Home Coppia Convivenza: ecco perché è necessario dedicare del tempo alla coppia

Convivenza: ecco perché è necessario dedicare del tempo alla coppia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:12
CONDIVIDI

Coppia: dedicarsi dei momenti d’incontro durante il giorno mantiene vivo il rapporto.

Fonte: Istock

Decidere di andare a vivere insieme è per la coppia, uno dei momenti più importanti della vita a due.
Che si decida di sposarsi o di convivere, a cambiare è infatti la routine di tutti i giorni, quella data dalla consapevolezza di svegliarsi insieme e di trovarsi nuovamente la sera.
Purtroppo, se da un lato, viversi tutti i giorni ha un che di intimo e positivo, dall’altro è spesso causa della rottura di un altro tipo di intimità, ovvero quella data dalla voglia di incontrarsi e dagli appuntamenti più o meno programmati che fanno solitamente parte della vita a due.
Quando la routine e i tanti impegni del quotidiano iniziano a mettersi in mezzo, infatti, la coppia ne viene quasi sempre assorbita, finendo con il dimenticarsi l’importanza dello stare insieme e i propositi che all’inizio avevano spinto a scegliere verso una vita a due.
Per questo motivo, oggi noi di chedonna.it affronteremo un argomento molto importante per la coppia ovvero quello del trovare degli spazi del proprio quotidiano da dedicare esclusivamente alla propria metà, in modo da mantenere vivo l’amore e da ricordarsi sempre il perché si è scelti e si continua a farlo ogni giorno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coppia: cinque segreti per una storia che duri nel tempo

Vita di coppia: Come dedicarsi dei momenti speciali ogni giorno

cinque cose da dirsi prima del matrimonio
Fonte: Istock

Quando si sceglie di andare a vivere insieme lo si fa perché spinti dal desiderio di passare più tempo possibile insieme. I soli appuntamenti non bastano più e la voglia di trascorrere ogni momento libero con la persona amata ha il sopravvento su tutto.
Peccato che quando si innesca la routine di coppia, di tempo libero ne resti ben poco. Tra lavoro, bollette da pagare, pulizie da fare ed impegni e vita sociale da mantenere, il tempo a disposizione è davvero poco e il più delle volte si è così stanchi da finire con l’andare a letto senza essersi goduti del tempo insieme. Questo, alla lunga, può portare ad un allontanamento non indifferente, creando anche tensioni che se gestite con superficialità possono portare a delle spaccature in grado di rovinare l’armonia di coppia ed il sottile equilibrio venutosi a creare tra i due.
Per risolvere il problema a monte, la cosa più importante da fare è quella di imporsi delle piccole e semplici regole. Tra queste la più importante è indubbiamente quella di dedicarsi del tempo di qualità da trascorrere insieme come coppia e senza che gli impegni del quotidiano giungano ad assillare la vita a due.

L’importanza di dedicarsi degli spazi

Quando si sta insieme, ci si incontra per andare a cena fuori o per fare delle cose insieme come andare al cinema, passare del tempo in intimità o incontrare gli amici. Questi momenti preziosi per la coppia, tendono ad essere cancellati quando si va a vivere insieme. I pasti in comune diventano spesso momento di discussione su bollette o impegni vari, l’intimità è ridotta ai minimi termini per via della stanchezza e il tempo con gli amici lo si passa separatamente per parlare di ciò che non va nella coppia o delle difficoltà della vita a due. Queste differenze sono uno dei motivi per cui tante coppie si scoprono delude dalla convivenza, finendo con l’allontanarsi fino a diventare quasi estranei che vivono nella stessa casa. Per evitare ciò, è importante agire di conseguenza e non mettere mai in secondo piano il tempo da dedicare a se stessi in quanto coppia. Alla fine, non occorre poi molto, basta infatti trovare del tempo da vivere a pieno in modo da renderlo di qualità. Ecco quindi qualche esempio da cui trarre spunto per far si che il rapporto a due resti bello come prima di andare a vivere insieme.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda la coppia e le strategie per vivere nel modo più sereno possibile la tua storia d’amore CLICCA QUI!

coppia in sincronia
Fonte: Istock

Fare colazione insieme. Molto spesso quando si vive insieme ci si trova a fare colazione in momenti diversi o addirittura fuori da casa. Scegliere di alzarsi e iniziare la giornata insieme è invece il modo ideale per mantenere vivo l’amore. Svegliarsi con un bacio, preparare la colazione insieme e mangiare parlando degli impegni della giornata è un modo per ricordarsi il perché si è scelto di vivere insieme. Ovviamente nei giorni liberi questo momento dovrebbe essere sacro e vissuto con lentezza e nel totale relax, a volte persino andando a piedi in un bar o una pasticceria che si ama particolarmente al fine di dedicarsi una coccola di cui godere insieme per dar vita ad una giornata fatta solo d’amore.

Darsi appuntamenti durante il giorno. Poco importa se si è entrambi impegnati con il lavoro. Da fidanzati si trovava sempre il tempo per sentirsi durante il giorno e quest’abitudine non dovrebbe mai venire a mancare. Se si lavora vicini e si ha modo di incontrarsi per la pausa pranzo, un modo piacevole di stare insieme sarebbe quello di condividere il pasto tutte le volte che si può. In alternativa ci si può sentire per telefono, anche solo per messaggio. Ciò che conta è ricordarsi reciprocamente di esserci l’uno per l’altra.

Dedicarsi un momento speciale durante il giorno. Una passeggiata nel pomeriggio o una tisana calda da condividere insieme dopo cena sono dei momenti speciali nei quali si può parlare di se, di come va il lavoro e dei sogni che si hanno per il proprio futuro. Si tratta di aspetti importanti e in grado di rendere viva l’intimità della coppia, non tanto quella fisica ma quella delle anime che a volte è persino più importante. Se si è molto stanchi si può optare per un bel massaggio da farsi a vicenda in modo da rilassarsi e da mantenere il contatto fisico ed emotivo.

Darsi appuntamento per le coccole. Se alla sera si è così stanchi da dimenticarsi addirittura della propria intimità, allora è meglio dedicarsi dei momenti speciali in cui viverla a pieno. Si può scegliere di allontanarsi per il week end, magari andando a visitare una meta vicina e soggiornando in un posto dove rilassarsi. Più semplicemente si può scegliere di restare a casa, staccando i telefoni e dedicandosi due giorni solo per se. Ciò che importa è avere ben chiaro che c’è un tempo da dedicare alla coppia e che in quel tempo bisogna fare di tutto per rendere quei momenti speciali. In questo modo ci si sentirà ancora come due fidanzatini in cerca di qualche ora speciale da vivere insieme.

Trovare sempre del tempo per parlare. Comunicare è importante e quando si vive insieme lo è ancora di più. Consente di non dare nulla per scontato e di non smettere mai di conoscersi, seguendo l’altro nel suo cammino di vita in modo da renderlo comune. Inoltre dà modo di confrontarsi e di parlare anche di se e non solo di tutto ciò che riguarda le incombenze di casa o gli impegni da mantenere. Si tratta quindi di un aspetto indispensabile che tante volte viene dimenticato e che è bene tornare ad inserire al più presto al fine di non incrinare la confidenza e l’affinità costruite nel tempo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coppia: come vivere in sincronia

Seguendo questi consigli, sarà più semplice non perdersi per strada e proseguire insieme il percorso di vita che si è scelto, facendo in modo di far combaciare gli impegni di tutti i giorni con le esigenze della coppia che vanno messe sempre in primo piano al fine di mantenere vivo l’amore e di non creare inutili distanze che con il tempo possono diventare insormontabili.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI