Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Frutta e verdura di stagione | Che cosa comprare nel mese di...

Frutta e verdura di stagione | Che cosa comprare nel mese di aprile?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:04
CONDIVIDI

Prima di andare al supermercato scopri quali sono nel mese di aprile i prodotti di stagione, frutta e verdura da prediligere perché propri di questo periodo.

frutta di stagione
Foto da AdobeStock 

La primavera è oramai iniziata e anche un nuovo mese si è aperto, con tante nuove opportunità di abbigliamento, di shopping e, naturalmente, di cucina e dieta.

Già perché cambia la stagione e, con essa, dovrebbe cambiare l’alimentazione. Le nostre nonne sapevano bene quando smettere di mangiare la melagrana e iniziare conte fragole ma noi forse, figlie di un epoca in cui tutto è sempre a disposizione, ci siamo un po’ perse.

Recuperare l’abitudine di consumare prodotti di stagione sarebbe senza dubbio una vera rivoluzione positiva per la nostra dieta ma, per farlo, dobbiamo ovviamente conoscere quali siano questi prodotti del momento.

Iniziamo allora dal mese appena iniziato: quale frutta e verdura consumare ad aprile?

SULLO STESSO ARGOMENTO: Tutti cibi utili al cambio di stagione | I nostri consigli

Frutta e verdura di stagione per il mese di aprile

frutta e verdura aprile

Partiamo da una domanda chiave: perché scegliere prodotti di stagione?

I pro nello scegliere verdure fresche e raccolte secondo la loro naturale maturazione consiste nel regalare al nostro palato una grande ricchezza di gusto.

Gli altri pro sono legati alla nostra salute. Scegliere frutta e verdura di stagione garantisce che il prodotto non abbia bisogno di trucchi per crescere e che, in automatico, l’apporto di vitamine, sali minerali e altri nutrienti di cui il tuo organismo ha bisogno venga soddisfatto nonché diversificato lungo le stagioni.

I cibi non di stagione subiscono lunghi viaggi in celle frigorifere che ne impoveriscono l’apporto nutrizionale, così come l’eccesso di fertilizzanti e prodotti chimici per forzarne la crescita.

A tal proposito ricordiamo anche che le maggiori spese per la produzione fuori stagione, ovvero quelle per gli artifici che sfidano il clima avverso così come quelli per le celle frigorifere e i lunghi trasporti, incidano anche sul costo finale che il consumatore dovrà sostenere.

Frutta e verdura di stagione sono dunque una garanzia di gusto, salute e risparmio, motivo per cui sarà importante comprendere quali prodotti competono ogni stagione e mese.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Dieta della frutta e verdura: quale scegliere per dimagrire davvero

Che dire allora di aprile?

Frutta:

  • Arance
  • Fragole
  • Kiwi
  • Limoni
  • Pere
  • Mele
  • Nespole

Verdura:

  • Asparagi
  • Bietole
  • Carciofi
  • Cardo
  • Carote
  • Cavolfiore
  • Cavoli
  • Cicoria
  • Cipolle
  • Cipollotti
  • Fave
  • Finocchi
  • Insalata
  • Piselli
  • Patate
  • Porri
  • Radicchio
  • Ravanelli
  • Rucola
  • Sedano
  • Spinaci

Tra i frutti spiccano soprattutto le fragole, attese da molti e finalmente pronte ad arricchire la nostra vita. Diuretiche e depurative, questi piccoli ma gustosi frutti rossi ci aiutano a fare il pieno di vitamine e minerali. Uno spuntino perfetto dunque per ch vuole tanto gusto a poco costo calorico.

Tra le verdure spiccano invece fave e carciofi. I primi nutrienti e poco calorici, sono ricche di fibra alimentare, vitamina C e ferro, perfette sia crude che bollite. I carciofi invece sono alimenti molto più versatili di quanto si crede, utilizzabili in tutte le loro parti: una buona fonte di potassio, contengono, inoltre, cinarina, una sostanza che favorisce la diuresi e la secrezione biliare (effetto disintossicante).

Frutta e verdura di stagione: le ricette

Alimentazione biologica cosa significa (Istock)

Come consumare però questi alimenti? Di seguito vi proponiamo una serie di link con tante ricette che potrete trovare proprio qui su CheDonna.it.

Insalata di arance e finocchi – Un contorno leggero, fresco e perfetto anche per accompagnare i piatti più impegnativi

Tacos con cioccolato, panna e fragole – Un modo originale per presentare un classico della pasticceria e concludere il pasto in golosità

Scaloppine di tacchino al kiwi – La classica carne bianca diventa subito un piatto goloso e originale grazie all’accostamento con la frutta.

Torta di limoni e meringa – Qui siamo nell’ambito di un grande classico, la Lemon pie che in America va per la maggiore

Dolce Torta con ricotta e pere  – Ricotta e pere è un classico che più classico on si può e in questa torta da decisamente il suo meglio.

Torta Fit alle Mele senza burro e zucchero – Un dolce può essere anche leggero a patto di sapere come prepararlo e questa torta ne è un eccellente esempio

Frittata saporita con salsiccia secca e asparagi – Certo non un piatto light ma senza dubbio un piatto goloso e perfetto anche per un pranzo goloso e veloce.

Quiche di bietole e scamorza – Di quiche ne è pieno il mondo ma questa è a dir poco gustosa, filante e perfetta per piacere veramente a tutti.

Carciofi fritti in pastella – Tra i grandi classici ci sono senza dubbio i carciofi fritti. Qui li proponiamo nella variante “impastellata”

CLICCA SU AVANTI PER ALTRE RICETTE