Maschere mani fai da te | Ricette di bellezza facili, veloci e naturali

Scopri come prenderti cura delle tue mani con maschere naturali e semplicissime da fare in casa in modo semplice e veloce

mani fai da te
Foto da AdobeStock

Sono in primo piano tutto il giorno, il nostro primo approccio con il mondo e forse, proprio per questo, una delle parti del nostro corpo che necessita di maggior cura.

Stiamo parlando delle mani, per molti il primissimo biglietto da visita di una donna.

Se è vero che solitamente le sottoponiamo già a un grande stress questo pare valere ancor di più di questi tempi, ora che per difenderci dal Coronavirus le laviamo e disinfettiamo più spesso e con più tenacia del solito.

Gli esperti ci consigliamo di applicare la crema dopo ogni lavaggio o quasi ma noi siamo del parere che ci voglia anche qualche trattamento extra.

Esploriamo allora il mondo delle maschere mani, impacchi per nutrire, idratare e dare nuova vita non solo alla pelle ma anche alle unghie.

Certo, in commercio ne possiamo trovare diverse versioni ma molte sono anche le opportunità che ci forniscono ingredienti naturali e sempre a disposizione nelle nostre dispense e cucine.

Con il tempo che ci viene dato da questo isolamento forzato sperimentiamo allora un o’ di ricette fai da te per prenderci cura delle nostre mani.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Unghie | Trattamento alla cheratina, tutto quello che c’è da sapere

Maschere mani fai da te: ricette da provare

trattamento mani
Foto da AdobeStock

Agenti esterni, come il freddo e il vento, ma anche agli sbalzi di temperatura e i lavaggi frequenti incidono molto, rendendo le mani secche, screpolate e le unghie ingiallite o sfaldate. 

Rimediare è questione di tenacia, dedizione e anche di qualche consiglio ad hoc da mettere in pratica. Tra questi ultimi ci sono le ricette fai da te, veri e propri impacchi home made che regaleranno nuova vita alle nostre mani.

Sul web troverete diversi mix da sperimentare, noi ve ne proponiamo 5, ricette facili, veloci e dal sicuro successo.

Pronte a mettere le mani… in maschera!

SULLO STESSO ARGOMENTO: Come prendersi cura delle unghie in modo facile e veloce

Maschera miele e mandorle – In una ciotolina mescolate un cucchiaio di miele e uno di olio di mandorle dolci fino a ottenere un composto omogeneo che andrete a massaggiare sulle mani umide fino al completo assorbimento. Desiderate un effetto molto più nutriente? Lasciate allora agire il vostro trattamento per più ore indossando dei guanti. Questo mix non è solo il più nutriente che ci sia ma anche una vera e propria sferzata antiage, che rende la pelle più elastica e luminosa.

Maschera avocado e crusca effetto scrub – Ideale quando la pelle appare eccessivamente screpolata, magari anche con qualche paglietto di troppo. Basterà unire in una ciotola la polpa di mezzo avocado, un uovo, un cucchiaino di olio di oliva e un cucchiaino di crusca d’avena. La maschera-scrub andrà poi delicatamente massaggiata sulle mani: le cellule morte verranno così eliminate e dopo circa venti minuti di posa sarete pronte per risciacquare.

Maschera al limone – Si tratta di un vero e proprio trattamento d’urto per le unghie ingiallite e che hanno perso lucentezza e idratazione. Gli ingredienti da miscelare sono un cucchiaio di gel d’aloe, un cucchiaino di olio di oliva, un cucchiaino di olio di ricino e un cucchiaino di succo di limone. Questo mix può esser massaggiato su tutte le mai oppure applicato attraverso dei dischetti imbevuti direttamente sulle unghie lasciando agire il trattamento per circa 20 minuti. Rimossi i dischetti massaggiate il composto residuo fino a completo assorbimento.

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Pelle secca mani: cause e rimedi, anche naturali, contro screpolature

Maschera mani alla camomilla – Le proprietà emollienti della camomilla sono ben note, così come la sua capacità di prevenire le screpolature lasciando l pelle morbida e, per giunta, con un piacevole profumo. Per preparare la maschera basterà lasciare una bustina di camomilla per cinque minuti in infusione in un bicchiere di acqua calda. Quando si sarà raffreddata, aggiungere tre cucchiaini di burro di cacao e amalgamare bene il tutto. Il composto andrà fatto riposare per almeno 30 minuti in frigorifero prima di usarla.

Maschera all’uovo – Mescoliamo bene in una ciotola un turno d’uovo, de miele e dell’olio di jojoba. Una volta applicato il composto sarà bene indossare dei guanti poiché andrà tenuto in posa almeno una ventina di minuti dopo i quali si potrà risciacquare con dell’acqua tiepida.

Maschera alle patate – E’ un mix a base di una pasta lessa, olio di oliva e il succo di due limoni, perfetto per dare sollievo alle mani arrossate. Ancora tiepido potrà esser massaggiato sulle amni e lasciato in posa per venti minuti per poi risciacquare il tutto con grande cura.

cura mani
Foto da AdobeStock

Dopo ogni maschera potrete ovviamente applicare la vostra crema mani preferita, magari anche quella fai da te (come quella agli agrumi che vi avevamo suggerito tempo fa), e avrete senza dubbio mani meravigliose.