Una Vita anticipazioni: tentato omicidio ad Acacias, chi rischia la vita

Una Vita anticipazioni. Uno degli abitanti di Acacias 38 rischierà di essere strangolato. Ecco chi e per quale motivo!

La serie TV “Una Vita” è ambientata agli inizi del XX secolo, precisamente tra gli anni 1899 e 1920, e racconta le storie di varie famiglie e del gruppo di domestiche del ricco quartiere di Acacias, situato in una città indefinita, molto probabilmente Madrid.

una vita anticipazioni
Foto dal Web

La soap opera “Una Vita” racconta le vicende appassionanti delle famiglie De la Serna, Álvarez Hermoso, Hidalgo e Palacios. Famiglie che si intrecciano sullo sfondo di un ricco palazzo signorile nel quartiere di Acacias.

Nel giugno 2015, Mediaset ha acquisito i diritti per trasmettere la serie in Italia con il nome di Una Vita: la sua anteprima su Canale 5 è stata un enorme successo con una share del 20,83%. Da quel momento in poi “Una Vita” colora i nostri pomeriggi estivi, con nuove storie, intrighi e ambientazioni affascinanti e misteriose.

Una Vita anticipazioni: Natalia rischia la vita, ecco cosa succederà

Nelle prossime puntate in onda su Canale 5 di Una Vita, la messicana Natalia Quesada (Astrid Janer) rischierà la vita. La giovane donna infatti verrà strangolata. Ma da chi? Scopriamo più dettagli

una vita anticipazioni
Foto dal Web

Nelle prossime puntate di Una Vita, in onda su Canale 5 ogni pomeriggio i telespettatori faranno i conti con un tentato omicidio. La giovane Natalia Quesada (Astrid Janer), sorella di Aurelio (Carlos de Austria) rischierà infatti di essere strangolata da un sicario.

La storyline inizierà quando Aurelio tenterà e riuscirà a sedurre Anabel (Olga Haenke) e conseguentemente inizierà una relazione con la giovane Bacialupe. Tale relazione “clandestina” non sarà di certo approvata e appoggiata da Marcos (Marcial Alvarez).

Perlopiù, i rapporti fra padre e figlia erano già sul filo del rasoio sempre per colpa di Aurelio. Il giovane svelerà ad Anabel – anche tramite Natalia – che anche Marcos era coinvolto nella morte di Carlos Armijo, il suo vecchio promesso sposo. Tutto ciò contribuirà a far cadere tutto il castello in aria costruito dal Bacigalupe senior, il quale in Messico non era altro che un pistolero assassino e un ricattatore seriale.

Tutti questi motivi condurranno Marcos a perdere totalmente la pazienza. Infatti nel corso di un litigio con la giovane la strangolerà in un vicoletto nel quartiere. La situazione peggiorerà sempre di più, soprattutto dopo l’alleanza di Aurelio e Genoveva Salmeron (Clara Garrido). Infatti il Bacigalupe perderà la maggioranza della società istituita con Salustiano Quesada.

Tutta questa situazione lo renderà estremamente nervoso e sempre più sul filo del rasoio. Infatti nelle prossime puntate l’uomo deciderà di mettersi in contatto con un uomo losco al quale darà un ordine ben preciso: mettere fuori gioco Natalia.

Marcos ha preparato bene la sua strategia, difatti nel bel mezzo di una serata in cui avrà dato appuntamento a Felipe Alvarez Hermoso (Marc Parejo) per passare la serata insieme, seguendo alla lettera il piano malefico accordato con Genoveva per avvicinarsi a lui, Natalia verrà infatti agganciata nel vicolo di Acacias da un uomo, che la stava spiando e pedinando da diversi giorni. A quel punto, nel buio della notte, l’uomo losco la coglierà di sorpresa e cercherà di strangolarla per mettere fine alla sua vita.

Fortunatamente l’arrivo di Felipe sventerà il piano.

Gestione cookie