Home Coppia Rispetto | Quanto è importante all’interno della coppia

Rispetto | Quanto è importante all’interno della coppia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00
CONDIVIDI

Il rispetto è uno dei requisiti che fa di una coppia qualcosa di speciale e destinato a durare nel tempo.

relazione a distanza
Coppia felice – Fonte: Istock photo

Vivere una vita di coppia in grado di superare ogni ostacolo e di andare avanti per anni è il sogno di tutte le persone romantiche o di quelle che sognano da sempre una relazione stabile e sulla quale poter contare. Anche quando ci si ama tantissimo, però, ottenere un simile risultato non è affatto scontato. La vita a due è infatti spesso difficile da gestire. Si tratta infatti di incastrare alla perfezione personalità, stili di vita e modi di vedere le cose spesso diversi tra loro.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Come prendere le decisioni all’interno della coppia

Anche se l’amore è un’ottima base dalla quale partire, con il tempo se non accompagnato da altre importanti caratteristiche può risultare insufficiente.
Per far si che la storia d’amore decolli è infatti importante che alla base della relazione di coppia ci sia il rispetto.
Un concetto astratto per molti ma che per le coppie che hanno basato su di esso la loro relazione ha invece un valore importantissimo.

Quando ci si rispetta, infatti, il modo di gestire le cose e la storia a due cambia del tutto, assumendo contorni nuovi e dando una possibilità in più a chi sogna di poter crescere insieme e restare una coppia per sempre.
Una cosa che vale la pena approfondire per comprendere qual è il segreto della felicità di tante coppie. Un segreto che, una volta scoperto e acquisito potrà fare la differenza nella storia a due.

Rispetto: perché è così importante nella vita di coppia

coppia che si ama
coppia che si ama – Fonte: Adobe Stock

Il rispetto reciproco è una delle basi più importanti dell’amore. Senza rispetto, infatti, non può esserci un amore sano e sincero. Spesso, anche se a parole sono tutti d’accordo con questo pensiero, le azioni rischiano però di non corrispondere. Quando ci si trova coinvolti in una relazione, infatti, può capitare di non notare determinati atteggiamenti che si possono sia subire che imporre all’altra persona e che determinano una mancanza di rispetto. Cosa che, se prolungata nel tempo può portare a delle ripercussioni anche importanti all’interno della coppia.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Ti ama davvero? Scoprilo da 8 indizi

Cerchiamo quindi di vedere quali sono le forme di rispetto più importanti nel rapporto a due e come comportarsi per gestirle nel modo corretto.

Il rispetto verso il partner in quanto persona. La prima forma di rispetto, che dovrebbe valere per ogni individuo con il quale si entra in contatto è quello relativo alla persona stessa. Si tratta di una forma di gentilezza e, appunto, di rispetto che porta ad usare modi cortesi, mai aggressivi e che puntino ad un confronto paritario e senza scontri inutili. Per molte persone, usarli con gli estranei è quasi normale mentre con chi si è più in confidenza si finisce spesso con il perdere ogni filtro, assumendo modi di fare errati e che possono ferire. Un errore che non si dovrebbe mai commettere e al quale ognuno di noi dovrebbe prestare maggior attenzione.

Il rispetto del carattere del partner. Ognuno di noi è fatto a suo modo e anche se spesso si pensa di poter cambiare con il tempo o di poter sperare che il partner cambi qualche abitudine, ciò non dovrebbe mai diventare una forzatura. Ogni persona ha infatti dei lati positivi e dei lati negativi e rispettarla significa accettarla per quello che è. Certo, i consigli su degli atteggiamenti errati è giusto che ci siano ma se la cosa diventa un’imposizione, la situazione rischia di peggiorare e di superare i normali confini del rispetto.

Il rispetto delle emozioni del partner. La stessa cosa vale ovviamente anche per le emozioni. Amare qualcuno significa avere a cuore il suo benessere e la sua felicità. Ferirlo gratuitamente è quindi un errore da non commettere mai. Per evitare che ciò avventa è importante avere rispetto delle sue emozioni ed evitare di calpestarne i sentimenti o di approfittare di eventuali punti deboli quando si è nel bel mezzo della situazione. Certo, non sempre è facile attenersi a queste regole ma farlo rende davvero onore alla parola rispetto.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Terapia di coppia – Quanto può essere utile

Avere rispetto degli interessi e degli affetti del partner. Spesso una delle cose che torna più difficile quando si sta con qualcuno è accettarne le passioni o gli amici più cari e, a volte, persino la famiglia. A meno di non aver subito un grave torto, però, è importante cercare di non incidere in modo negativo nella sfera personale del partner e rispettarne interessi e affetti. A volte basta mettersi nei panni dell’altro e pensare a come ci si sentirebbe nel dover rinunciare a vedere chi si ama o a fare ciò che si desidera per rendersi conto di quanto sia importante lasciare al partner i suoi spazi personali.

Avere rispetto del rapporto. Infine, la forma probabilmente più importante di rispetto è quella relativa al rapporto a due. Stare insieme è un atto di reciproca fiducia e questa non dovrebbe mai venir meno né tantomeno essere tradita. Se si ama qualcuno è giusto essere sempre sinceri ed evitare di dire bugie. Inutile dire che l’eventuale tradimento (dal quale è meglio salvarsi) è una delle più gravi forme di mancanza di rispetto, specie se taciuto. Un aspetto del quale si dovrebbe sempre tener conto quando si pensa al benessere del partner e del proprio rapporto di coppia.

Astrologia: ecco come riconoscere una persona innamorata di te
Coppia felice sul letto – Fonte: Istock photo

Rispettarsi non è sempre semplice ma l’armonia di coppia che emerge dal seguire queste semplici regole è tale da valere ogni sforzo. Le coppie che si rispettano oltre ad amarsi sono infatti quelle che durano più a lungo e che nel tempo si sentono più appagate e felici. Perché oltre a poter contare sul proprio compagno si avrà anche la certezza di essere una squadra e di avere accanto la persona giusta.