: non fanno al caso tuo!
  • scarpe “calzino”: le ha rese famose Kanye West (grazie anche a sua moglie Kim Kardashian) e, in poco tempo, sono diventate davvero il nuovo oggetto del desiderio.
    Adesso, quando entri in qualsiasi negozio, le scarpecalzino” infestano gli scaffali e cercano di convincerti a farsi comprare!
    Nonostante si possano considerare bellissime o bruttissime, se hai le caviglie grosse per te l’acquisto è vietato.
    Questa tipologia di scarpa fascia il piede e lo rende, irrimediabilmente, il centro del tuo look.

scarpe caviglia grossa
(fonte: CheDonna)

I “difetti” fisici, fanno parte del nostro corpo e, volenti o nolenti, dobbiamo imparare a conviverci insieme.

Le tue caviglie, non importa di quale taglia sia, non definiscono la persona che sei e quanto o meno tu sia meritevole di amore e rispetto!

Ovviamente, tutti questi consigli ti sono utili qualora l’idea delle tue caviglie ti crei un problema.
Ora sai quali sono i modelli di scarpe che ti aiuteranno a minimizzare la linea della tua caviglia e potrai concentrarti solo su… essere felice!

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti