Home Salute e Benessere Psiche 5 momenti in cui conosciamo veramente gli altri

5 momenti in cui conosciamo veramente gli altri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:12
CONDIVIDI

Per conoscere davvero qualcuno è indispensabile trascorrere insieme alcune fasi delicate della vita, quelle dove ognuno di noi si mette inevitabilmente a nudo. Scopriamo quali sono le più importanti.

amiche
Amiche che bevono il caffè – Fonte: Adobe Stock

Quando si ha a che fare con le persone è sempre difficile riuscire a capire quanto le si conosce davvero. Secondo un detto non si conosce mai veramente del tutto qualcuno e in parte queste parole sono vere. La gente, dopotutto, è in continuo divenire e anche arrivando a conoscerla nel profondo, basta poco per scoprire quel qualcosa in più che fino a poco prima sembrava impossibile da notare. Si tratta di qualcosa che accade anche a noi. Crediamo di conoscerci ma, messi alle strette, scopriamo nuovi aspetti di noi che, sia in positivo che in negativo, possono darci un’immagine più completa di quello che siamo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Persone tossiche: Ecco quali sono le più pericolose

Questo ovviamente non deve essere un dato scoraggiante perché anche se per conoscere veramente a fondo una persona ci vuole indubbiamente del tempo, ci sono dei particolari frangenti nei quali è più facile vedere com’è veramente. Frangenti che possono aiutarci a capire gli altri e poter dire di conoscerli davvero. Scopriamo quindi quali sono questi momenti e come fare per conoscere veramente qualcuno.

I cinque modi per conoscere veramente qualcuno

amiche coronavirus
Amiche insieme – Fonte: Pixabay

Conoscere le persone che ci circondano non è una cosa semplice perché tutti quando entriamo a contatto con gli altri cerchiamo di dare una certa immagine di noi che spesso non corrisponde a quella reale. Ciò avviene perché si ha bisogno di conferme o più semplicemente perché si desidera fare una bella impressione. Per poter dire di conoscersi davvero, però, è importante che passi del tempo. Tempo in cui devono avvenire determinate situazioni in grado di accelerare le cose e portare a conoscere davvero chi abbiamo accanto.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Come trovare l’equilibrio interiore

Si dice che se si passano determinati momenti insieme ci si rafforza e il legame che si crea diventa indissolubile. Ebbene, ciò avviene per gran parte perché in quei momenti viene fuori la vera essenza delle persone e perché si entra in confidenza al punto da non avere quasi più segreti per gli altri. Un po’ come avviene in famiglia o dopo una lunga convivenza. I momenti passati insieme, sia quelli belli che quelli brutti, creano una storia nella quale le persone coinvolte possono finalmente esprimere se stesse, mostrandosi così a tutto tondo.

Amiche in confidenza
Un’amica che conforta l’altra – Fonte: Adobe Stock

Il momento in cui abbiamo bisogno degli altri. Un famoso detto sostiene che gli amici si vedono nel momento del bisogno. Ebbene, si tratta della verità e di un modo per capire se qualcuno ci è davvero amico. Perché se nei momenti di festa sono tutti pronti a dare una mano, in quelli del bisogno a restare vicine sono le persone più vere. Quelle che ci amano e che quando dicono di esserci lo fanno con convinzione. Un primo modo per conoscere davvero qualcuno è quindi quello di chiedergli aiuto e capire fin dove è pronto a spingersi per starci accanto.

Il momento in cui le cose ci vanno bene. Allo stesso tempo, ci sono persone che quando tutto va bene scompaiono. Il motivo è legato ad una sorta di confronto che se li vede in perdita li spinge a sparire. Il benessere o la fortuna di chi gli sta accanto li rende nervosi e invidiosi e ciò li spinge o a giudicare in modo cattivo ogni cosa positiva o ad allontanarsi per cercare persone più tristi e delle quali sentirsi superiori. Un atteggiamento che, ovviamente, denota mancanza di empatia e che fa capire rapidamente chi sono i veri amici e chi invece è meglio perdere per strada.

I momenti stressanti. Tutti siamo più o meno stressati ma ci sono momenti in cui questa condizione prende il sopravvento. Quando ciò avviene si finisce con l’avere reazioni a volte inattese ma sicuramente più reali. Ciò avviene perché sia agisce in una modalità diversa dal solito, più, esasperata e nella quale si fa quindi fatica a indossare le così dette maschere che si usano ogni giorno. Sotto stress si può agire in modi differenti.

amiche spose
Amiche in un momento speciale: Fonte: Istock photo

Si può essere comunque forti e pazienti con gli altri o dare di matto, diventare egoisti e inutilmente aggressivi. Allo stesso modo si può scegliere di chiudersi in se stessi per non diventare un peso per le persone che si amano. In ogni caso, ciò che emerge è un lato della personalità che altrimenti, in circostanze normali, sarebbe difficile da vedere.

Il momento di crisi economica (degli altri). Spesso i soldi ma sopratutto la loro mancanza può mostrare la vera indole di una persona. Quando si hanno problemi economici, infatti, molte persone mostrano la parte più egoista di se e tutto perché si sentono legittimate a farlo. In questo modo finiscono con il mostrare il peggio di se, diventando invidiose, avare e spesso scontrose senza un motivo. Vedere come un amico o un parente cambia in base alle proprie disponibilità economiche può dare un quadro reale di com’è nel profondo. Chi è generoso di cuore, infatti, lo sarà sempre e saprà donarsi comunque a tutto tondo anche senza spendere un solo centesimo.

Il momento in cui parlano degli altri. Un momento reale di condivisione e nel quale è possibile capire con più facilità con chi si ha a che fare è quello in cui si parla degli altri. È bene ricordare, infatti, che chi tende a giudicare e a sparlare gli altri in nostra presenza, molto probabilmente farà lo stesso con noi. Certo, un conto è lo sfogo se si litiga con qualcuno ma è sempre bene pesare le parole e i modi di agire. Se qualcuno parla male di una persona per poi mostrarsi in sua compagnia tutta sorridente, si tratta di una persona che è meglio tenere alla larga. Un aspetto al quale non si presta mai la giusta attenzione ma che denota facilmente la vera indole di una persona.

SULLO STESSO ARGOMENTO: I 10 passi da compiere per diventare una persona positiva

Più in generale si potrebbe dire che un breve periodo di convivenza a volte può fare la differenza perché in questo modo consente di conoscere a tutto tondo una persona. È solo nei momenti difficili, infatti, che le persone tendono a mostrarsi per come sono. E ciò avviene ancora di più quando stando insieme per tutto il giorno non hanno modo di sfogarsi altrove.

Ciò porta a mostrarsi più velocemente per quello che si è. Non per niente per molte persone che normalmente vanno d’amore e d’accordo, basta una vacanza insieme per entrare in crisi. Il contatto giornaliero porta infatti a conoscere abitudini e modi di essere che spesso possono passare inosservati per anni.

10 segni che i tuoi amici si approfittano della tua gentilezzaOra che conosciamo i 5 momenti più importanti in cui ogni persona (noi comprese) mette a nudo la sua vera personalità, riconoscere le persone più vere da quelle che fingono di continuo, sarà sicuramente più semplice.