Il trucco Lancome di Chiara Ferragni: tutto da copiare, anche a 40 anni!

Il trucco Lancome di Chiara Ferragni è perfetto anche su donne di 40 anni che in Primavera vogliono sentirsi chic e sexy.

Si tratta di un make up raffinatissimo, in grado di combinare a perfezioni due nuance molto differenti. Una è accesa, intensa e piena di energia, l’altra è neutra, delicata, luminosa e super elegante.

trucco lancome chiara ferragni
(Chedonna)

Proprio questo perfetto equilibrio tra colore e luminosità, ma anche tra glamour e pop è ciò che rende questo make up ideale anche per le donne adulte.

Per realizzarlo è indispensabile partire da una base viso realizzata in maniera impeccabile. L’effetto che il make up artist di Lancome ha deciso di ottenere è una texture matte su tutto il volto. La scelta è dettata dal desiderio di far spiccare il colore delle labbra e la luminosità dell’ombretto su una base che non distragga lo sguardo.

Dal momento che andiamo incontro ai primi caldi dell’anno, il consiglio è di utilizzare prodotti fluidi ma leggeri, in grado di fondersi perfettamente con la pelle.

Scegliere prodotti dalla texture troppo ricca sarebbe un errore: potrebbero limitare la traspirazione della pelle e quindi rendere il volto troppo lucido a causa di una sudorazione eccessiva.

Per evitare il problema il segreto consiste nell’applicare uno strato leggerissimo di cipria trasparente per fissare il fondotinta. Sarà importantissimo non esagerare per evitare un effetto farinoso.

Trucco occhi e labbra come Chiara Ferragni (anche a 40 anni!)

Il punto di forza di questo make up sta nell’abbinamento dei colori e nella loro perfetta armonizzazione con i toni della pelle.

trucco primavera 40 anni
(Instagram)

Il trucco occhi è stato realizzato con ombretti opachi in nuance neutre. La sfumatura perfettamente eseguita, però, dà l’impressione di uno sguardo aperto e luminoso anche senza l’utilizzo di ombretti glitterati o luminosi.

Per ottenere un risultato impeccabile come questo è necessario utilizzare il primer sulla palpebra mobile, in maniera da evitare gli accumuli di polveri sulle piccole rughe della palpebra.

Successivamente si dovrà applicare prima l’ombretto scuro e poi l’ombretto chiaro avendo cura di sfumare entrambi con la tecnica giusta. Se non sei certa di conoscere il segreto della sfumatura perfetta ti consigliamo di leggere questo articolo: gli ombretti in polvere non avranno più segreti per te.

L’ombretto scuro è stato applicato nell’angolo esterno dell’occhio e poi “tirato” verso la tempia in maniera da far apparire gli occhi più lunghi.

Con un pennello molto piccolo è stato anche sfumato leggermente lungo la palpebra inferiore.

Si tratta di un escamotage per dare allo sguardo un magnetismo insuperabile, ma è un passaggio da sconsigliare in alcuni casi.

Per quanto riguarda la scelta dei colori, è fondamentale optare per colori armonici con il sottotono della pellee che richiamino molto da vicino i colori del resto del viso per creare un look coerente.

Per ottenere questo effetto l’ideale è utilizzare per le ombre degli occhi e per il leggero contouring del viso prodotti dello stesso colore.

Utilizzare sapientemente colori molto simili a quelli della pelle del viso serve a creare un look assolutamente naturale, perfetto per il giorno.

Per ottenere questo scopo e non appesantire lo sguardo il consiglio è di evitare assolutamente l’eyeliner e le ciglia finte. Molto meglio optare per un buon mascara da dare ripetutamente sulle ciglia superiori e su quelle inferiori.

Infine, per rendere più omogeneo il colore della rima interna dell’occhio, il consiglio è di utilizzare una matita occhi nude, che farà apparire gli occhi più grandi e lo sguardo più acceso.

E per quanto riguarda il trucco labbra? Il protagonista indiscusso di questo look è il rossetto color magenta (368 Rose Lancome).

La texture ideale per questo rossetto è cremosa: ideale per mantenere le labbra idratate molto al lungo ma soprattutto per evitare che le piccole rughe delle labbra si facciano più evidenti.

Dal momento che il focus sarà tutto sulle labbra consigliamo di realizzare un velocissimo scrub labbra fai da te e di utilizzare una piccolissima dose di primer prima di applicare il rossetto. In questo modo il rossetto durerà più a lungo e si eviteranno sbavature.

rossetto magenta a chi sta bene
(Chedonna)

Il Magenta non ti ispira troppa fiducia? Se hai i capelli castani o biondo cenere è perfetto per te. Inoltre, sta bene su tutti i tipi di incarnato, da quelli più scuri a quelli più chiari. Per quanto riguarda la “temperatura” si intona a perfezione con il sottotono dorato o freddo.