Mani sudate | scopri i rimedi naturali più efficaci

Le mani sudate sono un problema che interessa diverse persone, ma ci sono casi in cui i rimedi naturali sono davvero efficaci, scopriamo quali.

Rimedi mani
Mani sudate Foto:Adobe Stock

Diverse persone hanno una sudorazione eccessiva delle mani, non è un fenomeno frequente, ma comunque diventa limitante nei rapporti sociali. Immaginate di dar la mano a qualcuno quando sono eccessivamente sudate, non è per niente piacevole.

La sudorazione eccessiva delle mani, si manifesta a qualsiasi età, che può dipendere da diversi fattori, dall’ansia fino all’alimentazione.

Talvolta anche un’iperattività del sistema nervoso che va a regolare le ghiandole sudoripare, può determinare questo problema. E’ sempre opportuno rivolgersi al medico specialista che saprà consigliarvi la terapia adatta da seguire.

In particolar modo il parere medico, è importante se la sudorazione delle mani non riguarda solo quando le temperature iniziano ad aumentare.

Ma in caso di problemi lievi, noi di CheDonna.it, possiamo consigliarvi dei rimedi naturali efficaci.

SULLO STESSO ARGOMENTO:Mani screpolate a causa del sapone | Quale crema usare e altri rimedi

Mani sudate: rimedi naturali

trattamento mani
Foto da AdobeStock

Le mani sudate sono una problematica che riguarda tantissime persone, se non è una condizione grave, potete seguire i nostri rimedi naturali efficaci, esaminiamo in dettaglio.

1- Bicarbonato: se preparate una soluzione di acqua e bicarbonato, noterete subito che il problema si attenuerà. In una ciotola, mettete mezzo litro di acqua tiepida e circa 50 g di bicarbonato, miscelate bene, fino a quando l’acqua non sarà torbida. Immergete le mani e lasciate in ammollo per 20 minuti, ripetete ogni giorno fino a quando le vostre mani non saranno asciutte.

SULLO STESSO ARGOMENTO:9 incredibili usi del bicarbonato di sodio che possono trasformare la tua vita

2- Aceto: si consiglia quello di mele, per alleviare il problema della sudorazione eccessiva delle mani, basta immergere le mani in una ciotola con acqua e pochissime gocce di aceto di mele. E’ consigliabile di sera prima di andare a dormire, continuate fino a quando non si risolve il problema.

3- Infuso alla salvia: la salvia è un’erba aromatica molto efficace per attenuare la sudorazione alle mani, perchè contiene l’acido tannico, che è un astringente naturale. In una ciotola, mettete acqua calda e aggiungete 5 bustine di infuso alla salvia, in alternativa potete utilizzare 3 cucchiai di salvia essiccata. Dopo che si raffredda, filtrate e lasciate le mani in ammollo per 20 minuti, ci possono essere casi in cui le mani si possano macchiare, se fosse così, lavatele sotto acqua corrente con sapone.

4- Olio essenziale di salvia: basta diluire due gocce in un cucchiaino di acqua di colonia, in una ciotola, poi immergete le mani e lasciatele in ammollo per 10 minuti.

5- Acqua e tisane: si potrebbero preparare delle tisane diuretiche che aiutano a ridurre notevolmente la sudorazione.

SULLO STESSO ARGOMENTO:Diuretici naturali contro la pressione alta

6- Rinfrescarsi: rinfrescare il corpo, comprese le mani, sarebbe un consiglio utile da seguire, perchè l’ improvviso aumento della temperatura corporea, potrebbe causare la sudorazione eccessiva. Se si assumono bevande molto calde, in particolar modo in un luogo chiuso e molto riscaldato, si consiglia di rinfrescarsi subito le mani sotto acqua corrente fresca, poi asciugarle con un panno morbido. Magari si può evitare di bere bevande molto calde, sostituendole con qualcosa di fresco.

7- Tè nero:  contiene sostanze antiossidanti, ha proprie astringenti e antibatteriche che vanno a controllare l’attività delle ghiandole sudoripare, quindi riducono notevolmente la sudorazione. Prendete 2 bustine di tè nero e immergetele in una ciotola con acqua calda, poi immergete la mani e strofinate per 2 minuti. Si consiglia di ripetere almeno 3 volte al giorno.

8- Acqua di rose: non viene utilizzata solo come tonico, ma va a ridurre e controllare l’eccessiva produzione di sudore. Basta mettere un pò di acqua di rose sul palmo delle mani e strofinatele energicamente fino a quando non si assorbirà del tutto. Potete ripetere l’applicazione ogni 3 ore.

9- Olio di melaleuca: questo olio va a regolare la traspirazione e la produzione di sudore regolando il pH della pelle. Ha un potere antisettico e rilascia un profumo alle mani ed elimina i cattivi odori. Basta mettere qualche goccia su un dischetto struccante o batuffolo di cotone e passatelo sulle mani. Un altro modo è mettere in una ciotola un po’ di acqua e olio di melaleuca, immergere le mani e fare dei piccoli sfregamenti, da ripetere almeno 3 volte al giorno.

Bicarbonato e limone
Bicarbonato Fonte: Pixabay

10-Allume di potassio: è un sale che si presenta in forma di cristallo.Viene utilizzato come deodorante naturale, basta strisciare un pò sulle mani umide e lasciate asciugare senza risciacquare. Inoltre rispetto ai deodoranti non ha controindicazioni e non va a coprire il naturale odore della pelle.

 

 

Da leggere