Camu camu | un frutto esotico dalle proprietà benefiche

Il camu camu è una pianta ricca di vitamina C, che ha diverse proprietà benefiche sia depurative che antiossidanti. Scopriamo se presenta controindicazioni.

 

Camu camu Camu camu   Fonte:IstockPhotos

Il camu camu è un arbusto esotico, originario dell’Amazzonia, ed in particolare nelle zone del Perù ed al Brasile, i suoi frutti sono considerati la più ricca fonte naturale di vitamina C.

La pianta ha un’altezza di circa 5 metri di altezza, i suoi frutti sono piccoli e rotondi, che ricordano tanto le ciliegie perchè sono di color rosso-viola.

Le bacche del camu camu hanno un sapore acidulo, ma presentano diverse proprietà, tra le quali depurative, immunostimolanti e antiossidanti. E’ un frutto utilizzato soprattutto nella stagione invernale in quanto, aiuta a rinforzare il sistema immunitario, anche se è poco conosciuto.

Scopriamo tutte le proprietà, i benefici e le possibili controindicazioni di questo frutto.

 

Proprietà e benefici del camu camu

Antidepressivo Fonte: IstockPhoto

Come già ribadito, il camu camu è una pianta ricca in vitamina C, ideale da mangiare nella stagione invernale in quanto rinforza il sistema immunitario e ci aiuta a prevenire il mal di gola e il raffreddore. Questo è possibile perchè è un frutto che contiene antiossidanti, quindi aiuta a mantenere a lungo le cellule in buona salute. Scopriamo bene le proprietà e i benefici di questo frutto:

  •  rinforza il sistema immunitario: grazie ai flavonoidi e ad amminoacidi ottimo antivirale, che combatte i virus che sono causa di indebolimento del nostro sistema immunitario;
  • antinfiammatorio: è utile soprattutto per contrastare infiammazioni ai muscoli, ai tendini, agli occhi, alle gengive. Uno studio ha affermato che è molto utile in caso di artriti, a prevenire le malattie degenerative come l’Alzheimer o la demenza senile;
  • migliora la riproduttività: perchè le sostanze nutrienti presenti nelle bacche di camu camu aiutano a purificare il corpo dalle tossine dannose, che possono danneggiare la funzione riproduttiva e di conseguenza portare alla sterilità.
  • antidepressivo naturale: perchè va a stimolare la produzione di serotonina, l’ormone della felicità, migliorando l’umore.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Tè kukicha | Proprietà benefiche e come utilizzarlo

 

Speciale Natale chedonna.it

 

  • migliora il funzionamento del cuore e dei reni: grazie al potassio in esso contenuto;
  • abbassa la pressione sanguigna: è un ipotensivo, in quanto contrasta l’ipertensione;
  • migliora il tono muscolare e rafforza i tendini e i legamenti: questo grazie alla presenza di vitamina C e altre sostanze nutritive importanti. In quanto mantiene stabile la struttura del collagene all’interno del corpo, inoltre migliora la forza e la lucentezza dei capelli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Pomodori secchi: proprietà nutritive e benefici per l’organismo

 

Dove si acquista

Integratori Fonte:IstockPhotos

Il camu camu si può acquistare nei negozi biologici, nelle farmacie e nelle erboristerie, ma non si utilizza così come è, in quanto ha un sapore acidulo. Questo frutto viene utilizzato molto spesso nella preparazione di dolci, gelati o per la preparazione di spremute, oppure si aggiunge  al succo di mela, di pesca e di pera, in quanto permette di realizzare una bevanda ricostituente e diuretica. Si può acquistare sotto forma di:

  • integratori in compresse
  • polvere secca

Chiedete sempre consiglio al vostro medico, prima di assumere le compresse o gli integratori.

Controindicazioni

Gastrite Fonte:Istock Photos

Il camu camu presenta delle controindicazioni, in quanto non si può somministrare a tutti, ecco chi non può assumerlo:

  • chi soffre di disturbi allo stomaco: come gastrite, ulcera o ernia iatale, perchè le  bacche del camu camu vanno a stimolare la produzione di succhi gastrici;
  • chi ha dei calcoli renali: la vitamina C, va a stimolare l’espulsione di renella e altri residui presenti nei reni. Il consiglio è quello di chiedere sempre il parere del medico, prima di assumere il frutto o gli integratori, soprattutto se si soffre di qualche patologia o se si assumono farmaci.

 

 

Camu camu Camu camu Fonte:IstockPhotos