Home Coppia Coppia: come salvarsi dal tradimento

Coppia: come salvarsi dal tradimento

CONDIVIDI

Scopri come salvare la tua relazione dal rischio di un tradimento.

Astrologia: ecco come riconoscere una persona innamorata di te Fonte: Istock

Quando si sta insieme, una delle paure più diffuse è quella di essere traditi dalla propria metà. Si tratta di un pensiero ricorrente che presto o tardi colpisce almeno una volta (se non di più) ogni coppia. Un pensiero che può essere figlio della gelosia, della paura di perdere la persona amata, di una base di insicurezza che sfocia proprio sul piano fisico o di una diffidenza verso il proprio compagno o l’amore in generale. Qualunque sia il motivo, la sola idea del tradimento basta a minare la serenità della coppia, portando chi vive sotto questa ombra pesante a cambiare atteggiamento, farsi guardingo, insicuro e a volte persino inquisitorio nei confronti dell’altra persona. La verità è che il tradimento è qualcosa sulla quale non si può avere il controllo e che, di base, l’unica cosa che si può fare è quella di fidarsi della persona che si ama, lavorando in sintonia per far si che il rapporto di coppia proceda sempre su binari che tengano lontani entrambi dal bisogno di avvicinarsi intimamente ad altre persone. Se una coppia è ben rodata e con alle spalle un rapporto sereno, fatto di amore, rispetto e voglia di condividere insieme uno stesso percorso, il rischio di tradimento si fa infatti più basso, aumentando la serenità di base e di conseguenza la felicità dei due partner che, così, possono condurre una vita migliore sia individualmente che in coppia. Ma quali sono le regole da seguire per cercare di scongiurare il rischio di un tradimento?

Se vuoi restare sempre aggiornata su tutto ciò che riguarda la coppia e le strategie per vivere al meglio il rapporto a due CLICCA QUI!

Coppia: come scongiurare il rischio di un tradimento

Ecco cosa sentirai quando incontrerai il vero amore della tua vita Fonte Istock photo

Prima di tutto è importante sottolineare che il tradimento può avvenire da entrambe le parti e che in genere ha spesso a che fare con un senso di malcontento generale.
Certo, ci sono persone che tradiscono a prescindere da tutto e che lo farebbero anche nella più felice e fortunata delle storie d’amore. Per queste persone, purtroppo, non c’è molto da fare se non rendersi conto del problema e decidere se restare o troncare il rapporto per dedicarsi alla ricerca di qualcuno in grado di rispettare il vincolo d’amore. Escludendo quindi a propri casi eccezionali dove l’unica soluzione possibile, è spesso quella di troncare, è bene capire che in un rapporto a due, il tradimento può mostrarsi sotto diversi aspetti. C’è il tradimento online, quello fisico, fatto di un’intimità ricercata altrove, a volte con più persone ed altre con una che diventa una sorta di secondo partner e c’è il tradimento fatto di bugie di altro tipo, di mancanza di solidarietà, di segreti tenuti a lungo riguardo situazioni importanti che riguardano la coppia, etc…

Trattandosi di aspetti molto delicati e di ampio raggio, oggi ci occuperemo solo del tradimento fisico che è anche quello che ha sempre il massimo dell’attenzione sia dagli uomini che dalle donne. Come fare quindi a cercare di avere un rapporto a prova di tradimento?
Se da un lato nessuno può dare garanzie a riguardo, dall’altro ci sono alcune strategie che possono essere attuate e che in genere fanno la differenza. Strategie che, inutile dirlo, tra le altre cose hanno la particolarità di rendere il rapporto più bello e sereno e di portare quindi ad una felicità di coppia. Proviamo a vedere le più semplici da mettere in atto:

Non darsi mai per scontati. Uno degli errori più grandi che si può fare all’interno della coppia è quello di sedersi sugli allori, certi del fatto che le cose andranno sempre bene e non cambieranno mai. La verità è però ben diversa e il fatto che oggi vada bene non significa che sarà così per sempre. La coppia è viva e in quanto tale va curata e ravvivata ogni tot. In caso contrario il rischio è quello di perdersi per strada, di trovarsi vittime della noia e di perdere quel contatto speciale che è anche la base di un rapporto stabile e fedele.

Dare peso ad ogni piccolo segnale di noia. Stare insieme significa aver cura l’uno dell’altro ed insieme della propria storia. Questo significa cercare sempre di assicurarsi che l’altra persona stia bene e che sia felice. Per far si che ciò accada è bene quindi cogliere ogni più piccolo segnale di noia. Spesso, infatti, un tradimento può avvenire per mancanza di attenzioni da parte dell’altra persona, per noia, per assenza di stimoli e per un bisogno intrinseco di sentirsi più vivi. Dar peso ad ogni più piccolo segnale, imparare a riconoscerlo e porvi rimedio per tempo è sicuramente un buon modo per evitare il più possibile il tradimento da entrambe le parti.

7 cose che non dovresti mai fare prima di fare l'amore

Avere sempre cura di se. Molte persone, quando vivono un rapporto stabile, tendono a lasciarsi andare e questo spesso può essere l’inizio della fine. Aver cura della propria persona è estremamente importante sia per se stessi e per la propria autostima che per il benessere della coppia. Dopotutto, nessuno vorrebbe un partner trasandato e privo di stimoli, no? Essere sempre al top aiuta a sentirsi meglio nei propri panni e a dare il meglio alla propria metà che va conquistata giorno per giorno e questo per tutta la durata della vita. Come già detto, infatti, il rapporto è vivo e proprio come una fiamma che arde va ravvivato di continuo perché se si spegne, riaccenderlo sarà estremamente più difficile.

Mantenere sempre la propria intimità. Uno dei motivi che può portare al tradimento è la fine della zona di intimità protetta. Quel piccolo mondo a parte in cui la coppia dovrebbe sempre potersi rifugiare. A volte, a causa della routine, degli amici e a volte dell’arrivo dei figli, l’intimità viene infatti messa da parte e questo alle volte può creare delle distanze anche gravi. Per ovviare al problema è sempre bene crearsi degli spazi che siano propri e consentano di ritrovarsi al di fuori di tutto. Anche se all’inizio può sembrare strano, organizzarsi in modo da stabilire tempi e luoghi può aiutare in quei casi dove i troppi impegni e la stanchezza portano a rimandare sempre. All’inizio forse si farà un po’ di fatica ma con il tempo si arriverà ad un appuntamento piacevole e in grado di dare maggior sintonia alla coppia.

Passare del tempo di qualità insieme. Una altro aspetto importante nella vita a due è quello della condivisione del tempo che deve essere il più possibile di qualità. Insieme ci si deve divertire, si deve essere complici e si deve trovare il tempo di essere amici e amanti, vivendo in toto le tante sfumature che compongono il rapporto di coppia. In questo modo il pericolo del tradimento sarà molto più flebile perché nella coppia ci sarà una sorta di sodalizio difficile da interrompere e del quale avranno entrambi estrema cura.

Si tratta di regole semplici da seguire e che oltre ad allontanare la possibilità di un tradimento, aiuterà la coppia a vivere in sintonia e a sentirsi parte di un tutt’uno. Ciò ovviamente renderà migliore il rapporto a due, mantenendo vivo anche l’amore e facendo si che insieme si attraversi un percorso comune ed in grado di risultare appagante per entrambi. Ovviamente, nulla può scongiurare l’eventualità che uno dei due agisca alle spalle dell’altro ma partendo da una base stabile e solida le possibilità saranno sicuramente minori e la sicurezza nell’altro sarà più forte che mai.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Leggi anche:
Coppia: i segreti per essere veramente felici
Amore a distanza: le dritte da non perdere della sensual coach
Coppia: le regole d’oro per far pace dopo un litigio