10 cose da non dire a una mamma single: cattiverie gratuite stop!

0
2

Mille impegni, un uomo da lasciarsi alle spalle e tante responsabilità all’orizzonte. La vita di una mamma single è già abbastanza stressante senza che debba ascoltare queste 10 frasi velenose e scontate.

desideri mangiare di baci un bimbo? Ecco perché
Il temperamento e il carattere del neonato: Istock

Prima c’è l’esplosione del sentimento e della passione, poi arriva il sogno della maternità e dopo la lenta discesa: il sentimento sfuma, la passione si assopisce ed ecco che, con il passare del tempo, si giunge al capolinea.

La relazione è finita e voi vi ritrovate ad essere una mamma single, quella figura che la società percepisce ancora come un po’ sventurata e, probabilmente, anche un po’ da biasimare.

Ecco allora che, sebbene siate consapevoli che quanto era in vostro potere lo avete fatto e che certo non c’è nessuno da incolpare per l’attuale situazione, vi troverete comunque alle prese con una infinita sequela di giudizi, un peso a dir poco fastidioso di cui fareste senza dubbio a meno.

Essere una mamma single non è facile ma non è nemmeno un disonore, peccato che sembra che qualcuno ancora non lo capisca.

Meglio allora esser preparate e conoscere da subito le frasi più odiose che la ben pensante di turno vi rifilerà. Noi vi elenchiamo le dieci più comuni e, ammettiamolo, anche più fastidiose.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Paternità: come cambia l’uomo dopo l’arrivo di un bebè

10 cose da non dire mai a una mamma single

competenza emotiva del bambino (Istock Photos)

Quando dunque finisce lo stress della separazione e sopraggiunge quello della quotidianità, del via vai di ogni giorno e delle mille difficoltà dell’obbligato “chi fa da sé fa per tre” ecco che si aggiunge anche la sfida all’ennesima “sibilla umana” di turno.

Sono quelle pseudo-amiche che hanno sempre un commento, una parola “buona” per rendere la tua giornata ancora più difficile e farti ripiombare nello sconforto che tanto cercavi di superare.

Costoro hanno un vero e proprio arsenale di frasi fuori luogo che sfoderano all’occorrenza e che ogni mamma single vede, letteralmente, come il fumo agli occhi. Noi ve ne riassumiamo dieci che proprio non si può più accettare di udire. Rileggiamole insieme… si spera per l’ultima volta!

Ma perché avete fatto un figlio per poi mollarvi? – Ma davvero occorre specificare che l’epoca del concepimento era profondamente diversa da quella della separazione? No perché la cosa appare ovvia se non addirittura banale.

Sola, con due figli e vai pure a lavorare? – Eh già, perché, incredibile ma vero, due figli da soli non si sfamano. Certo una mamma single lavora molto per rendere i suoi pargoli indipendenti ma da lì al lavoro minorile la strada è (fortunatamente) ancora lunga.

Ah allora tutti i weekend vanno dal papà? Be’ mica male così! – Una vera gioia! Quale madre del resto vuole i suoi figli sempre con sé? Assai meglio vederli andare a dormire in un’altra casa!

Ma come può crescere senza una figura paterna? – Purtroppo, sebbene certo questo non fosse il progetto di partenza, è un piano che accomuna diversi bambini. Non ci sono infatti solo i figli di separati ma anche coloro che hanno perso il papà troppo presto e che, per un fato avverso, cresceranno comunque nel migliore dei modi possibili, magari grazie proprio all’impegno di una mamma single.

Ma non ti da fastidio che passi del tempo con la nuova compagna del padre? – E’ vero, il matrimonio è finito, ma non per questo una donna deve ritenere l’ex marito un totale idiota. Ci si augura che abbia scelto bene la donna al su fianco e che, soprattutto, sappia che suo figlio ha una e una sola madre.

Questo Natale i bambini stanno con il padre? Ah, ma allora passerai le Feste tutta sola – E c’era così tanto bisogno di sottolinearlo? Diciamo che la sensibilità non sempre è di questo pianeta e, in simili circostanze, lo è ancora di meno.

Ma chi ti si prende ora con due figli a carico? – Infatti con due figli a carico il primo pensiero è accasarsi, senza contare poi che un uomo che si lascia intimorire da due bambini forse non è la miglior opzione su piazza.

Non potete tornare insieme per il bene del bambino? – Il problema è evidentemente nella definizione di “bene del bambino”. E’ bene del bambino esser perennemente circondato da malumore, infelicità, grida e incomprensioni? Probabilmente no.

Devi trovarti un marito che salvi te e i tuoi figli – Se si ha già un compagno o un marito alle spalle si sa bene che non c’è peggior base per una relazione che la convinzione di dipendere da essa, di avere, per l’appunto, bisogno di qualcuno che ci salvi. Prima di legarsi meglio imparare a salvarsi da sole.

Ma che cosa farai quando i tuoi figli cresceranno e ti lasceranno? – Probabilmente mi godrò la vita da madre soddisfatta, da donna orgogliosa di aver cresciuto dei giovani uomini e delle giovani donne carichi di qualità e pronti ad andare in giro per il mondo.

Fonte: The Pozzolis Family

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE…

Mamme single: come affrontare la gravidanza e il post parto

Mamme single, 5 consigli amorosi per chi ha già dei figli

LIBRI: ‘La rivincita della mamma imperfetta’