Home Salute e Benessere Fitness Tre sport che fanno bene alla coppia

Tre sport che fanno bene alla coppia

CONDIVIDI

Ci sono degli sport che, praticati in coppia, possono migliorare la vita a due attraverso una rinnovata sintonia.

sport in coppia Fonte: Istock

Quando si parla di sport si tende sempre a pensare alla forma fisica e a come può migliorarla. In questo modo, però, si mette spesso in secondo piano l’importanza dello sport come attività fisica in grado di connettere con ciò che si è davvero, di scaricare lo stress e persino di consolidare il legame di coppia. Attraverso sport in grado di mettere in gioco coordinazione, complicità e comunicazione verbale e non verbale, la coppia può infatti crescere, raggiungendo nuovi livelli di sintonia e trovando un punto di incontro diverso dagli altri e così lontano da quelli normalmente sperimentati, da riuscire a fare la differenza. Ma quali sono gli sport migliori da praticare in due? Sebbene ogni tipo di attività, corsa compresa, possa essere praticata in coppia apportandole dei benefici, ce ne sono alcuni che sono indubbiamente più qualificati di altri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Corsa: come praticarla senza soffrire il caldo

Se vuoi restare sempre aggiornata sulle novità del mondo del fitness e sulle strategie per mantenersi in forma CLICCA QUI!

Gli sport migliori da praticare in due

Il tennis. Si tratta di un gioco che si può praticare insieme l’uno contro l’altro per conoscersi meglio, sfidarsi e scaricare lo stress individuale e di coppia. Il suo massimo si raggiunge però nel doppio dove, giocando nella stessa squadra, la coppia si trova improvvisamente a dover interagire comunicando in modo non verbale e creando nuove strategie indispensabili per la vittoria. Uno sport che può dare diverse soddisfazioni e attraverso il quale ci si può conoscere meglio, crescendo mentre ci si diverte e ci si mantiene in forma.

Il ballo. Si tratta dell’attività fisica più comune che mote coppie prendono in considerazione quando hanno del tempo da spendere insieme o desiderano trovare nuovi modi per entrare in timidità. Ballare insieme richiede coordinazione, comunicazione e unità di intenti. Tutte cose che si possono apprendere pian piano e che se messe in campo nel modo giusto possono portare i due a diventare sempre più un tuttuno, ritrovando persino la complicità perduta.

La bicicletta. Avere uno scopo comune e una meta da raggiungere può essere la scelta migliore per le coppie che vogliono intraprendere insieme piccoli viaggi attorno al luogo in cui vivono ma sopratutto dentro se stessi. Che si tratti di mountanbike o di un giro in tandem servono coordinazione e capacità di stare l’uno al passo dell’altra per poter andare d’accordo, pianificare le varie soste, il punto di arrivo e quello di ripartenza. Uno sport non per tutti ma particolarmente adatto a coloro che scelgono ogni giorno di procedere insieme verso un percorso di vita prestabilito e, soprattutto, condiviso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pool running: dalla pratica ai benefici

Ovviamente gli sport da fare in coppia non finiscono qui e ce ne sono altri molto validi come il canottaggio o l’aikido. Questi rientrano però tra i più comuni e semplici da seguire. Una scelta perfetta se ci si approccia allo sport insieme per la prima volta e se si ha voglia di conoscersi meglio facendo attività fisica e mettendosi alla prova giorno per giorno, dandosi sempre il giusto sostegno.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Leggi anche -> Fitness estivo: le cinque regole d’oro
Leggi anche -> Come allenarsi senza andare in palestra
Leggi anche -> Allenarsi sempre alla stessa ora aiuta a mantenere la perdita di peso