Percarbonato di Sodio | 5 motivi per cui dovresti tenerlo in casa

Il Percarbonato di Sodio, un eccezionale rimedio casalingo che tutti dovremmo avere sempre in casa. Ecco 5 motivi per cui non potrai più farne a meno. 

Percarbonato di Sodio | 5 motivi per cui dovresti averlo in casa
Fonte foto: AdobeStock

Il Percaronato di Sodio è una sostanza di origine naturale sconosciuta alla maggior parte delle persone, ma anche un rimedio che tutti dovremmo avere ed utilizzare in casa. Sono diversi gli utilizzi che si possono fare di questa sostanza, molti dei quali vi cambieranno la vita, soprattutto quella delle donne, alle prese ogni giorno con problematiche relative a casa e bucato. Inoltre è un rimedio naturale e completamente ecologico. 

SULLO STESSO ARGOMENTO: 5 motivi per cui dovresti tenere l’aceto di alcool in casa

Il Percarbonato di Sodio viene incontro a diverse esigenze casalinghe, non soltanto nel bucato di capi bianchi e colorati ma anche nella detersione di stoviglie. Scopriamo i 5 motivi per cui, una volta provato, non potrai più farne a meno.

Percarbonato di Sodio | cosa è e 5 motivi per cui dovresti averlo sempre in casa

Percarbonato di sodio cosa è e 5 motivi per cui dovresti averlo in casa
Fonte foto: AdobeStock

Il Percarbonato di Sodio è una sostanza naturale e completamente ecologica sconosciuta alla maggior parte delle persone e soprattutto scambiata spesso con il bicarbonato di sodio o con il perborato di sodio, quest’ultimo tra l’altro non biodegradabile. A differenza dei tradizionali sbiancanti che agiscono come ‘sbiancanti ottici’, in quanto si fissano sui tessuti riflettendo la luce e ingannando l’occhio, il percarbonato riesce realmente ad eliminare le macchie in quanto a contatto con l’acqua si decompone e sviluppa carbonato di calcio e acqua ossigenata e la sua azione agisce anche a 40°C.

SULLO STESSO ARGOMENTO: 9 incredibili usi del bicarbonato di sodio che possono trasformare la tua vita

Il percarbonato di sodio non si trova spesso nei comuni supermercati, ma può essere acquistato nei negozietti biologici o on line e il suo costo è relativamente basso. Scopriamo 5 motivi per cui dovresti averlo sempre in casa: 

1- Percarbonato di Sodio come sbiancante 

Il Percarbonato di Sodio può essere utilizzato come sbiancante ed igienizzante naturale di tessuti bianchi e colorati, si nel bucato a mano che in lavatrice. I risultati saranno davvero sorprendenti ed è un ottimo sostituto della candeggina che al contrario tende ad ingiallire i tessuti bianchi. Si utilizza anche sui tessuti colorati e nel bucato di tutti i giorni igienizza e soprattutto elimina i cattivi odori. Basterà aggiungere un cucchiaio da minestra bello pieno al comune detersivo o direttamente nel cestello della lavatrice.

Per eliminare macchie particolarmente ostinate si potrà procedere con un ammollo aggiungendo un cucchiaio di percarbonato e lasciando i capi immersi per circa due ore.

2- Percarbonato di Sodio per la detersione delle stoviglie 

Il Percarbonato di sodio può essere aggiunto al detersivo della lavastoviglie potenziando le sue qualità e per un lavaggio igienizzante e privo di odori basterà aggiungerne un cucchiaino nella vaschetta assieme al comune detersivo.

Per lavare le stoviglie a mano si potrà aggiungere al comune detersivo.

3- Percarbonato di Sodio per la pulizia della casa 

Il Percarbonato di Sodio vanta proprietà disinfettanti, antimicotiche e antibatteriche e per questo può essere un degno sostitutivo della candeggina nella pulizia delle superfici lavabili della casa e dei sanitari. Basterà diluirne due cucchiaini in mezzo litro di acqua e dopo aver fatto sciogliere la polvere mescolando con un cucchiaio, travasare il tutto in un contenitore spray.

Questo spray igienizzante e multi uso, potrà essere vaporizzato sulle superfici e lasciato agire per qualche minuto prima di passare un panno umido. Il Percarbonato sarà perfetto per lavare ed igienizzare i pavimenti, sciogliendone un cucchiaio per ogni litro d’acqua.

4- Percarbonato di Sodio per le tubature e gli scarichi 

Per mantenere le tubature e gli scarichi liberi e puliti, basterà versare un cucchiaio di percarbonato di sodio e una soluzione di acido citrico e acqua calda nello scarico, una volta a settimana.

SULLO STESSO ARGOMENTO: 3 astuzie efficaci per pulire a fondo la lavatrice e averla come nuova

5-Percarbonato per eliminare la muffa 

Molte volte sulle pareti o tra le piastrelle si forma della muffa che spesso viene eliminata con la candeggina il cui odore forte resta nell’ambiente per molte ore. Sciogliendo un cucchiaio di percarbonato in un litro di acqua calda e vaporizzando sulla muffa, si eliminerà facilmente l’infestazione sulle pareti, passando un panno.

Per eliminare la muffa tra le piastrelle, si vaporizzerà la soluzione di percarbonato lasciandola agire per qualche minuto per poi risciacquare ed asciugare.

Bucato
 Fonte:Adobe Stock

Avere il Percarbonato di Sodio in casa, sarà senza dubbio utile per venire incontro a diverse esigenze domestiche in modo economico ed ecologico. Un modo naturale per sostituire la candeggina, prodotto chimico e anche tossico.

 

Da leggere