Pelle in menopausa: come curarla in modo perfetto

0
2

In menopausa come si deve curare la pelle del viso e del corpo? Bastano semplici accorgimenti che nutrono e idratano la pelle in profondità.

Menopausa
Foto:Adobe Stock

La menopausa è un cambiamento che si manifesta in ogni donna a età variabile. In media già a 50 anni, si avvertono i primi sintomi, è fondamentale non trascurarsi.

E’ importante curare il corpo, non solo seguendo i consigli del medico specialista. La cura permetterà di vivere al meglio questa fase.

Durante la menopausa non si verificano solo cambiamenti interni, legati agli ormoni, ma anche esterni. Infatti la pelle ne risente notevolmente, perde la giusta idratazione e iniziano anche a comparire le prime rughe. Noi di CheDonna.it, vi spieghiamo come curare la pelle in menopausa.

Pelle in menopausa: come prendersene cura

Sintomi in menopausa
Menopausa Foto:Adobe Stock

La pelle della donna subisce dei notevoli cambiamenti con il passar dell’età, in particolar modo dopo i 50 anni.

Infatti la pelle perde tono, elasticità, iniziano a comparire le rughe e perde idratazione. Per questi motivi, la pelle va curata ogni giorno, bastano piccoli e semplici cambiamenti che da fare a casa.

Innanzitutto la pelle va idratata periodicamente e non solo è opportuno almeno una volta a settimana fare uno scrub viso per eliminare le cellule morte che rendono il viso spento e disidratato. Si deve puntare anche su impacchi per eliminare la cellulite o su maschere viso antirughe. Purtroppo i cambiamenti ormonali influenzano in modo negativo sulla pelle del viso. Esaminiamo in dettaglio come prendersi cura della pelle in menopausa.

1- Idratazione interna ed esterna: l’idratazione è davvero fondamentale per la pelle del viso e del corpo. Non deve essere mai trascurata, innanzitutto è opportuno bere almeno 2 litri di acqua al giorno, non basta idratare solo la pelle con creme specifiche. Poi procedete con la crema idratante, che non deve essere unica per viso e corpo. E’uno step che non va mai dimenticato, andrebbe fatto sin da giovani. Il consiglio è di applicare una crema anti-age una di giorno e una di notte. Potete anche provare il siero all’acido ialuronico, che dona alla vostra pelle idratazione e previene le rughe.

2- Scrub corpo e viso: un rituale che permette di eliminare le cellule morte, idratando in profondità la pelle, così da garantire il processo di ricambio cellulare. Dovrete utilizzare prodotti diversi per il corpo e viso, come per la crema idratante. E’ necessario farlo una volta a settimana.

Potete preparare a casa lo scrub corpo al cocco, che ammorbidisce ed idrata la pelle. Mettete in una ciotolina 5 cucchiai di zucchero con cacao in polvere, poi unite un cucchiaio di miele e uno di olio di mandorle. Mescolate e applicate sul corpo e lasciate agire per 10 minuti, poi procedete, noterete subito la pelle morbida e vellutata.

Invece sul viso potete utilizzare uno scrub con 3 ingredienti perfetti. Il bicarbonato è molto efficace, perchè è un buon esfoliante dona alla pelle morbidezza ed elasticità. L’olio essenziale di lavanda invece favorisce il rilassamento muscolare e migliora la qualità del sonno. Ed infine il miele è un antibatterico naturale, idrata in profondità grazie alla quantità di acqua in esso contenuto. Inoltre è ricco in sali minerali, vitamine e aminoacidi, quindi si prende cura al meglio della pelle. Mettete in una ciotolina un cucchiaio di bicarbonato di sodio, ½ cucchiaio di miele e una goccia di olio essenziale di lavanda, mescolate bene. Non appena il composto sarà omogeneo, applicate bene sul viso e lasciate agire per 10 minuti, poi procedete al risciacquo.

3- Detersione giornaliera: dovete utilizzare solo prodotti naturali senza sostanze aggressive e adatti alla propria pelle. Quando acquistate il detergente viso e copro, accertatevi che siano specifici per pelli mature, facendo ricadere la scelta su detergenti cremosi e senza schiumogeni. Potete provare i detergenti con ingredienti come avena o camomilla poi sciacquate con acqua tiepida e non calda che va ad eliminare gli oli protettivi.

4-Svolgere una regolare attività fisica: è molto importante perchè mantiene la pelle elastica e bella. In menopausa, si va incontro ad una diminuzione della produzione del collagene, infatti gli estrogeni sono responsabili della diminuzione di produzione del collagene. La pelle inizia a perdere tono ed elasticità, lo sport aiuta notevolmente in quanto elimina le tossine attraverso i pori. In questo modo aumenta l’elastica della pelle, basterebbe anche una passeggiata di una mezz’ora. Oppure potete praticare anche pilates o nuoto.

5- Trattamenti per la cellulite: la cellulite è un inestetismo della pelle, provate con dei massaggi o impacchi. Mettete i fondi del caffè in una ciotolina, unite un pò di olio d’oliva extravergine e un cucchiaino di miele. Mescolate e applicate sulle zone interessate e lasciate agire per mezz’ora. Poi sciacquate con acqua tiepida. Potete anche rimediare agli inestetismi della cellulite con rimedi naturali efficaci.

6-Ginnastica facciale: è molto utile per mantiene il viso giovane. Con alcuni semplici suggerimenti si possono attenuano le rughe di espressione. Provate a fare dei sorrisi e delle risate più spesso durante il giorno anche quando non ne avete voglia. In questo modo potrete garantire un aspetto giovane con la pelle più elastica e tonica.

7- Idratare il corpo con alimentazione: durante la menopausa, è opportuno seguire un’alimentazione sana ed equilibrata per vivere bene e in salute. Non solo manterrete il peso forma ma limitare la ritenzione idrica. Prediligete il pesce azzurro, carni bianche, legumi, verdure e frutta. Inserite nella dieta la soia e cereali integrali, che mantengono l’elasticità della pelle,  ma non dimenticate di bere almeno 2 litri di acqua al giorno.

Piccoli, semplici gesti che mantengono la pelle idratata e nutrita durante la menopausa, adesso tocca a voi. Provate i nostri consigli così da curare le pelle in menopausa!