Top e flop di Sanremo 2021: scopriamo insieme chi è il vero vincitore di stile

Ecco i “top e flop” di Sanremo 2021: scopriamo insieme chi è il vero vincitore della kermesse grazie a quello che ci interessa di più: i look!

top e flop sanremo 2021
(fonte: Instagram)

Il 71esimo Festival della Canzone Italiana si concluso ieri notte (o sarebbe meglio dire questa mattina) e, come al solito, le polemiche sono già iniziate.

A tutte le fashion victims, però, quello che interessa davvero non sono le note ed i testi ma una cosa sola: i look!

Scopriamo insieme chi è il vero vincitore di questa edizione di Sanremo 2021!

Top e flop di Sanremo 2021: ecco chi sono i veri vincitori

top e flop sanremo 2021
(fonte: Instagram)

Ormai i vincitori della 71esima edizione del Festival di Sanremo sono stati annunciati e le polemiche, come al solito, non sono di certo mancate.
Tutti i veri appassionati di moda, però, sanno che non è certo questa la classifica più importante!

Il Festival, infatti, è da sempre una vera e propria grandissima (e lunghissima) passerella di moda e gli outfit proposti dai cantanti sono veramente importanti.
Ecco, quindi, quali sono i tre migliori (ed i tre peggiori) look della finale di Sanremo 2021.

In questa classifica, per fortuna, non contano i voti da casa e neanche le strategie: giudichiamo solo lo stile.
Pronti a scoprire chi ha vinto Sanremo 2021… con il suo look?
Partiamo dai “top“: ecco quali sono stati gli outfit migliori della finale.

Maneskin: terzo posto

maneskin top e flop di sanremo 2021
(fonte: Instagram)

Hanno vinto Sanremo e non potremmo essere più felici per loro.
I Maneskin (qui trovate tutte le informazioni su di loro) raggiungono, però, solo il terzo posto nella classifica dei “top” di Sanremo 2021!

Famosi per avere un look sempre studiato e curatissimo, il gruppo di ventenni romani ha deciso di presentarsi sul palco di Sanremo con quattro outfit coordinatissimi.
Una tuta semi-trasperente (il vedo/non vedo è uno dei trend della primavera 2021, li altri li trovi cliccando qui) realizzata dallo stilista Nick Cerioni per Etro ha permesso ai Maneskin di conquistare il terzo gradino del nostro podio.

Il nude look privo di riferimenti “gender” ed è perfetto per interpretare l’estetica di questo gruppo; sensuali, ironici, divertenti.
Insomma le tute anni70 sono perfette ed attuali ed hanno conquistato il nostro cuore!

Voto: 8/10

Madame: secondo posto

madame top e flop sanremo 2021
(fonte: Instagram)

Che sia giovanissima lo abbiamo già detto (ma, se volete più informazioni su di lei cliccate qui).
Madame è una delle scoperte di questo Festival di Sanremo 2021 e, ieri sera, ha conquistato un posto speciale nei nostri cuori grazie al suo outfit incredibile!

La giovanissima rapper, infatti, si è presentata sul palco a piedi nudi ed indossando un completo (i tailleur femminili sono stati uno dei must have di questo inverno) bianco ed un velo da sposa.
Nonostante qualche “passo falso” durante la performance (nel levarsi il velo Madame è rimasta “bloccata”), l’outfit è veramente bellissimo.

Voto: 9/10

La Rappresentate di Lista: primo posto nella classifica dei Top di Sanremo 2021

la rappresentate di lista
(fonte: Instagram)

Al primo posto non poteva che esserci l’outfitesagerato” de La Rappresentate di Lista.

Veronica, infatti, si è presentata (o, per meglio dire, è apparsa) al centro del palco in un abito bianco veramente extra di Valentino Haute Couture firmato da Pierpaolo Piccioli.

Abbiamo visto tutti Amadeus prendere tempo durante la presentazione degli artisti e, non appena sono stati inquadrati, abbiamo capito il perché.
L’abito è veramente gigante!

Il look è semplicemente meraviglioso: la gonna occupa gran parte del palcoscenico (mettendo in ombra la band, unico lato negativo) e Veronica attira gli sguardi di tutti.
La sua energia che, solitamente, le fa dominare il palco è tutta concentrata nei movimenti delle mani e nella sua performance.

Inutile dire che si guadagnano il primo posto della nostra classifica dei Top di Sanremo 2021.

Voto: 10/10

Passiamo ora ai “perdenti” della nostra classifica di Top e Flop di Sanremo 2021.
Ecco chi sono.

Orietta Berti: terzo posto

top e flop sanremo 2021
(fonte: Instagram)

Per chi scrive Orietta Berti è stata la vera vincitrice di questo Festival di Sanremo 2021.
Outfit incredibili e pazzeschi ogni volta (da quello con le conchiglie, passando per il tubino rosa ed arrivando al monocromo in rosso delle altre serate), una canzone bellissima ed un’estensione canora da fare invidia a Whitney Houston.
Mettiamoci in più un presenza scenica favolosa, una “gaffe” esilarante ed una personalità fantastica.

Per tutti questi motivi ci dispiace davvero doverle consegnare la medaglia di bronzo dei “flop” di Sanremo 2021!
Il suo outfit per la finale, infatti, non colpisce.
L’abito (firmato da Giuliano Calza) non le dona e, più di tutto, sembra una tavolozza di colori poco amalgamati tra loro.

Voto: 5/10

Di Martino e Colapesce: secondo posto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da colapesce (@colapesce)

Vincitori del premio Lucio Dalla ma sorprendentemente carenti nel loro outfit della finale, Di Martino e Colapesce hanno davvero deluso.
Il look del duo, targato Dolce&Gabbana, non era niente di più che una camicia ed un pantalone con le pinches.

L’effetto “lucido” del materiale della camicie contribuisce a far sembrare gli outfit veramente cheap.
Insomma, il duo siciliano ha veramente toppato.

Voto: 4/10

Arisa: primo posto nella classifica dei flop di Sanremo 2021

arisa
(fonte: Twitter)

Stupisce in negativo il look di Arisa, che si presenta sul palco della finale in un vestito color carne firmato Martin Margiela.
Ad attirare il nostro sguardo, su di tutto, è la “scatolinaquadrata che si intravede sulla schiena della cantante durante la performance.

L’abito, infatti, è molto attillato ma evidenzia particolarmente la scatolina dell’audio “interrompendo” la magia.
Il colore dell’outfit, poi, purtroppo rende un cattivo servizio ad Arisa: ripetuto anche nelle mèche, le “spegne” l’incarnato.
Insomma, un vero peccato!

Una menzione d’onore invece alle scarpe, che sono veramente perfette.

Voto: 3/10