Quarantena | È boom di corsi online per acquisire nuove competenze

0
3

Grazie al tempo a disposizione che la quarantena ci ha regalato c’è stato un boom di corsi online per acquisire nuove competenze. Tra chitarra e lingue non mancano anche quelli preparto. 

corsi online quarantena
Foto Adobe Stock

Con la quarantena la nostra dimensione del tempo è cambiata. Togliendo il lavoro e gli impegni quotidiani che prima ci portavano fuori casa, quasi tutta la giornata, i nostri ritmi sono diversi. Abbiamo dovuto ridimensionare le nostre giornate e ricalibrarle in base a nuove necessità.

Non tutti, infatti, hanno avuto la possibilità di lavorare in smart working. Inoltre, molti degli hobby che si potevano svolgere dopo il lavoro, fuori dall’ambiente domestico, sono banditi. Palestre e piscine sono chiuse, così come le attività sportive dei bambini al momento sono ferme. Non solo, non si può più andare al ristorante, al bar, al cinema. Insomma tutto quello, o quasi, che prima ci teneva impegnati per gran parte della giornata ora non c’è più.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Coronavirus | Quali sono i beni più e meno venduti in quarantena

E allora che si fa? Ecco che per non avere la sensazione di perdere intere giornate senza far nulla ci si iscrive a un corso online. Mal che vada avremo acquisito qualche nuova competenza.

Boom di corsi online in quarantena: quali sono quelli più richiesti?

corsi online quarantena
Foto Adobe Stock

Una cosa è certa. Da questa quarantena usciremo tutti più competenti. Molti hanno capito che il tempo a disposizione che il lockdown ci ha donato andava investito in maniera fruttuosa. In questo la tecnologia del ventunesimo secolo ci viene in aiuto.

Secondo SEMrush, azienda che occupa di posizionamento sui motori di ricerca che ha analizzato le digitazioni sui motori di ricerca in Italia nel periodo della quarantena, c’è stato un vero e proprio boom di corsi online, se gratuiti anche meglio.

Tra i più richiesti quelli di lingue e a sorpresa quello di chitarra, che sta letteralmente spopolando tra gli utenti anche più giovani. Ben 7.130 sono state le ricerche relative al corso di chitarra, addirittura ‘corso di chitarra gratis’ da febbraio a marzo è cresciuto del 700 per cento. Quelli per bambini, sempre dello stesso strumento sono aumentate del 240 per cento. Segno evidente che i genitori tentano di riempire le giornate dei propri figli, anche loro costretti a rispettare la quarantena.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Coronavirus | Bambini dimenticati dal governo Conte

Non è un caso che ci sia stato questo aumento esponenziale di corsi per apprendere la chitarra. Suonare uno strumento, infatti, aiuta ad alleviare lo stress e ad alleggerire la mente. La musica, in un periodo storico come questo, può essere di grande aiuto ad esempio contro la solitudine. Molti hanno deciso di riprendere a suonare. Chi la chitarra, chi il pianoforte. Le opzioni non mancano. C’è anche chi, invece, da zero, vuole cimentarsi in una nuova attività per tenere impegnata la mente.

Musica, ma non solo. Anche l’apprendimento delle lingue ha subito un forte incremento. Inglese in pole position, ma non mancano le richieste per francese, spagnolo e tedesco.

In vetta alla classifica troviamo la ricerca ‘corso inglese online’ digitata nel mese di marzo la bellezza di 27.100 volte, il 311 per cento in più rispetto a febbraio. In termini di maggior crescita percentuale c’è invece lo spagnolo. ‘Corso di spagnolo online’ sebbene sia stato digitato 1.900 volte a marzo ha registrato un incremento del 494 per cento.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Coronavirus | Le nuove abitudini dettate dalla quarantena

E se finora abbiamo parlato di corsi interessanti per apprendere nuove competenze e cimentarsi in nuove sfide, dobbiamo menzionare anche quelli utili in termini di salute. A questo proposito troviamo, a sorpresa, ma neanche troppo, che la crescita maggiore in assoluto in termini di percentuale è stato ‘corso preparto online’ digitato ben 12.100 volte a marzo. Con un +1.275 per cento il corso per le future mamme da remoto è stato quello che ha riscosso maggiore successo.

corsi online quarantena
Foto Adobe Stock

Altro interessante argomento digitato a marzo, anche se meno in termini assoluti, con 1.600 richieste e l’aumento dell’82 per cento di utenti che lo hanno ricercato, è stato ‘corso trading’. Tutto quello che c’è da sapere per comprare e vendere strumenti finanziari su internet. Spinti forse dal desiderio di guadagnare qualcosa complice la  crisi, oltreché sanitaria, anche economica che si sta abbattendo sull’Italia.

Insomma quello che si è potuto osservare finora analizzando le abitudini degli italiani è che da questa quarantena usciremo tutti più preparati e con qualche nuova competenza acquisita.

di Cristina Biondi