Calamarata con ragù di pesce spada -VIDEO-

Un primo piatto ricco, gustoso e dal sapore unico, la calamarata con ragu di pesce spada. Scopriamo come prepararla. 

calamarata con ragu di pesce spada
Foto: Giallo Zafferano

La Calamarata con ragu di pesce spada, è un primo piatto tipico che racchiude in se tutto il sapore del mediterraneo. Il nome deriva dal formato di pasta che per la sua forma, riesce a raccogliere perfettamente il condimento e ricorda gli anelli di calamaro.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Primo piatto | spaghetti alla Carrettiera -VIDEO-

In questa versione, la calamarata, sarà preparata con un gustoso ragu di pesce spada, pomodorini freschi, aglio e gli immancabili capperi. Una ricetta semplice, estiva e che conquisterà anche i palati più raffinati. Se ami i primi piatti di pesce, scopri come preparare le  pennette rigate con salmone e vodka | un primo piatto intramontabile.

Come preparare la calamarata con ragu di pesce spada | il video tutorial

Per preparare la calamarata con ragu di pesce spada, avrete bisogno di:

  • 320 grammi di calamarata
  • 300 grammi di pesce spada in trancio
  • 30 grammi di olio extra vergine di oliva
  • 20 grammi di vino bianco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 ciuffi di prezzemolo da tritare
  • pepe nero quanto basta
  • sale fino quanto basta

per il sugo di pomodorini 

  • 400 grammi di pomodoro ciliegino
  • 30 grammi di olio extra vergine di oliva
  • 10 grammi di capperi sott’aceto
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale fino quanto basta
  • pepe nero quanto basta

SULLO STESSO ARGOMENTO: Crostata di patate, formaggio e pancetta | piatto unico pieno di sapore

Per prima cosa si dovrà preparare il sugo di pomodorini, lavandoli, tagliandoli e mettendoli in una padella con dell’olio di oliva e dell’aglio. Dopo aver salato e pepato e aggiunto i capperi, si lasceranno cuocere per circa 20 minuti a fuoco moderato. 

Il pesce spada andrà pulito della pelle e tagliato a cubetti e nel frattempo si potrà mettere sul fuoco la pentola con l’acqua per la cottura della pasta. Il pesce spada andrà rosolato in una padella con olio e aglio e sfumato con del vino bianco.

Quando la pasta sarà cotta al dente, si dovranno eliminare gli spicchi di aglio dai pomodorini e dal pesce spada e, dopo aver unito i due ingredienti, si farà spadellare la pasta aggiungendo del prezzemolo fresco e tritato. 

SULLO STESSO ARGOMENTO: Primo piatto | pasta al forno bianca -VIDEO-

pesce spada
 Adobe Stock

La calamarata al ragu di pesce spada, andrà servita ben calda e potrà essere conservata in frigorifero per un giorno se ne dovesse avanzare. Scopri come preparare le lasagne al salmone con crema di robiola | un primo piatto completo.