Rallentare l’invecchiamento delle mani | Come combattere i segni dell’età

Scopri i segreti delle star ma non solo per fermare i segni del tempo sulle tue mani. Addio invecchiamento mani benvenuta eterna giovinezza.

invecchiamento mani
Foto da AdobeStock

Quando si dice che le mani sono il biglietto da visita di una donna si sottintende anche come esse testimonino inequivocabilmente l’età della donna in questione.

Più che “biglietto da visita” le si potrebbe infatti definire “carta d’identità” di una donna poiché, se la pelle del viso può avere un’elasticità particolare e la voce o il modi di fare non conoscono certo età, le mani testimonieranno senza ombra di dubbio lo scorrere del tempo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Pelle | 8 strategie anti invecchiamento

Proprio per questo molte donne sono a caccia del rimedio miracoloso per fermare il tempo sulle loro mani, arginando l’inevitabile invecchiamento cutaneo.

Come per ogni altro aspetto della vita, la bacchetta magica purtroppo non esiste ma ciò non vuol dire che con qualche piccola astuzia non si possa arginare il danno.

Scopriamo allora alcuni rimedi per rallentare l’invecchiamento delle mani, alcuni anche molto amate dalle star di Hollywood.

Astuzie per rallentare l’invecchiamento delle mani

mani anziane
Foto da AdobeStock

C’è chi si affida a una buona crema applicata costantemente, chi a impacchi settimanali, chi al fai da te e chi a cosmetici blasonatissimi. Tutto pur di avere mani sempre belle, morbide e, soprattutto, giovani.

Oggi esploriamo insieme diverse opzioni antiage per le nostre mani, alcune più blasonate altre più abbordabili e fantasiose.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Dieta anti-invecchiamento: ecco quali cibi aiutano a restare giovani

Partiamo da un prodotto semplicemente idolatrato. Si chiama Miracle Broth ed è un vero must per Jennifer Lopez, Madonna, Oprah Winfrey e Kate Moss.

Si tratta di una crema ideata dal fisico aerospaziale Max Huber. Dopo aver subito delle gravi ustioni in un incidente di laboratorio, lo scienziato creò la formula clou dei prodotti L a Mer. Che cosa contiene? fuco marino (alga bruna), estratti antiossidanti protettivi e altri ingredienti come le vitamine C, E e B12, insieme a oli di agrumi, eucalypto, germe di grano, alfalfa e girasole. Un mix complesso per un risultato che molte star non stentano a definire miracoloso.

C’è chi però anche nel jet set preferisce altro.

Julia Roberts sembra esser, ad esempio, una fan accanita dell’olio d’oliva: una volta a settimana immerge le mani per circa dieci minuti nel nostro olio e garantisce che dopo la pelle del palmo è notevolmente più morbida e le unghie rinforzate.

Halle Berry, invece, preferisce la polvere di caffè: la miscela al bagnoschiuma e utilizza poi il composto per esfoliare il dorso.

Victoria Beckham, Elle MacphersonBrooke Shields e Miley Cyrus sono invece il team della Eight Hour Cream di Elizabeth Arden declinata nella versione crema mani. Sembra che il prodotto, a base di oli essenziali di fava tonka, vaniglia e mimosa, dia una vera e propria dipendenza.

Uma Thurman preferisce invece il siero islandese BioEffect come emolliente.

SULLO STESSO ARGOMENTO: BELLEZZA FAI DA TE: patate e yogurt contro l’invecchiamento

Ma noi comuni mortali come possiamo scegliere il trattamento più efficace per mantenere giovani le nostre mani? Gli esperti consigliano di basarsi su ingredienti infallibili.

Al primo posto ci sono le ceramidi, sostanze lipidiche capaci di riempire gli spazi intercellulari aumentando la compattezza cutanea.

Anche gli oli (macadamia, enotera, mandorle, avocado) ricchi di acidi grassi polinsaturi sono ottimi poiché mantenengono morbida la pelle.

Un antiossidante anche non potrà mancare: il consiglio è di puntare su vitamina A, C, E.

Fondamentali i principi attivi antimacchia come vitamina C, acido cogico, arbutina e sostanze in grado di effettuare un ricambio degli strati invecchiati e gli alfaidrossiacidi (o acidi della frutta).

Per le meno giovani consigliata anche un’aggiunta di peptidi, proteine che “mimano” l’attività del collagene e dell’elastina, rimpolpando e rassodando.

manicure smalto nero
Foto da AdobeStock

Ricordate infine che il sole è nemico della pelle e molto amico dell’invecchiamento: protezione solare dunque sempre anche per le vostre mani.

Fonte: www.iodonna.it