Home Salute e Benessere

Segni che il tuo corpo ha bisogno di vitamina D e come integrarla

CONDIVIDI

La mancanza di vitamina D può avere effetti negativi sulla salute e sul benessere. Ecco come scoprire se anche tu ne sei carente.

La vitamina D è un nutriente essenziale per il corretto funzionamento del corpo umano. Entra in gioco in molti processi come l’assimilazione dei minerali e la buona attività dei muscoli e dei sistemi nervoso e immunitario. Sfortunatamente, a molte persone manca. Se anche tu hai alcuni dei sintomi di seguito, anche a te potrebbe mancare la vitamina D.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Salute & Benessere  CLICCA QUI

Segni che ti manca la vitamina D

Ti ammali di frequente

La vitamina D è essenziale per il sistema immunitario. Quando l’assunzione di vitamina D è troppo bassa, diminuisce la capacità del corpo di difendersi dagli agenti patogeni. Di conseguenza, non solo ti ammali più spesso ma sei anche  incline a tutti i tipi di infezioni come le infezioni della pelle, l’influenza o il raffreddore,inoltre sei ad alto rischio di sviluppare malattie autoimmuni come l’artrite reumatoide, diabete di tipo 1, sclerosi multipla o psoriasi ed eczema atopico.

Sei stanco o sfinito

I sentimenti di affaticamento e stanchezza sono spesso segni di carenza di alcuni nutrienti. Poiché la supplementazione di vitamina D da parte dei ricercatori ha permesso ai pazienti stanchi di rimettersi in forma, i sintomi possono essere segni di carenza di vitamina D.

Sei depresso

Gli studi hanno trovato un collegamento tra depressione e bassi livelli di vitamina D nel sangue. Somministrando vitamina D a pazienti con disturbi dell’umore e malattie mentali, i ricercatori hanno visto miglioramenti.

Hai problemi di pelle

Una carenza di vitamina D può ostacolare la corretta guarigione delle ferite così come la guarigione di alcune condizioni della pelle e un’idratazione compromessa. Se la tua pelle tende ad essere sempre secca, se le tue ferite sono lente a guarire o se sei incline a persistenti malattie della pelle, potresti avere carenza di vitamina D.

Hai delle ossa fragili

La vitamina D è essenziale per la mineralizzazione e la forza delle ossa. Se ti si sono rotte le ossa più volte o hai lombalgia o dolore alle ossa, potresti avere carenza di vitamina D.

Perdi i capelli

La mancanza di vitamina D è uno dei fattori associati all’alopecia e alla perdita di capelli quando è importante.

Hai problemi muscolari

Se senti una diminuzione del tono e della rigidità del muscolo, specialmente quando ti svegli, considera di testare i livelli di vitamina D nel sangue.

La carenza di vitamina D può anche causare dolore muscolare, poiché la sua carenza aumenta, in particolare la sensibilità delle cellule responsabili della rilevazione del dolore.

Come integrare la vitamina D?

Per determinare con certezza se si ha una carenza di vitamina D, è necessario eseguire esami del sangue.

In ogni caso, puoi sempre aumentare l’assunzione di vitamina D attraverso la dieta. Per questo, ecco gli alimenti che potresti considerare di aggiungere alla tua dieta in questo momento che contengono una buona quantità di vitamina D:

– Pesce azzurro: sgombro, anguilla, salmone, pesce spada, sardine, tonno …
– funghi
– Uova di pollame da allevamento
– Latte crudo e formaggio a latte crudo di bovini alimentati con erba
– Olio di fegato di merluzzo extra vergine

Ti potrebbe interessare anche—->>>9 segni che mostrano che al tuo corpo manca il magnesio

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI