Harry e Meghan | Amazon umilia i Duchi: il loro libro sarà flop

0
5

Harry e Meghan avevano sperato in un enorme successo editoriale con il libro sulla loro vita, ma Amazon la pensa molto diversamente.

Harry e Meghan libro amazon
Harry e Meghan (Fonte: Instagram)

Il mercato non guarda in faccia a nessuno, nemmeno al Principe Harry e a Meghan Markle. I Duchi di Sussex, infatti, sono colati a picco nelle classifiche di gradimento a causa del loro comportamento nel periodo del Coronavirus.

Mentre Kate e William sostenevano praticamente da soli il peso e la responsabilità della Corona, Harry e Meghan riorganizzavano la loro nuova vita in America dedicandosi a spese folli che potrebbero condurli alla bancarotta.

Per bilanciare le uscite economiche di quest’ultimo periodo, Harry e Meghan speravano di lanciare varie iniziative che avrebbero assicurato alla coppia delle entrate ragionevoli per continuare a condurre il dispendioso stile di vita made in USA.

Purtroppo quasi nessuna delle idee dei Duchi è andata a buon fine per vari motivi e qualche settimana fa Meghan scalpitava per anticipare l’uscita del libro Finding Freedom, la biografia dei Duchi scritta da due giornalisti che godono della fiducia della coppia.

I suoi consulenti avevano sconsigliato alla Duchessa di affrettare i tempi della pubblicazione, per evitare che il libro uscisse nelle librerie mentre gli Stati Uniti erano ancora nel pieno della lotta contro il Coronavirus.

A quanto pare la pessima reputazione che i Sussex si sono costruiti è effettivamente andata a minare il successo del libro e a scoraggiare i rivenditori. Quello che ha fatto Amazon è un vero e proprio smacco nei confronti della coppia. Meghan sarà furiosa.

Il libro di Harry e Meghan snobbato da Amazon

Harry e Meghan fuga in inghilterra
Harry e Meghan (Fonte: Instagram)

Il sottotitolo del libro, almeno nella sua versione italiana (che uscirà il 27 Agosto) è “la costruzione di una moderna famiglia reale”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Royal Watcher – Sussex (@royal.watcher) in data:

A quanto pare, quindi, Harry e Meghan continuano a considerarsi parte della Famiglia Reale anche se, a livello formale, il lunghissimo e doloroso processo della Megxit è servito proprio a cancellare il loro status di membri senior della famiglia di Sua Maestà.

Purtroppo la legge del mercato non la pensa alla stessa maniera e, nel momento in cui il libro, nella sua versione inglese, è stato messo in vendita su Amazon, è finito direttamente nella sezione delle offerte.

Questo significa che il gigante mondiale della vendita di prodotti on line non crede affatto nella “magia” della “moderna famiglia reale” ed è pronto a scommettere che il libro sarà un flop. Per questo motivo Amazon cercherà di sostenere le vendite abbassando il prezzo: on line il libro costerà solo 13,60 sterline. 

Le cose sono andate ben diversamente per il libro di Lady Colin Campbell “Meghan and Harry – The Real Story”Da quel libro Meghan emerge come una mangiauomini affamata di potere e in grado di usare sapientemente il sesso per tenere Harry soggiogato alla sua volontà, mentre Harry viene ridotto a un semplice burattino nella mani di sua moglie il vero cervello dietro tutte le decisioni della coppia.

Il libro infatti è stato un successo di vendite e naturalmente ha fatto enorme scandalo negli ambienti di corte. C’è da chiedersi come si comporterà Elisabetta quando Harry e Meghan si recheranno quest’estate a Balmoral, invitati dalla stessa sovrana.

Di certo, la Regina e il suo staff hanno già messo le cose bene in chiaro: le campane di Westminster Abbey sono rimaste mute lo scorso 4 Agosto, giorno del compleanno di Meghan. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Duke and Duchess of Sussex (@sussexroyal) in data:

È tradizione infatti che le campane dell’abbazia dove vengono incoronati i Re e le Regine d’Inghilterra suonino in occasione del compleanno “dei membri senior della Royal Familiy e di coloro che rientrano nella linea di successione al trono, come il Duca e la Duchessa di Cambridge e i loro figli“. Per Meghan le campane avevano suonato lo scorso anno, cosa che quest’anno non accadrà. Si dovrà attendere il 15 Settembre per scoprire se Sua Maestà darà ordine di suonare le campane per il suo Harry o il Principe ha perso anche questo privilegio dopo la Megxit.