Capelli grassi: errori più comuni da evitare assolutamente

0
79

Quali sono gli errori più comuni da evitare assolutamente in caso di capelli grassi? Basta seguire alcuni semplici accorgimenti.

Capelli grassi come trattarli
Errori capelli grassi Foto:Adobe Stock

capelli grassi sono un problema diffuso, non riguarda solo le donne, ma tutti anche gli uomini. La causa può essere legata sia a problemi transitori come stress, alimentazione sbagliata e stile di vita sregolato. Ma il più delle volte siamo noi a commettere errori anche durante il lavaggio o la messa in piega dei capelli.

In caso di scompenso ormonale o di dermatite seborroica non esitate, rivolgetevi subito ad un medico esperto, saprà indicarvi al meglio come rimediare. Il problema dei capelli grassi non è solo estetico, perchè i capelli grassi appaiono unti e mal odoranti, ma l’eccessiva produzione di sebo, può rendere i capelli meno vitali e deboli.

Scopriamo gli errori più comuni da evitare in caso di capelli grassi. 

Errori più comuni da evitare assolutamente

Errori capelli grassi
Spazzolare troppo i capelli Foto:Adobe Stock

Tantissimi sono gli errori che si possono evitare per preservare i capelli grassi così da evitare l’eccesso di sebo, ecco quelli più comuni.

1- Asciugare i capelli con temperature troppo alte: impostare la temperatura del phon alta è davvero deleterio per i capelli grassi. Soprattutto se si avvicina la chioma al beccuccio di emissione dell’aria. La temperatura alta non fa altro che liquefare il sebo rendendo più evidente il problema. Quindi impostate a temperatura media e a distanza dalla chioma.

2-Utilizzare shampoo sbagliato: i capelli grassi hanno bisogno di una cura maggiore, si devono utilizzare prodotti specifici. Lo shampoo deve essere realizzato con prodotti naturali, così da evitare di intensificare il problema. I problemi possono essere grassi ma con forfora quindi, ponete attenzione in base alla vostra esigenza. Utilizzando uno shampoo sbagliato, potrebbe rimuovere completamente il sebo dal cuoio capelluto, che va a lubrificare il capello, proteggendo da fattori esterni, come il freddo, batteri e sole. Evitate anche quelli schiumogeni sono troppo ricchi in nutrienti e non adatti alla chioma grassa.

Quando acquistate lo shampoo leggete bene quali sono i suoi ingredienti e quale è l’efficacia, se scegliete quello sbagliato avrete l’effetto contrario cuoio capelluto secco e con forfora.

3-Sfregare energicamente sul cuoio capelluto: quando si fa lo shampoo, bisogna porre attenzione a non strofinare troppo il cuoio capelluto. Questo accade purtroppo, un errore che commettono troppe donne, spesso la fretta porta a porre poca attenzione e si fa lo shampoo velocemente. Sfregare il cuoio capelluto, non fa altro che stimolare le ghiandole sebacee a produrre sebo, quindi si consigliano sempre massaggi delicati e circolari.

4-Lavare per troppo tempo i capelli: non solo non si devono fare massaggi insistenti, ma devono essere veloci. Stare per troppo tempo a massaggiare i capelli non va bene inoltre utilizzato per il risciacquo l’acqua tiepida, per evitare che la temperatura alta stimola la produzione di sebo. Inoltre fate l’ultimo risciacquo con acqua fredda così da tonificare il capello.

5- Applicare troppo balsamo: ci sono scuole di pensiero differenti, c’è chi sostiene che il balsamo non va applicato perchè appesantisce il capello. Ma ci sono casi in cui è necessario per districare i capelli. La soluzione perfetta sarebbe applicare giusto una noce di balsamo senza esagerare.

6-Spazzolare spesso i capelli: infatti non si farà altro che aumentare la diffusione del sebo. Si creerà una migrazione del grasso dalla cute a tutta la lunghezza del capello. Inoltre si consiglia di lavare spesso pettini e spazzole che utilizzate per capelli. Una spazzola che ha tantissimi capelli intrappolati non fa altro che trasferire il sebo da una parte all’altra.

7- Spazzole sbagliate: se so utilizzano delle spazzole o pettini con denti molto stretti, non fanno altro che stimolare le ghiandole sebacee a produrre sebo. Quindi se nel vostro cassetto ne avete eliminatele e acquistate altre nuove.

7-Toccare sempre i capelli: errore che va assolutamente evitate se si hanno i capelli grassi. Potete seguire qualche piccolo consiglio, magari legate i capelli con una coda morbida se sono lunghi, così cercate di proteggere, soprattutto se trascorrete diverse ore all’aria aperta. Il gesto spesso involontario di toccarsi i capelli li rende pesanti, in particolar modo se si toccano i capelli con le mani sporche!

8-Fare spesso lo shampoo secco: è un metodo alternativo al classico shampoo con acqua, molto efficace in caso di una chioma grassa. Potete farlo in modo alternativo al classico shampoo, quello secco va ad assorbire il sebo dal cuoio capelluto in pochi minuti. Ma esagerare con questo shampoo potrebbe determinare problemi alla chioma, soffocando il cuoio capelluto e non lo fa respirare. Leggete come applicarlo in modo perfetto.

9-Non fare mai maschere: i capelli vanno curati e trattati sempre, ogni giorno, potete provare a casa a preparare delle maschere fai da te se non volete sottoporre i vostri capelli a trattamenti professionali. Ma non bisogna mai esagerare è preferibile farlo almeno una a settimana. Potete provare a farne qualcuna a casa con ingredienti semplici e facili da reperire, ecco qualcuna, cliccate qui l’articolo interamente dedicato.

10-Applicare prodotti che definiscono lo styling o oli: fate attenzione agli oli che potrebbero appesantire i capelli più pesanti e di conseguenza la chioma sarà più unta. Infatti si sconsiglia l’uso di spume e gel,  lasciatevi consigliare dal vostro hairstylist.

Ecco gli errori da evitare assolutamente in caso di capelli grassi, così da evitare di accentuare il problema.