“I Maneskin sono volgari”. Barbara d’Urso insorge e parla di Vasco Rossi

I Maneskin sono stati criticati a Pomeriggio 5, ma Barbara d’Urso è prontamente intervenuta difendendoli e citando Vasco Rossi.

Barbara d'Urso
Screen dal video

I Maneskin sono i vincitori dell’edizione del Festival di Sanremo 2021. Il loro brano, Zitti e buoni, è riuscito a conquistare i telespettatori ma come al solito non sono mancate le polemiche. C’è chi infatti non ha apprezzato il gruppo del momento, affermando che nulla hanno a che fare con il bel canto oppure chi, come Flavio Vento durante la diretta di oggi di Pomeriggio 5 li ha definiti volgari e non all’altezza di chi li ha preceduti facendo il nome di Vasco Rossi, una delle icone del rock nostrano.

Barbara d’Urso, a cui niente sfugge, per essere sicura di aver ben compreso le parole della sua opinionista, che si trovava in collegamento, le ha chiesto di poter ripetere il tutto e lei ha confermato quando dichiarato in precedenza. La bella conduttrice partenopea, come soltanto lei sa fare, è prontamente intervenuta difendendo la band del momento, facendo notare che proprio il cantante che lei ha menzionato si è complimentato con loro e per il loro talento.

Nonostante ciò Flavia Vento non si è affatto convinta scagliandosi contro la band, tra l’altro il loro leader Damiano sta facendo impazzire i fan per le sue immagini inedite, in quanto secondo lei non sono assolutamente paragonabili a Vasco.

Barbara d’Urso ha difeso i Maneskin a Pomeriggio 5, ribadendo che tra loro e Rossi non c’è poi tutta questa differenza, spiegando il motivo delle sue parole.

Barbara d’Urso difende i Maneskin a Pomeriggio 5: il retroscena su Vasco

maneskin
Foto Instagram da https://www.instagram.com/maneskinofficial/

Come i telespettatori più informati ricorderanno bene, Barbara d’Urso e Vasco Rossi tantissimi anni fa hanno avuto una storia d’amore, quando erano agli esordi della loro carriera e lei ha ribadito alla sua fedele opinionista di Pomeriggio Cinque che anche lui, proprio come i Maneskin, ha fatto la sua gavetta e soltanto dopo è riuscito a diventare una vera e propria icona della musica.

“Fidati, che lo conosco. Io c’ero ed agli inizi Vasco non lo voleva nessuno. Abbiamo iniziato insieme nella stessa casa discografica quando cantavo Dolceamaro e soltanto dopo, quando è arrivata Albachiara, ha raggiunto il suo successo. Vasco ha fatto la sua gavetta proprio come l’hanno fatta loro e lui è stato il primo a congratularsi per il risultato che hanno raggiunto al Festival di Sanremo” ha dichiarato la bella conduttrice partenopea a Flavio Vento, ma quest’ultima non si è ancora convinta per poi rivelare in un secondo momento che non ha nemmeno seguito l’evento musicale che stava commentando fino a poco tempo prima con i suoi colleghi.

In studio, tra gli altri opinionisti, tutti hanno promosso la band, definendola una vera e propria rivoluzione nel campo musicale italiano, visto che sono riusciti a vincere il Festival. Traguardo che purtroppo Rossi non era riuscito a superare. Segno che il nostro paese è pronto per un cambiamento musicale.

I Maneskin hanno conquistato anche Barbara d’Urso, che più volte durante il corso dei suoi programmi ha difeso esaltandone il loro talento.

Da leggere