Suggerimenti per vivere al meglio la convivenza con partner e coinquilini

0
15

La convivenza è un passo importante nella vita di ognuno: quali sono le modalità, però, per affrontare una convivenza con partner e coinquilini senza paura?

convivenza partner coinquilini
come fare per vivere al meglio insieme? (fonte: Pexels)

Finalmente vi sentite pronti per uscire di casa ed andare a convivere.

A volte capita, però, che per necessità non si possa andare da subito a convivere in coppia ma si debba passare un periodo con i coinquilini.

Come comportarti per sopravvivere alla convivenza con degli sconosciuti se hai un partner? Scopriamolo!

Convivenza partner e coinquilini: ecco cosa fare per vivere sereni

coppia
se il partner ti “ruba” ai coinquilini (fonte: Pexels)

Convivere a volte può essere veramente complicato.

Condividere i propri spazi può essere difficile, soprattutto se siamo abituati ai nostri tempi e le nostre modalità di gestione della casa.
Ad esempio, anche solo la scelta di dove posizionare il letto può influire sull’organizzazione e la scelta degli spazi: avete letto però che è fondamentale sapere dove metterlo?

A complicare il tutto ci sono anche i rapporti con il nostro partner, che spesso si ferma a casa per la notte e interagisce con i coinquilini, magari in maniera non sempre esemplare.

Le regole per vivere insieme e sereni:

regole per la convivenza
ecco le regole per vivere insieme (fonte: Pexels)
  • Pulire, pulire, pulire: non c’è un manuale di buona convivenza che non inizi così! Ovviamente sarebbe meglio stipulare dei turni e dei giorni precisi per la pulizia in modo che ognuno possa fare la sua parte senza dare spazio a rancori e recriminazioni.
    Quando il vostro partner è in casa, però, è necessario avere un’attenzione speciale: non lasciate i piatti da lavare della vostra cena romantica, divani sfatti e bagni sottosopra.
    Tutte le piccole dimenticanze che si scusano una volta tanto ad un coinquilino, si amplificano a dismisura quando a casa c’è uno sconosciuto!
    Che il vostro partner sia venuto a trovarvi non è una scusa: fate attenzione!
  • Chiacchiere e trasparenza: a volte capita che i vostri coinquilini ed il vostro partner non si trovino simpatici.
    Che dire? Nella vita non si può piacere a tutti!
    Per quanto il vostro partner abbia tutto il diritto di venirvi a trovare e di condividere insieme a voi gli spazi comuni della casa, fate attenzione a non esagerare.
    Non importa che i coinquilini siano cattivi o antipatici: esattamente come voi, loro sono a casa mentre il vostro partner no.
  • Cenare insieme… Per risolvere questa situazione cercate di capire quali sono i problemi, parlandone apertamente. Anche una semplice domanda può sbloccare la situazione: magari non vi siete resi conto che il partner è stato maleducato o lui stesso si è comportato in maniera sconveniente senza rendersene conto.
    Una cena insieme può aiutare a scaldare anche le atmosfere più gelide e farà sentire i coinquilini inclusi.
  • …senza dimenticare la coppia: è importante anche relegarsi i propri spazi! Se il vostro partner è a casa e volete guardare un film romantico sul divano del salotto, i coinquilini non possono intromettersi!
    A volte è necessario avvertire prima, in modo da potersi organizzare ed altre volte dovete risolvere la situazione al volo.
    Ricordate che anche per le coppie che vivono insieme è importante passare del tempo da soli.
    Vivere con i coinquilini non vuol dire farli partecipare alla vostra relazione!
  • Lasciarsi andare: come in tutte le situazioni, anche nella convivenza è importante non lasciarsi andare troppo. Non importa che sappiate quali siano le dieci domande per accendere il desiderio o abbiate provato uno dei nostri cinque metodi per preliminari insoliti.
    Lasciarsi andare a rapporti intimi rumorosi o al di fuori della vostra camera quando convivete con i coinquilini è tassativamente vietato!
convivenza partner coinquilini
anche se mangiare insieme fa bene… magari evitate di farlo sul pavimento! (fonte: Pexels)

Insomma, la convivenza con partner e coinquilini può diventare un vero campo minato.
Basta un po’ di educazione e rispetto, però, per evitare litigi e vivere meglio!

E se proprio non ce la fate a vivere con i coinquilini che ne dite di provare i nostri suggerimenti per convincere il vostro partner ad andare a vivere insieme?

Ci sono anche i cinque segnali che indicano che siete pronti alla convivenza che possono aiutarvi a scappare dai coinquilini. Li conoscete?