Home Curiosita Le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo alla donna

Le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo alla donna

CONDIVIDI

Le 14 caratteristiche femminili che più attraggono l’uomo. Dagli occhi profondi al portamento, scopri cosa attrae di più gli uomini

Le 14caratteristiche femminili che attraggono l’uomo (Istock)

Una domanda che spesso non conosce risposte o meglio dire, non tutte le risposte, perché si sa cosa piace agli uomini. Canonicamente gli uomini sono attratti da quelle donne che presentano caratteristiche comuni come la profondità degli occhi, le curve (al posto giusto) e il portamento. Ma ne siamo cosi sicure? Ovviamente ogni uomo ha un suo ideale di bellezza fisica femminile assolutamente soggettivo e diverso dagli altri, ad esempio alcuni preferiscono una donna con un po’ di pancetta ad una con gli addominali definiti, semplicemente perché la trovano più rassicurante, o “morbida” da toccare. Alcuni preferiscono le donne più giovani, mentre altri preferiscono donne più avanti con gli anni perché più “esperte”, tuttavia alcune caratteristiche ideali femminili sono abbastanza comuni e ricorrenti tra il genere maschile. Scopriamo le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo e facciamo, una volta per tutte, chiarezza sulla questione.

Le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo

le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo (Istock)

Siete delle donne e siete curiose di sapere che cosa guardano gli uomini visto che siete già interessate a qualcuno? O siete semplicemente degli uomini che vogliono capire se possono identificarsi nella nostra descrizione? Per la maggior parte degli uomini, la donna ideale è una persona colta, con degli obbiettivi nella vita, sicura di se stessa e indipendente. Ma sarà “solo” questo ad attirare gli uomini? Oggi cercheremo di dare una risposta a questa domanda e capire cosa attira l’attenzione degli uomini quando entrano in contatto con una donna. Logicamente i gusti dipendono dall’istruzione, dalla personalità o dall’età di un uomo e per questo non è possibile dare un giudizio di valore del tutto esatto. In ogni caso, nel corso degli anni si sono però venute a creare certe variabili che sembrano appartenere indifferentemente a tutti gli uomini. Scopriamo dunque cosa attira maggiormente l’uomo!

Il fisico attira l’attenzione dell’uomo, sì ma solo se è a clessidra!

Le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo (Istock Photos)

Iniziamo dall’argomento più controverso. Sicuramente tutte le donne pensano che gli uomini guardino solo l’aspetto fisico e che vogliano solo donne belle e snelle. Bene, bisogna procedere per punti. Innanzitutto, se l’uomo vuole solo delle relazioni sporadiche e niente più, forse sì, prenderà in considerazione solo l’aspetto fisico. Tuttavia, se l’uomo vuole realmente “qualcosa di più”, inizierà a notare altri aspetti. Quindi significa che se l’uomo desidera una relazione seria non si fermerà all’apparenza? Niente di più lontano dalla realtàAnzi, se la donna non lo attrae dal primo momento, potrebbe perdere interesse velocemente. Ma c’è un particolare, che poi tanto piccolo non è, e che riguarda la forma del corpo di una donna. Stiamo parlando della forma a clessidra. Ebbene sì, pare che l’uomo sia maggiormente attratto dalla donna che abbia fisicamente questo genere di forma. Le donne con il fisico “a clessidra” hanno spalle e fianchi della stessa altezza e vita stretta: è una forma statisticamente molto amata dagli uomini, specie perché enfatizza fianchi ampi (sinonimo di fertilità) ed i seni. Meno amate sono le donne con fisico “a rettangolo”, con spalle larghe quanto i fianchi (entrambi poco pronunciati), seno generalmente piccolo, gambe e braccia sottili: un modello di donna perfetto per le passerelle, ma che piace meno all’uomo medio.

Gli occhi profondi

le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo (Istock)

Occhi verdi ed azzurri, essendo più rari, sono i colori degli occhi più ricercati, ma è importante ricordare che – parimenti a quello che avviene con i gusti femminili – agli uomini importa relativamente poco del colore degli occhi di una donna: è il taglio degli occhi che li fa impazzire. E soprattutto come l’occhio viene usato dalla donna. Ciglia lunghe e occhi profondi sono in grado di sedurre qualsiasi uomo. Ma attenzione, perché, al contrario di ciò che si può credere, gli uomini non amano un trucco eccessivo, ma preferiscono un make up nude dall’effetto acqua e sapone. A mio avviso un gioco di sguardi profondi e significativi, di quelli che ti fanno venire il batticuore a qualsiasi età, è una strepitosa arma sessuale delle donne! Le sopracciglia alcuni le preferiscono sottili, altri molto spesse, ma in ogni caso devono essere curate. Apprezzate anche ciglia lunghe e pronunciate.

Il seno tonico

Le 14 caratteristiche che attraggono l’uomo (Istock)

Il seno resta tra le prime caratteristiche, se non la prima,  che gli uomini ammettono di guardare in una donna. Ma a differenza di quanto si crede non è solo l’abbondanza che attrae. Infatti, viene apprezzato nelle sue diverse misure a seconda delle caratteristiche dell’uomo che ci si trova di fronte. Come evidenziato da alcune ricerche scientifiche, per esempio, il seno piccolo è preferito dagli uomini gelosi e da coloro che non stanno ancora valutando un progetto di genitorialità, mentre i bisognosi di amore e protezione propendono per un seno più prosperoso. Da quando l’uomo preistorico ha acquisito la posizione eretta, i glutei hanno perso una parte del loro potere seduttivo in funzione del seno, che non a caso ha una forma che li ricorda. Grande, piccolo, alto, basso. E’ emerso che all’uomo medio il seno piace sempre e comunque, in qualsiasi forma! Generalmente si tende a preferire un seno di dimensioni medio-grandi, con coppa ampia, tonico, alto, non cadente, con forma “a pera”, con capezzolo turgido ed areola grande e ben pigmentata, senza peli e smagliature, simmetrico, anche se praticamente qualsiasi seno è una potentissima arma di seduzione per una donna. Alcuni uomini non gradiscono la forma, la consistenza e le cicatrici di un seno “rifatto” e hanno confermato di preferire seni più piccoli e naturali, a seni molto grandi ma ottenuti con l’aiuto del chirurgo; mentre altri (quelli tra gli uomini intervistati che avevano un titolo di studio meno elevato) hanno espresso una predilezione per i seni comunque più grandi nonostante l’uso di protesi al silicone. Dobbiamo ricordarci che l’uomo è l’unico mammifero che assegna un significato sessuale al seno.
Biologicamente parlando, questa ossessione umana del seno maschile è piuttosto strana. Gli uomini sono gli unici mammiferi maschi affascinati dalle mammelle in un contesto sessuale. Le donne sono le uniche femmine dei mammiferi il cui seno si ingrossa durante la pubertà, indipendente dalla gravidanza.

I glutei alti

Le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo (Istock)

Da sempre l’uomo è stato attratto dai glutei femminili: l’uomo primitivo camminava a quattro zampe e si trovava ad altezza glutei provando un’attrattiva erotica nei confronti di quanto gli appariva innanzi, anche perché i due glutei “contengono” gli organi sessuali femminili. Com’è il sedere che più piace agli uomini? Deve essere alto e sodo al tatto, piccolo e tondo, assolutamente non piatto. I glutei sodi, incorniciati da bei lombari, piacciono perché sono i muscoli del sesso per eccellenza. Inoltre i glutei allenati regalano alla donna una camminata sicura, con movimenti che sono intriganti per gli uomini. Il lato B è sempre molto apprezzato, inutile illudersi del contrario: come per il seno, c’è chi lo preferisce piccolo e a mandolino e chi invece è attratto da forme burrose e invitanti.

Il ventre piatto ma non troppo

le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo (Istock Photos)

Agli uomini mediamente piace una donna con un addome asciutto, magari non definito al massimo e con un filo di pancetta, ma non troppa! Alcuni uomini più “fitness” apprezzano muscoli addominali maggiormente definiti, con una percentuale di massa grassa più bassa. Ad alcuni piace moltissimo il bikini bridge, segno di un addome molto magro.La pancia  è un particolare che attira moltissimi uomini ma vogliamo sfatare il mito che sia preferibile piatta e tonica perché, al contrario, un’indagine condotta dall’università di Westminster su 360 uomini conferma che la morbidezza e i fianchi abbondanti sono più apprezzati.

I capelli lunghi e ondulati

le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo Istock

E’ ormai noto a tutti che gli uomini preferiscono capelli lunghi, morbidi e con onde fluenti: segno di grande femminilità e sensualità sono tra i mezzi di seduzione più apprezzati dai maschi. Anche se oggi molte star ci mostrano come un taglio corto e rasato possa essere più intrigante che mai. I capelli devono essere ben tagliati e possibilmente devono apparire forti e luminosi, mai sporchi o unti e assolutamente senza forfora. Il colore ed il tipo di taglio preferiti sono decisamente soggettivi: alcuni uomini amano la castana coi capelli a caschetto, altri la mora con ricci ribelli, altri ancora la bionda con capelli lunghi e liscissimi: molto dipende anche dalla forma del viso/colore degli occhi/sopracciglia e da come i capelli vi si abbinano. Non molto apprezzati i capelli bianchi. Le doppie punte, tanto odiati dalle donne, difficilmente vengono notati dall’uomo medio.

Mani e piedi curati

Le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo (Istock Photos)

Una donna con mani ed unghie curate ha certamente un’arma in più: all’uomo piace una mano delicata, con dita lunghe e sottili, unghie curate e polso sottile. Non amate le dita a “salsicciotto” e con unghie rosicchiate. Non dimenticatevi però dei piedi: alcuni uomini li trovano estremamente attraenti. A quanto pare, fra le prime cose che la maggioranza degli uomini nota in una donna sono le mani (uno dei primi biglietti da visita) e i piedi. Se alla cura delle estremità si abbina anche uno smalto rosso, si otterrà un vero e proprio strumento di seduzione. Per quanto riguarda i piedi e il perché gli uomini sono attratti da un piede ben curato, la risposta bisogna ricercarla in profondità. Infatti questa passione è così diffusa nei maschi etero perché secondo l’analisi freudiana è determinata da un momento presente nello sviluppo di ogni bambino: l’ansia da castrazione del pene. Quando il bambino, verso i due anni, si rende conto che la sua figura di riferimento, cioè la madre, non ha il pene, cerca in modo irrazionale un sostituto penieno nel corpo di lei. È piccolo, basso di statura e quindi la prima cosa che vede sono i piedi. Ed ecco che si sente più tranquillo. Certo, questo meccanismo non dà origine in tutti gli uomini al feticismo del piede, ma è qui che c’è la prima scintilla.

Le gambe toniche e lisce

Le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo (Foto da iStock)

Le gambe per un uomo sono un elemento sexy, soprattutto se sono ben esibite e scattanti. Dunque non nasconderle e non aver timore di quei difetti estetici che magari vedi solo tu ma utilizzale per comunicargli le tue intenzioni accavallandole: i ragazzi infatti sono maggiormente colpiti dal modo in cui una donna sa mettere in mostra le proprie gambe, specialmente se fatto con fierezza e naturalezza. Amate sono quelle lunghe, magre, toniche, lievemente sottolineate dai muscoli bicipite e quadricipite femorale (coscia) e dal muscolo gemello (polpaccio). Ma l’importante è che le gambe siano lisce e morbide perché, in quanto a cuscinetti e cellulite, devi sapere che gli uomini non vedono tutti i difetti che invece noi cerchiamo di combattere a suon di creme, gel e massaggi.

L’odore e il profumo

Le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo (Istock Photos)

Inconsciamente, l’odore di una donna attrae molto gli uomini e non stiamo parlando di profumi: il migliore afrodisiaco per l’uomo è l’odore della pelle femminile, soprattutto durante il periodo della sua ovulazione. Questo accade semplicemente perché a stimolare l’attrazione fra i due sessi sono i feromoni naturali, cosi come avviene anche all’interno del regno animale, quindi in quel periodo meglio lavarsi e profumarsi il giusto, per evitare di annullare il potere dei tuoi feromoni. Non tutti gli odori del corpo sono però “attraenti”, come gli odori acidi. Diverse ricerche scientifiche, hanno dimostrato come basti un profumo per far scattare l’attrazione, alla faccia di tutti gli stereotipi femminili, ormai sorpassati, che vedono protagonisti un seno prosperoso, cosce lunghe e snelle, denti perfetti e pancia piatta. Sai qual è il profumo che fa impazzire il sesso forte? Se stai pensando a qualche fragranza di qualche grande griffe che si trova sul mercato sappi che la risposta è errata: il migliore afrodisiaco per l’uomo è l’odore della pelle femminile, soprattutto durante il periodo della sua ovulazione. Questo accade semplicemente perché a stimolare l’attrazione fra i due sessi sono i feromoni naturali, cosi come avviene anche all’interno del regno animale. Il consiglio: evita fragranze troppo intense.

L’attrazione passa anche dall’odore. Ecco perché gli uomini sono attratti dalla fragranza che indossiamo noi donne. E siamo libere di cambiarla anche ogni giorno: c’è infatti chi le apprezza agrumate, chi invece legnose, qualcuno muschiate e altri invece fiorite.

Il viso e il trucco

Trucco bornze, la tendenza dell'estate le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo (Istock)

Alcuni uomini preferiscono le donne “acqua e sapone” mentre altri preferiscono la donna truccate in modo più marcato. Andate sul sicuro usando una buona via di mezzo e tenderete a piacere alla maggioranza degli uomini. Un viso dall’aspetto gradevole è senza dubbio una caratteristica fisica che attrae molto: l’insieme di forma del viso abbinata a grandezza/simmetria/forma di occhi, naso orecchie, zigomi, labbra, mandibola e fronte forma quello che viene considerato un viso bello o brutto. La questione è molto soggettiva: chi preferisce fronti più spaziose e chi preferisce mandibole più pronunciate; chi preferisce occhi più distanziati e chi orecchie più piccole; chi trova insopportabili gli occhiali da vista, chi li considera invece incredibilmente sexy! Generalmente tendono a piacere i visi minuti, con occhi grandi, naso piccolo, labbra carnose, mandibole ben delineate ma non eccessivamente pronunciate, orecchie che non siano “a sventola” ma, ripetiamo, la bellezza di un viso è una delle componenti più soggettive che esistano al mondo. In ogni caso un bel viso perde molto fascino se non è sorretto da un bel collo, che ha il pregio di slanciare l’intera figura. Un collo lungo, sottile, affusolato, con un buon muscolo sternocleidomastoideo ben definito, incorniciato da una mandibola definita e senza l’ombra di pappagorgia, rendono elegante l’intera figura femminile. Il collo ideale permette alla donna di tenere la testa alta e una postura orgogliosa, senza “gobbe” e non “piegata in avanti”, proprio come piace agli uomini più raffinati.

Le labbra carnose e il sorriso sincero

Le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo (Istock Photos)

La donna allegra che tende a ridere e sorride è davvero irresistibile per un uomo: il sorriso infatti non è solo un segno di sensualità ma anche di apertura verso l’altro e disponibilità al dialogo. E poco importa che il sorriso non sia perfetto: la gioia e la simpatia devono venire prima di tutto! Labbra carnose e di un bel colore rosato: poche cose sono considerate più sexy da un uomo! Preferiti i denti bianchi, curati, dritti. Il sorriso, anche se non è simmetricamente perfetto, deve essere trascinante! Una donna che ha un bel sorriso ha un’arma di seduzione strepitosa, anche se deve imparare a tirarlo fuori al momento giusto per evitare di sembrare un’idiota con una perenne paralisi facciale che appare innaturale e soprattutto falsa. E visto che parliamo della bocca, come non parlare della voce? Molti uomini apprezzano una voce femminile lievemente roca: la trovano estremamente sexy. Ovviamente una bella voce è nulla se poi la donna la usa per dire stupidaggini! Meglio dire una parola in meno e rimanere sensualmente misteriose di fronte all’interlocutore, piuttosto che vomitare parole a raffica (ovviamente senza cadere nel mutismo totale!). Raccomandazione che sembrerebbe superflua ma non sempre lo è: l’igiene orale deve essere accurata. Poche cose uccidono il romanticismo come un alito cattivo, sia che stiate semplicemente conversando di fronte ad un caffè, sia che vi stiate baciando durante il sesso, quindi attenzione alla vostra igiene orale!

Pelle del corpo setosa e olivastra

Le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo (Istock Photos)

La pelle liscia, setosa, giovane, tonica, dal colore vitale e senza rughe è certamente preferita dalla maggioranza degli uomini. La pelle perfetta ha inoltre pochi peli, specie su viso e gambe. C’è da dire però che molti uomini preferiscono qualche onesta ruga in più a kg di trucco o, peggio, ad una pelle innaturale da botulino.
Una carnagione lievemente abbronzata è mediamente gradita dagli uomini, ma senza esagerare: la “lampadata” tendente all’arancione non piace praticamente a nessuno, anche perché troppa abbronzatura significa anche, negli anni, tante rughe in più. Alcuni uomini invece preferiscono le donne con carnagione bianchissima, che ispira candore e classe. In ogni caso la pelle deve avere un aspetto vitale e non apparire “grassa”.

Altezza e peso nella norma

le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo (Thinkstock)

I gusti in fatto di peso corporeo, sono molto vari. Anche se alcuni uomini adorano la donna curvy che sia in sovrappeso (specie se il grasso è localizzato nei “punti giusti”), la maggioranza degli uomini apprezza un fisico normopeso. Alcuni uomini trovano sexy perfino la donna anoressica. E’ comunque difficile che un corpo femminile con una percentuale di massa grassa superiore al 30% sia considerato un bel fisico dall’uomo medio. Come accade per il peso, anche i gusti in fatto di altezza gli uomini si dividono: ad alcuni piacciono le donne più bassine (sotto il metro e 60), forse perché questo gli permette di apparire più “protettivi” nei loro confronti. Altri uomini invece preferiscono donne alte o molto alte (sopra il metro e 70). Ovvio che molto dipende anche dalla statura dell’uomo: più l’uomo è alto e più tende a preferire una donna alta e viceversa, anche se questa non è una regola rigida. Visto che parliamo di statura, è importante ricordare che l’uomo apprezza la donna con la schiena dritta, il petto in fuori e la testa alta e fiera: come già anticipato al punto 6, una gobba ed una testa piegata in avanti – oltre a togliere visivamente alla donna vari cm di altezza – denotano un carattere remissivo di solito non piace molto.

Autonomia e stile

Le 14 caratteristiche femminili che attraggono l’uomo (Istock)

Gli uomini cercano sempre di più donne sicure di sé, che siano indipendenti sia economicamente sia emotivamente.  In più il modo di camminare e il tipo di coinvolgimento che provoca sono caratteristiche che non sfuggono al primo incontro. La femminilità rende la donna più radiosa e molto attraente agli occhi degli uomini. La bellezza è soggettiva a questo mondo ed anche la persona apparentemente considerata meno bella, può piacere a qualcuno che non ha ancora incontrato! Ed in ogni caso, se proprio la bellezza esteriore non è proprio il vostro forte, iniziate a lavorare sul vostro carattere: ci sono alcuni uomini a cui interessa più il carisma che la sola bellezza e vi assicuriamo che questo non è un luogo comune, anche se le vostre esperienze vi suggeriscono il contrario. Tanti uomini preferiscono una donna “mediamente” carina che sappia fomentare le sue fantasie, ad una bellissima ma che sia un “pezzo di legno”. Ricordate poi che certi difetti o asimmetrie possono in alcuni casi essere affascinanti come se non di più di fisici o visi perfetti.

Tutti i discorsi fatti finora su cosa piace e cosa non piace ai ragazzi, su cosa cercano i ragazzi nelle ragazze, sono coretti, ma devi considerarla più come una guida utile per le tue future conquiste e per capre meglio l’universo maschile. La cosa importante che non devi dimenticare è quello di essere sempre te stessa: un uomo deve amarti per quello che sei. Magari puoi cercare di smorzare i tuoi difetti. E se poi non piaci a qualcuno, vuol dire che non è quello giusto.

Potrebbe interessarti anche:

I segnali che indicano che l’altro è distante nella coppia-VIDEO

Test di coppia: Siete pronti per avere il primo figlio?

La seduzione dell’uomo e della donna: perché seduciamo?

Cosa notano gli uomini in una donna? Scopriamolo insieme

Il segreto dell’attrazione? La chimica del nostro corpo

L’attrazione non dipende dal trucco. Il riscatto della bellezza al naturale

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI