Fagiolini | scopri le ricette facile e veloci da preparare

I fagiolini, si prestano alla preparazione di diverse ricette, non solo come contorni, anche per condire un piatto di pasta. Scopri le ricette.

ricette
Fagiolini Fonte:Pixabay

I fagiolini, sono molto appezzati in cucina, perchè si prestano a diverse preparazioni, non solo come contorno. Sono caratterizzati da un colore di verde intenso o addirittura viola dipende dalla varietà, presentano dei semi interni, che sono disposti longitudinalmente. I fagiolini non si trovano tutto l’anno, ma in estate, ma potete tranquillamente trovarli in scatola o surgelati.

Contengono diversi nutrienti, che apportano benefici all’organismo, inoltre contengono gli  antiossidanti, molto utili per il nostro organismo, ci proteggono dall’azione dei radicali liberi. Proteggono la vista e la pelle dall’invecchiamento precoce, inoltre apportano benefici per il cuore e per la circolazione e ci proteggono dalle infiammazioni.

Scopriamo come utilizzarli, non solo come contorno.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Come congelare e scongelare i fagiolini freschi: ecco i consigli

Ricette da preparare con i fagiolini:semplici e gustose

fagiolini, un alimento della stagione estiva, si presta a diverse preparazioni, dai finger food ai contorni. Si possono preparare diverse ricette gustose, scopri le ricette di Che Donna.it.

1.Fagiolini lessi con olio e limone

Fagiolini cotti iStock Photos

fagiolini lessi con olio e limone, si preparano facilmente, inoltre sono un contorno molto salutare, perfetto per accompagnare qualsiasi secondo piatto. Un contorno molto versatile, infatti potete utilizzarli per arricchire una golosa insalata, oppure da servire con le patate bollite. Basta aggiungere un pò di limone, olio delle olive verdi e il gioco è fatto! Una ricetta facile e perfetta per chi vuole preparare un contorno leggero e salutare, perfetta anche se seguite una dieta ipocalorica.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di fagiolini
  • sale q.b.
  • succo di 2 limoni
  • olio extra vergine di oliva q.b.

Preparazione 

Per preparare questa ricetta, iniziate a pulire i fagiolini, eliminate le estremità, poi lavateli sotto acqua corrente fredda. Trasferiteli in una pentola con abbondante acqua calda, e lasciate cuocere per circa 20 minuti, si dovranno ammorbidire. Poi procedete a scolarli e  lasciateli raffreddare bene. Condite con il succo dei limoni, olio extra vergine di olive e un pò di sale.

2- Fusilli con fagiolini: un piatto semplice, ma gustoso

ricette con verdure
Fusilli con fagiolini Fonte:Pixabay

I fusilli con i fagiolini, un primo piatto semplice, ma l’aggiunta di peperoncino, rende questo piatto davvero particolare.

Ingredienti per 4 persone
  • 400 g di fusilli
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • peperoncino
  • 1 spicchio di aglio
  • 200 g di fagiolini
  • pecorino stagionato grattugiato
Preparazione

Per preparare questo primo piatto, iniziate a a pulire i fagiolini, eliminate le estremità, poi lavateli sotto acqua corrente fredda. Tagliateli a metà, poi lasciateli cuocere in una pentola con abbondante acqua salata per circa 10 minuti. Scolateli e lasciateli raffreddare in acqua fredda, così mantengono il loro colore verde e brillanti. In una padella mettete uno spicchio di aglio intero e l’olio extra vergine di oliva, lasciate soffriggere un pò, aggiungete l’olio extra vergine di oliva, poi aggiungete il peperoncino, i fagiolini, il sale e un pò dio  acqua. Lasciate cuocere per un paio di minuti con coperchio. Riempite una pentola con abbondante acqua salata, lasciate cuocere i fusilli, per il tempo di cottura indicato sulla confezione, scolateli al dente e trasferiteli nella padella con i fagiolini. salateli in padella e servite nei piatti, se volete spolverate un pò di pecorino grattugiato.

3. Muffin con fagiolini e ricotta: soffici e irresistibili

ricette con verdure
Muffin con fagiolini Fonte:Istock Photo

I muffin con fagiolini e ricotta, sono un finger food che si preparano senza alcuna difficoltà e in poco tempo. Perfetti da servire come antipasto a cena, quando avete ospiti, il successo è garantito, anche per una cena improvvisa, perchè non vi porteranno via molto tempo.

Ingredienti
  • 200 g di fagiolini
  • 150 g di ricotta
  • 30 g di prosciutto cotto
  • 2 uova
  • 260 g di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 100 ml di latte
  • 70 g di parmigiano
  • 20 g di burro
  • basilico q.b.
  • 1 rametto di timo
  • sale fino q.b.
Preparazione
Per preparare questo finger food, iniziate a iniziate a pulire i fagiolini, eliminate le estremità, poi lavateli sotto acqua corrente fredda. Tenete il latte a temperatura ambiente, nel frattempo scottate i fagiolini in acqua bollente salata per 10 minuti. Lasciateli raffreddare sotto un getto di acqua fredda e tagliateli a pezzetti, poi tritate il timo. In una ciotola, mettete le uova, il latte, aggiungete il burro fuso, la farina setacciata il lievito e il sale, lavorate bene, poi aggiungete il parmigiano grattugiato, il prosciutto tagliato a pezzetti e la ricotta. Con una spatola, amalgamate il tutto e distribuite nei pirottini per muffin, dovrete riempire solo per metà. Trasferiteli in una teglia e lasciate cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 25 minuti. Trascorso il tempo, sfornate e lasciate intiepidire e servite.Si possono conservare in un contenitore ermetico per 3 giorni in frigo, riscaldate al momento.

4. Fagiolini croccanti

Fagiolini gratinati al forno
Fagiolini gratinati al forno Fonte:iStock Photo

I fagiolini gratinati al forno sono un contorno facile e veloce da preparare a casa, perfetto se preferite una cucina leggera o state seguendo una dieta. Inoltre non vi porterà via molto tempo.

SULLO STESSO ARGOMENTO:Timballo di zucchine al forno con formaggi | contorno gustoso

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di fagiolini freschi
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 40 g di pan grattato
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 foglioline di basilico fresco
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.

Preparazione

Per preparare questo contorno, iniziate a pulire i fagiolini, eliminate le due estremità, poi li lavate sotto acqua corrente, più volte.
In una pentola dai bordi alti, mettete a bollire i fagiolini con abbondante acqua salata, poi lasciate cuocere per circa 10 minuti. Scolateli e teneteli da parte in una ciotola, condite con un filo di olio extravergine d’oliva, l’aglio intero, aggiungete qualche foglia di basilico precedentemente lavata e mescolate bene.
In una pirofila e mettete un pò di pangrattato, sulla superficie, il parmigiano grattugiato, poi distribuite i fagiolini conditi. Tra uno strato e l’altro mettete un pò di parmigiano reggiano grattugiato e pangrattato, procedete in questo modo fino a quando non terminano gli ingredienti.
L’ultimo strato, lo terminate con parmigiano e pan grattato, lasciate cuocere in forno caldo a 200° per circa 15 minuti, gli ultimi 5 minuti, terminate la cottura con grill. Si dovrà formare in superficie una crosticina dorata, sfornate e servite i vostri fagiolini.
Se non mangiate tutti i fagiolini, li potete conservare in frigo in un contenitore a chiusura ermetica per un massimo di 2 giorni.
Fagiolini
Fagiolini Fonte:pixabay
 Adesso tocca a voi, scegliete la ricetta che vi ispira di più, così potete prepararla quando vorrete.

Buon Appetito!