Carote | perfette per preparare ricette diverse e squisite

0
1
Carote ricette
Carote Foto:Adobe Stock

Le carote sono un alimento versatile e salutare che si presta a diverse cotture e preparazioni, scopriamo alcune ricette non solo salate.

Carote ricette
Carote Foto:Adobe Stock

La carota è una verdura molto conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, perfetta da consumare cruda o cotta. Inoltre è molto versatile, si presta alla preparazione di diverse ricette non solo salate, ma anche dolci, avete mai provato a preparare una torta alle carote? Un dessert tipico della cucina americana, irresistibile perfetto per i più piccoli.

Esistono molte specie, quella che utilizziamo di solito è quella arancione, rispetto a molte verdure, le carote sono reperibili tutto l’anno.

Sono ricche in sostanze nutritive, come betacarotene, vitamina C e sali minerali come fosforo, potassio, magnesio e zinco. Non solo contiene anche amminoacidi essenziali che il nostro organismo non riesce a sintetizzare. Le carote sono un alimento ricco di proprietà importanti per la protezione della vista e della pelle, leggi un nostro articolo a riguardo (cliccate qui).

Noi di CheDonna.it, vogliamo darvi tutti i consigli su come utilizzare al meglio le carote in cucina.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Spinaci | scopri 10 ricette semplici dagli antipasti ai contorni

Carote: metodi di cottura

Le carote
Benessere con la carota Fonte: Istock Photos

Le carote, si possono cucinare in diversi modi e con diversi metodi di cottura, ma ci sono delle premesse da fare. Indipendentemente dalla ricetta e dal metodo di cottura, bisogna porre attenzione al momento dell’acquisto.

Quando acquistate le carote, queste devono essere:

  • sode
  • senza macchie
  • con le foglie

Anche le foglie si possono utilizzare per preparare diverse ricette come una minestra o un pesto.

Le carote prima di essere consumate, vanno pulite attentamente, ecco come:

  • eliminate le foglie
  • tagliate le estremità
  • raschiate tutta la superficie con un coltello
  • lavatele sotto acqua corrente

Dopo questi passaggi, necessari e fondamentali, le carote si possono cucinare o consumarle crude. La differenza sta nel fatto che quelle crude, hanno maggior nutrienti, perchè si sa che con la cottura fa perdere alcuni nutrienti. La carota cruda inoltre favorisce l’assorbimento della vitamina C, che è una vitamina termolabile, infatti si deteriora col calore della cottura. Per i soggetti diabetici, è preferibile consumarla cruda, perchè con la cottura gli zuccheri sono maggiormente disponibili.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Contorni per accompagnare secondi piatti | Scopri 3 ricette

Invece il beta-carotene viene assorbito meglio se le carote vengono cotte, anche se brevemente, ma come si possono cucinare le carote?

  • Cottura a vapore: dopo aver pulito e pelato le carote, le dovete affettare lo spessore dipende dalla ricetta. Poi trasferitele nel cestello, che poggerete su una pentola con 5 cm di acqua dal momento del bollore. Lasciatele cuocere con il coperchio per 20 minuti, che può variare in base allo spessore della carota. Poi le servite condendole con dell’olio extra vergine di oliva, e un pò di erbe aromatiche, così evitate di mettere il sale. Se gradite anche un pò di aglio tagliato a pezzetti.
  • Cottura delle carote lesse: non togliete le estremità, poi lavatele sotto acqua corrente e trasferitele in una pentola con acqua salata e lasciatele cuocere per 15-20 minuti, dopo l’ebollizione. Poi le scolate bene e le lasciate intiepidire, pelatele con un coltello e tagliatele a rondelle e conditele come preferite.

In alternativa alla cottura, potete tranquillamente consumarle crude, anche come spuntino di metà mattina o nel pomeriggio. Un modo alternativo per placare la fame, sicuramente sono più salutari di snack confezionati e ricchi in grassi.

La carota, infatti alleviare il senso della fame, grazie alle fibre in essa contenuta.

Scopriamo adesso che ricette possiamo preparare con le carote.

Ricette con le carote: da preparare in poco tempo

ricette con le carote
Le carote per il benessere (Istock Photos)

Le carote si possono utilizzare in cucina in diversi modi, per preparare tantissime ricette salate e dolci, scopriamo quali.

1-Torta di carote: ricetta gustosa e sempre perfetta

carote
Torta di carote Fonte: Pixabay

La torta di carote è un dolce che riscuote sempre un gran successo, si prepara senza molta difficoltà.  Una ricetta dal profumo e sapore inconfondibile, tra l’altro un dessert sano, semplice e leggero. Perfetto da consumare a colazione o per uno spuntino dei piccoli al pomeriggio. Scopriamo gli ingredienti e la preparazione.

Ingredienti per 6 persone

  • 200 g di Farina
  • 200 g di Carote
  • 180 g di Zucchero di canna
  • Succo di un’ arancia
  • 100 ml dio Latte di mandorle
  • 50 ml di Olio di semi
  • Lievito istantaneo per dolci

Per la glassa

  • 250 grammi di zucchero a velo
  • succo d’arancia

Preparazione

Per preparare questa ricetta, iniziate a lavare le carote e grattugiatele carote, o utilizzate una grattugia oppure con un frullatore. In una ciotola ampia, mettete la farina, l’olio, lo zucchero di canna e lo zenzero sbucciato e grattugiato, lavorate con una frusta a mano, in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto sabbioso.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Frutta | come usarla per confetture e marmellate

2- Muffin alle carote

Carote
Muffin con carote Fonte:Pixabay

muffin alle carote sono dei dessert veloci e facili da preparare perfette da gustare al mattino a colazione. Oppure le potete gustare come snack di metà mattinata, una buona idea da servire quando avete ospiti, tutti quanti gradiranno.

Ingredienti per 6 persone

  • 200 g di Carote
  • 140 g di Farina di mandorle
  • 200 g di Farina 00
  • 100 g di Zucchero semolato
  • 140 g di Olio di girasole
  • 3 Uova
  • 1 bustina di Lievito istantaneo per dolci
Preparazione

Per realizzare questi deliziosi muffin alle carote, iniziate a lavare accuratamente le carote, poi eliminate la buccia con il pelapatate, grattugiate finemente. Trasferite in una ciotola, aggiungete le uova con lo zucchero, poi le farine e il lievito setacciati. Dovete lavorare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto omogeneo, poi aggiungete l’olio a filo e continuate a lavorare.  Adesso mettete i pirottini di carta nello stampo foderato degli stampini da muffin, trasferite l’impasto un pò alla volta. Ricordate di non riempire i pirottini fino al bordo dello stampo, altrimenti lievitando possono non dovranno fuoriuscire. Lasciate cuocere in forno a 180 °C per 20 minuti, prima di spegnere controllate la cottura con lo stuzzicadenti. Se uscirà asciutto potete spegnere e sfornare.

Lasciate raffreddare e servite, potete spolverare un pò di zucchero a velo o delle carote di zucchero.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Patate | 20 ricette facili e gustose con il tubero più versatile di sempre

3- Insalata mista

Carote
Insalata mista Fonte: Pixabay

Una ricette semplice e molto salutare, ricca di nutrienti, che si prepara in pochissimo tempo. Si può arricchire con altre verdure o ortaggi, come preferite. Questa insalata mista con carote e piselli, viene considerato un piatto perfetto da consumare anche fuori casa, magari quando lavorate fino a tardi. Potete accompagnare con pane  e crostini.

Ingredienti per 4 persone

  • 800 g Carote
  • 400 g Piselli
  • 1 mazzetto di Cipollotti
  • 1 Confezione Mais
  • 4 cucchiaio Maionese
  • 1 cucchiaio Senape
  • 2 cucchiaino Aneto
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

Per preparare questa fresca insalata, iniziate a grattugiare le carote, le lavate sotto acqua corrente e poi le asciugate bene. Poi tagliatele a dadini e trasferiteli in un cestello per la cottura a vapore, aggiungete i piselli e lasciate cuocere il tutto per 10 minuti, se utilizzate la pentola è a pressione va bene anche 5 minuti.

Nel frattempo, scolate il mais e mettetelo in una ciotola ampia, aggiungete i cipollotti che devono essere puliti e affettati. In una ciotolina mescolate la senape, la maionese e l’aneto. Adesso scolate bene i piselli e le carote, fatele raffreddare, trasferitele nella ciotola con i mais. Aggiungete il condimento preparato, il sale e un pò di pepe e servite.
In alternativa potete omettere questo condimento con senape e maionese, aggiungete solo un pò di olio extra vergine di oliva, sale e pepe.
4- Vellutate di carote
Carote
Vellutata di carote Fonte:Pixabay

La vellutata di carote, è un piatto caldo, sempre gradito, sia a pranzo che a cena, potete anche consumarla fredda. Si prepara facilmente e con semplici ingredienti, non occorre stare molto tempo mai fornelli. Scopriamo la ricetta.

Preparazione

Per preparare questa ricetta, iniziate a sbucciate le carote, poi le lavate sotto acqua corrente e poi le tagliatele a tocchetti piuttosto grandi. Sbucciate le patate e lavatele sotto acqua corrente fredda e tagliate a dadini.

Tagliate a fettine sottili i cipollotti e li trasferite in una padella con due cucchiai di olio extra vergine di oliva, aggiungete le patate e la carote e lasciatele insaporire. Unite il brodo caldo e fate cuocere le verdure per almeno 20 minuti, aggiungete il sale e il pepe, le 6 foglie di basilico lavate ed asciugate bene.

Trasferite tutto in un frullatore ad immersione e lavorate fino ad ottenere una crema densa e omogenea. Aggiungete lo zafferano e mescolate, trasferite in una casseruola e rimettete sul fuoco per pochi minuti. Servite nelle ciotole per zuppa e servite con dei crostini di pane, si consiglia di consumarla calda.

Buon Appetito!

Avete visto quanto ricette si possono preparare con le carote? Adesso tocca a voi.