Home Salute e Benessere 12 errori frequenti che possono causare il cancro al seno

12 errori frequenti che possono causare il cancro al seno

CONDIVIDI

Il 90% dei tumori al seno potrebbe essere evitato se le donne smettessero di commettere questi 12 errori frequenti.

Cancro al seno, i consigli per evitarlo secondo gli scenziati

Il cancro oggi uccide migliaia di persone in tutto il mondo. Le cause di questa malattia sono molte ma si ritiene che la maggior parte dei casi sia correlata a fattori ambientali, di conseguenza, molti tipi di cancro, incluso il cancro al seno, potrebbero essere prevenuti senza cambiare stile di vita.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Salute & Benessere  CLICCA QUI

Il cancro al seno è probabilmente una delle diagnosi più temute che una donna possa avere, inoltre questa malattia potrebbe essere evitata del 40% secondo un articolo di lexpress.fr. Un cambiamento nella dieta, uno stile di vita sano, una ottimizzazione del livello di vitamina D nel corpo e l’esercizio fisico sono tutti fattori da prendere in considerazione per un corpo sano.

Gli scienziati hanno identificato le tossine responsabili del cancro al seno

Secondo uno studio pubblicato nel National Institutes of Health, è possibile ridurre il rischio di cancro al seno evitando certe sostanze chimiche utilizzate quotidianamente. Questo rapporto potrebbe essere un importante passo avanti nella prevenzione di questo tumore espandendo l’elenco di possibili fattori scatenanti. Questo è particolarmente importante perché solo circa il 10% dei tumori al seno sono di natura genetica, gli scienziati ritengono che l’ambiente giochi un ruolo chiave!

1- Ritardanti di fiamma

I ritardanti di fiamma sono sostanze utilizzate in molti mobili tra cui il materasso dove si spende un buona parte della tua vita.

2- Antitraspiranti e cosmetici

I parabeni sono sostanze chimiche che vengono utilizzate come conservanti negli anti-traspiranti e in molti cosmetici, nonché nelle creme solari. Precedenti studi hanno dimostrato che tutti i tipi di parabeni svolgono attività estrogenica nelle cellule di cancro al seno umano. La presenza costante di parabeni nel tessuto del cancro al seno umano suggerisce che gli antitraspiranti e altri prodotti cosmetici possono anche aumentare il rischio di cancro al seno. Ecco cinque cose che dovresti sapere sui parabeni.

Zucchero

Evitare lo zucchero, specialmente il fruttosio è un altro prezioso suggerimento. Tutte le forme di zucchero sono dannose per la salute in generale e favoriscono il cancro. Il fruttosio, tuttavia, è chiaramente uno dei più dannosi. Ecco 8 segni che rivelano che avete troppo zucchero nel sangue.

Ottimizza i tuoi livelli di vitamina D

La vitamina D influenza praticamente ogni cellula del tuo corpo ed è uno dei più potenti agenti di controllo del cancro. Ci sono più di 800 riferimenti nella letteratura medica che dimostrano l’efficacia della vitamina D contro il cancro. È in grado di entrare nelle cellule tumorali e innescare l’apoptosi (morte cellulare). Ecco i segni che indicano che il tuo corpo ha bisogno di vitamina D e come integrarla.

Iodio

Lo iodio è un oligoelemento essenziale per la sintesi degli ormoni. La sua assenza può anche causare o contribuire allo sviluppo di molti problemi di salute, incluso il cancro al seno. Infatti, il tuo seno assorbe e usa molto iodio, di cui ha bisogno per una corretta funzione cellulare.

Nutri il tuo intestino

L’ottimizzazione della flora intestinale riduce l’infiammazione e rafforza la risposta immunitaria. I ricercatori hanno scoperto un meccanismo dipendente dai microbi grazie al quale alcuni tumori generano una risposta infiammatoria che alimenta il loro sviluppo e la loro crescita. Essi suggeriscono che l’inibizione delle citochine infiammatorie può rallentare la progressione del cancro e migliorare la risposta alla chemioterapia. Ecco la dieta giusta per salvaguardare l’intestino.

7- Evitare gli OGM

Evitare cibi geneticamente modificati in quanto vengono solitamente trattati con erbicidi come Roundup, che sono probabilmente cancerogeni. Un gruppo di ricerca francese che ha studiato approfonditamente il Roundup ha concluso che questo prodotto è tossico per le cellule umane ed è probabilmente cancerogeno per l’uomo. Scegli cibi biologici freschi, preferibilmente locali.

8- Mantenere un peso sano

È importante perdere l’eccesso di grasso perché il grasso produce estrogeni, che possono alimentare il cancro al seno. Se sei a dieta e non perdi peso potrebbe essere colpa del nichel.

9- Assicurati di dormire a sufficienza

Un cattivo sonno può interferire con la produzione di melatonina, la cui mancanza è associata ad un aumentato rischio di insulino-resistenza e aumento di peso, due fattori che contribuiscono alla comparsa del cancro. Ecco le giuste ore di sonno per le donne secondo i neuroscenziati.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI