Home Curiosita Come mangiare cibi sani senza spendere troppo

Come mangiare cibi sani senza spendere troppo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:23
CONDIVIDI

Ecco come fare la spesa scegliendo prodotti salutari, cibi freschi e senza spendere una fortuna. Resta in forma con gusto.

spesa e risparmio
Photo Adobe stock

Quando andiamo a fare la spesa tendiamo a riempire il carrello di alimenti precotti, facili da preparare, insaccati e cibi spazzatura. Ecco i consigli per non incappare in questo errore e tornare a casa con una spesa salutare ricca di nutrienti senza spendere troppo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Spesa settimanale | come organizzarla in modo perfetto

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

I consigli per una spesa sana ed economica

risparmiare facendo la spesa
Photo Adobe Stock

Un’ alimentazione sana si traduce in un corpo sano. Mangiare in modo bilanciato è molto importante, ovviamente bisogna aggiungere ad una buona alimentazione anche uno stile di vita sano in generale, adeguata attività fisica e giuste ore di sonno.  Se ti stai chiedendo come fare per nutrirti con cibi di alta qualità che siano salutari per il tuo corpo e non spendere una fortuna questo articolo è quello che fa per te.

Modificare alcune radicate abitudini alimentari non è impossibile, anzi è importante per beneficiare di quello che mangiamo, consideralo un buon investimento nella tua salute.

Ci sono alcuni modi che possono aiutare a raggiungere questo obiettivo e non è necessario essere milionari o consultare il proprio dietologo e leggere lunghi libri per riuscire a fare una SPESA SANA ed ECONOMICA. Ecco i nostri cnsigli:

1/ Acquista cibi di stagione

La frutta e verdura di stagione si trova sia nei supermercati che sul banco del mercato locale. I cibi sono freschi, sani e  sei sei fortunato provengono da  raccolti di agricoltura biologica che non sanno cosa siano i pesticidi. Inoltre il cibo locale generalmente ha un gusto, un prezzo, una qualità migliore e spesso puoi scegliere tra una ampia varietà di prodotti sostituendoli ai cibi preconfezionati nei supermercati. Frutta e verdura di stagione | Che cosa comprare nel mese di aprile?

2/ Attenzione al pranzo al sacco

Tendi a mangiare cibi grassi e malsani durante la pausa pranzo al lavoro? Ovviamente è più facile acquistare alimenti confezionati, tuttavia, non puoi immaginare quanto negativamente impattano sulla salute del tuo corpo. Prova a preparare il tuo pranzo al sacco ogni sera o la mattina prima di andare al lavoro. Puoi cucinare del cibo in più e lasciare una porzione da portare al lavoro. Puoi anche aggiungere della frutta per completare il pranzo  o da usare come spuntino dato che secondo alcuni bisognerebbe dire No alla frutta a fine pasto | Ecco perché non devi mangiarla.

3/Lista della spesa

Avere una lista della spesa è un grande aiuto! Oltre al fatto di essere sicuro di non dimenticare le cose che hai terminato in dispensa potrai organizzarti per sostituire con alimenti sani i tuoi pasti. Inoltre attenersi ad un elenco della spesa aiuta ad evitare la tentazone di acquistare prodotti allettanti esposti nel ​​supermercato. Assicurati solo che i prodotti nell’elenco siano da acquistare, perevitare gli sprechi. Un altro suggerimento: non andare mai a fare shopping quando hai molta fame perché probabilmente finirai per acquistare snack non salutari senza riuscire a trattenerti.

Nel caso tu abbia ecceduto con la spesa ecco i trucchi per conservare il cibo più a lungo.

4/Non dimenticare l’acqua

Una alimentazione bilanciata include un ottimale apporto idrico. Il corpo ha bisogno di rimanere idratato. Preferita l’acqua minerale ai succhi ed altre bevande ricche di zucchero. Ricorda che il tuo corpo ha bisogno di circa 2 litri di acqua pura al giorno.Scopri 8 trucchi per ricordarti di bere più acqua durante la giornata.

Inoltre potresti aggiungere succo di limone o alcune foglie di menta per ottenere una bevanda gustosa oltre che dissetante. Ricorda di bere di più che quando ti alleni in palestra o quando fa molto caldo, il tuo corpo ne trarrà molto beneficio. Acqua e lime | ecco perché dovresti berla ogni giorno

Se tendi a dimenticare di comparare l’acqua, potrebbe interessarti acquistare una bottiglia d’acqua con filtro, è una soluzione ecologica, si  riduce l’utilizzo di plastica e si può riempire con acqua di rubinetto che  la bottiglia filtrerà rendendola sana e gustosa.

Per finire sappi che esistono molte app gratuite per il tuo smartphone che ti ricordano di bere l’acqua ogni ora durante l’intera giornata.

6/Acquisti online

Acquistare online prodotti in offerta potrebbe essere un ottimo modo molto di fare shopping. Esistono moltissimi negozi di alimenti bio online che propongono prodotti a prezzi competitivi. Presta attenzione al prezzo stimato per il chilo di prodotto e fai un confronto con i prezzi del supermercato, quindi aggiungi i costi di consegna per capire se c’è un sostanziale risparmio.

7/ Ottieni cibo gratis

No ti stiamo consigliando di frugare nei cassetti della spazzatura ma di dedicarti ad un qualcosa di molto anntico ma molto attuale: il baratto. Scambia prodotti con i tuoi vicini di casa, tu puoi offrirgli dei limoni del tuo albero e lui darti un pò di fragole in cambio, oppure puoi barattare le uova fresche delle tue galline con altri prodotti. Inoltre  puoi sempre reperire il cibo in natura, la cicoria selvatica dei campi incolti, gli asparagi selvatici nel bosco oppure le more.

8/Alimenti surgelati

Il cibo surgelato è accessibile per tutto l’anno, quindi non devi dimettersi dai tuoi broccoli o spinaci preferiti. C’è una falsa convinzione che abbiano meno vitamine e valore nutritivo, ma è sbagliato! Tali frutti o verdure vengono raccolti nel momento in cui crescono, quindi vengono rapidamente lavati, confezionati e congelati. Ecco perché contengono ancora molte sostanze nutrienti anche se le mangi in pieno inverno. Potrebbero anche essere più sani dei prodotti “freschi” che venivano trasportati per molto tempo prima che raggiungessero i supermercati.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Pasqua fai da te | campanelle con il riciclo creativo -VIDEO-

sistemare la spesa
Foto da AdobeStock

9/Diventa un contadino provetto

Non è necessario essere un contadino professionista con competenze documentate in questo campo. Potresti cimintarti a coltivare pomodorini a grappolo sul tuo balcone, in vaso, e scoprire che è fantastico coltivare da soli il proprio cibo. Puoi coltivare fragole o erbe aromatiche per insaorire i tuoi piatti inoltre darai un bellissimo tocco verde alla tua casa!