Maschere per capelli grassi fai da te: facili ed efficaci

0
78

Capelli unti e senza volume? Scopri come preparare le maschere per capelli grassi fai da te con ingredienti naturali.

Maschere capelli grassi
Maschere capelli grassi Foto:Adobe Stock

E’ capitato a tutti di ritrovarsi davanti allo specchio e la chioma poco voluminosa e unta? Potrebbe essere una situazione transitoria, legata a problemi di stress, inquinamento atmosferico o scelta di prodotti come shampoo non adatti al capello. Non sottovalutate mai il problema perchè potrebbe essere legato a uno squilibrio ormonale o dermatite seborroica. In questo caso chiedete il parere di un medico specialista.

capelli vanno curati e trattati sempre, ogni giorno, potete provare a casa a preparare delle maschere fai da te se non volete sottoporre i vostri capelli a trattamenti professionali. Noi di CheDonna.it vi elenchiamo le diverse, maschere specifiche per capelli, grassi.

Maschere per capelli grassi fai da te

Come utilizzare il gel di aloe vera
Aloe vera Foto:Adobe Stock

La maschera per capelli è un ottimo rimedio per curare e contrastare i capelli grassi, anche se non avete mai provato, vi proponiamo maschere semplici e veloci da realizzare. Anche per le donne meno esperte, davvero non è così difficile. Scopriamo quali maschere fare a casa.

1- Aloe vera e bicarbonato: il bicarbonato funge da sebo regolatore, consigliato anche in caso di prurito alla cute e forfora. Questa maschera si prepara anche con il succo di limone che ha un azione disinfettante, mentre l’aloe vera svolge un azione antinfiammatoria. Non è difficile, basta miscelare in una terrina il succo di un limone, 2 cucchiai di bicarbonato e 1 cucchiaio di gel d’aloe vera.  Quando otterrete una consistenza cremosa, applicate sui capelli e indossate una cuffia da doccia, fate agire per 20 minuti e poi procedete con il lavaggio.

2- Ortica e tè nero: la prima è una pianta erbacea, che ha la stessa valenza del bicarbonato un alleato per combattere il sebo e i capelli con forfora. Il tè nero invece, contiene una sostanza astringente nota come “acido tannico” che previene il sebo e permette i pori di chiudersi bene. Se volete potete preparare la maschera aggiungendo l’olio di tea tree, che grazie alla sua depurante agisce sui follicoli dei capelli, riducendo non solo la forfora, ma anche il sebo. In un pentolino fate bollire una tazza di foglie di ortica leggermente tagliate e poi unite una bustina di tè nero.

Lasciate in infusione e poi unite 2 cucchiai di bicarbonato e 4 gocce di tea tree oil. Mescolate bene e velocemente per evitare la formazione di grumi e applicate su tutta la chioma e lasciate agire almeno per 30 minuti. Procedete poi con uno shampoo specifico per capelli grassi.

3- Mela e zenzero: lo zenzero è davvero un alimento versatile e benefico non solo per i capelli grassi. Mettete in una ciotolina una radice di zenzero grattugiata finemente, poi unite 3 cucchiai di gel d’aloe vera 3 gocce di olio di tea tree, una mela grattugiata senza buccia, 4 cucchiai di farina di mais e 2 di miele. Con l’aiuto delle fruste elettriche riducete in purea e applicate sui capelli, poi avvolgeteli con la pellicola per alimenti e lasciate agire per mezz’ora almeno. Poi sciacquate bene e fate shampoo con prodotti specifici.

4- Argilla verde e amido di mais: l’argilla apporta diversi benefici ai capelli, ma in particolar modo ai capelli grassi, purifica e disinfetta il cuoio capelluto. Mentre l’amido di mais invece ha un potere assorbente, a questa maschera aggiungiamo anche l’aceto di mele che va a riequilibrare il pH naturale del cuoio capelluto, grazie alle sue proprietà astringenti e purificanti. Iniziate a riscaldare in un pentolino 2 cucchiai di argilla verde, uno di amido di mais, poi un cucchiaio scarso di aceto di mele. Poi unite 5 gocce di olio essenziale di timo, che ha un azione astringente e vasocostrittrici.

Riscaldate il tutto, poi aggiungete acqua calda fino a quando il composto non sarà pastosa, poi applicate sulle radici, lunghezze e punte e coprite con una cuffia da doccia e lasciate agire per 20 minuti. Sciacquate bene i capelli e poi procedete con uno shampoo specifico.

5-Argilla verde con farina di ceci: la farina va ad inglobare il sebo dalla cute. E’ molto efficace, ma la combinazione all’argilla verde è davvero straordinaria. Preparate una maschera in questo modo, mettete 2 cucchiai di farina di ceci con 6 cucchiai di argilla, mescolate bene poi unite, 3 gocce di olio essenziale di limone e 2 cucchiai di aloe vera. Mescolate con una spatolina e applicate sui capelli, deve agire almeno 30 minuti. Poi sciacquate e procedete allo shampoo.

6- Aceto di mele e foglie di menta: facile e veloce due soli ingredienti, ma il risultato è davvero soddisfacente. Mettete in una ciotolina tre cucchiai di aceto di mele, con 25 foglioline di menta, lasciate così per mezz’ora, poi con un mixer frullate bene, dovrete avere un composto denso. Applicate sui capelli e lasciate agire per 20 minuti.

E’ opportuno farsi seguire da un medico esperto se non è transitorio il problema, ma è legato particolarmente all’alimentazione o squilibrio ormonale. Chiedere anche se i rimedi naturali possono essere efficaci per voi.