Home Gossip Elena Morali | La risposta al racconto della Moric: “Non mi ha...

Elena Morali | La risposta al racconto della Moric: “Non mi ha capita”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:38
CONDIVIDI

Elena Morali ha risposto a Nina Moric e al lunghissimo racconto che Nina ha portato in esclusiva a Live – Non È La D’Urso. La sua versione dei fatti capovolge la storia della Moric.

Elena Morali Nina Moric
Elena Morali (Fonte: Instagram)

Secondo Nina Moric, Elena Morali l’avrebbe chiamata sconvolta e soprattutto terribilmente preoccupata per quello che Luigi Favoloso avrebbe potuto farle.

L’ex modella croata ha raccontato alla D’Urso che per quattro ore Elena Morali ha spiegato dettagli intimi della sua breve relazioni con Luigi Favoloso, lasciando intendere di essere sotto ricatto da parte del napoletano.

SULLO STESSO ARGOMENTO: La quarantena bollente di Elena Morali e Luigi Favoloso

Più nel dettaglio, la Morali avrebbe affermato che Favoloso è in possesso di un filmato porno girato mentre lei e Luigi facevano sesso: Elena sarebbe stata terrorizzata dalla possibilità che quel filmato così intimo si trasformasse in un’arma per il revenge porn nelle mani del suo ex amante.

Sull’intera telefonata, e sulle relative dichiarazioni di Nina Moric, è necessario procedere con molta cautela e usare il condizionale. Il motivo? Dopo la trasmissione, Elena Morali ha dato una sua versione dei fatto che screditerebbe completamente quanto raccontato da Nina.

Elena Morali contro Nina Moric: “Sono stata fraintesa”

Pomeriggio 5, Elena Morali piange
Morali (Screen)

Durante il proprio racconto, Nina Moric ha affermato più volte che la telefonata con Elena Morali, partita dalla stessa Elena, è durata la bellezza di quattro ore e mezzo.

Durante la telefonata, Elena avrebbe affermato di amare il suo ex Daniele Di Lorenzo e di essere terrorizzata da Favoloso. 

Il problema sta nel fatto che, oggi, la Morali ha dichiarato che si tratta di falsità, affermando attraverso il proprio profilo Instagram di non essere sotto ricatto da parte di Luigi Favoloso (e di aver imparato nel frattempo una cosa nuova): “Luigi non mi ha mai ricattata. Intanto volevo dire che ho imparato cosa volesse dire revenge porn perché non lo sapevo…Non esiste nessun revenge porn, non mi è mai stato fatto, non sono sotto ricatto”.

SULLO STESSO ARGOMENTO: L’emendamento sul “revenge porn” è stato approvato

Per quale motivo la Moric avrebbe inventato tutto? Secondo la Morali, che non riesce a trovare una spiegazione più convincente, si tratterebbe soltanto di un grosso equivoco.

“Credo che qualcuno abbia dato alle mie parole delle attribuzioni non veritiere o comunque ben diverse da quella che era la mia intenzione”

Intanto Favoloso ha già promesso fuoco e fiamme contro Nina Moric (e il suo “regista” Fabrizio Corona) affermando che contro la modella croata è già stata presentata una denuncia per diffamazione.

Favoloso ha anche affermato che trova orribile coinvolgere Elena Morali in un siparietto che avrebbe come unico obiettivo quello di rovinare la sua reputazione e addirittura la sua attuale stabilità sentimentale.

Il napoletano pare infatti abbia trovato “la donna della sua vita“, almeno stando a quello che ha scritto lui stesso sui social. Proprio per difendere questa ritrovata serenità sarebbe disposto ad affidarsi ai suoi avvocati per procedere legalmente contro la Moric.

La verità in merito alla questione comunque si scoprirà presto: Nina Moric ha spiegato che la registrazione della telefonata con Elena è già nelle mani delle autorità e che sarà presa in considerazione come prova per futuri scontri davanti al giudice.

Tra la Moric e Favoloso è infatti in corso un procedimento che vede lui accusato di violenza domestica contro Nina e addirittura contro il figlio di lei, Carlos.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Luigi Mario Favoloso (@lmfavolosofficial) in data:

Di contro, lei è accusata da Favoloso di diffamazione, dal momento che secondo il napoletano l’intera storia sarebbe stata architettata dalla Moric per rovinarlo.